Under 15, Torino-Pro Vercelli 3-0: nessun problema per la banda Menghini

Under 15, Torino-Pro Vercelli 3-0: nessun problema per la banda Menghini

Giovanili / Barbieri, Mele e Pace stendono i Leoni: i granata si accodano al treno delle seconde in classifica

di Redazione tvvarna

Dopo una sconfitta e un pareggio nei primi due impegni in campionato contro Spezia e Novara, il Torino Under 15 “sbanca” il campo di casa: al Comunale di Grugliasco è 3-0 contro i pari età della Pro Vercelli. Una partita sempre controllata dai 2003 di mister Andrea Menghini – che sin qui avevano invece colto i tre punti fuori casa, contro Parma e Sampdoria – forti di una maggiore qualità e di un gioco collettivo già rodato rispetto ai giovani Leoni di mister Lampo. A iscrivere il nome sul tabellino dei marcatori sono gli attaccanti Barbieri e Mele e il difensore centrale Pace, ma a spostare gli equilibri per il Toro è soprattutto Ashenafi Jarre, il gioiellino classe 2005 che gioca addirittura nel campionato dei classe 2003, risultando un fattore determinante.

A dire il vero, il primo brivido è di marca vercellese: al minuto 11, il bravo trequartista Tesauro scalda i guantoni di Edo, con il portiere granata bravo a salvare il risultato. Poi è un monologo granata: al 19′ è Barbieri a sbloccare il risultato, con un diagonale destro vincente dopo aver ricevuto il pallone da un assist illuminante di Jarre. Ancora il numero 11, che il pubblico granata ricorderà per avere “inaugurato” il Filadelfia con una doppietta nel memorial “Rabino” del 28 maggio scorso, serve al 21′ la mezzala Maugeri, che in un’azione simile si vede negare il gol dal portiere ospite Albertini.

E’ nella ripresa, poi, che i giovani granata blindano il risultato. Al 7′ va a segno l’altro attaccante, Flavio Mele, girandosi bene in area per fulminare il portiere con un destro dopo aver ricevuto palla dall’ottimo terzino mancino granata, Ceriali. Al 16′ il difensore vercellese Corradino va vicino al patatrac, con una deviazione verso la propria porta che chiama il suo portiere al miracolo, ma l’appuntamento con il tris granata è solo rimandato al minuto 19′. E’ il difensore Pace a mettere dentro con opportunismo nell’area piccola, dopo che Ordisci, con un’ottima giocata, aveva saltato un uomo per poi impegnare il portiere avversario. Da lì in poi, girandola di cambi e ancora un’occasione per il Toro, con il solito Jarre a sfiorare il 4-0 con un bolide di sinistro da fuori che finisce sul palo, dopo la deviazione di Albertini.

LEGGI: Under 16, Torino-Pro Vercelli 5-1

Finisce quindi 3-0 per i granata, che imitano i compagni granata dell’Under 16 che li avevano preceduti superando senza problemi la Pro Vercelli. Menghini è ora secondo, al pari di Sassuolo, Fiorentina e Genoa. Là davanti resiste la Juventus, a punteggio pieno dopo 5 giornate.

TORINO-PRO VERCELLI 3-0
Marcatori: 19′ pt Barbieri, 7′ st Mele, 19′ st Pace

TORINO (4-3-1-2): Edo; Calò, Pace (24′ st Gallazzi), Juricic, Ceriali (24′ st Ientile); Maugeri (31′ st Capistrano), Savini (31′ st Perotti), Ordisci (20′ st La Marca); Jarre (31′ st Licciardino); Mele (20′ st P0ntin), Barbieri. A disposizione: Costamagna, Pollice. Allenatore: Menghini

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Albertini; Imperato (24′ st Esposito), Cipolletta, Corradino, Battilani; Corbo (24′ st Roberto), Giacchino (24′ st Pileri), Grosso (1′ st Peretti), Tesauro (24′ st Bracco); Romeo (1′ st Ordia), Totaro (24′ st Veneziano). A disposizione: Bonissoni. Allenatore: Lampo

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy