Torino Under 15, Menghini: “L’annata dei 2003 si toglierà delle soddisfazioni”

Torino Under 15, Menghini: “L’annata dei 2003 si toglierà delle soddisfazioni”

Giovanili / Il tecnico granata: “Molto contento della parte di stagione che si conclude oggi”

1 Commento

E’ un Andrea Menghini molto soddisfatto quello che si presenta ai nostri microfoni dopo il pareggio nel derby contro la Juventus (rivivi la diretta). “Sono soddisfatto, non solo di questa partita, ma della stagione che stiamo conducendo. Questo è un gruppo che lavora molto bene, compatto, con dei ragazzi che si sacrificano molto volentieri e che stanno crescendo bene, tutti insieme. La partita di oggi la concludiamo con un pizzico di amaro in bocca come è normale quando subisci gol a pochi minuti dalla fine, ma siamo comunque contenti di prestazione e risultato, considerando che probabilmente la Juve ha più qualità di noi. Il pari sostanzialmente è giusto. Come giudico questa annata? Questi ragazzi classe 2003 sono tutti molto bravi e propensi al lavoro. Non citerei nessuno in particolare perchè tutti stanno crescendo bene. Secondo me è una nidiata di giovani che sapranno ottenere un pizzico di più rispetto a quelle che sono le loro potenzialità perchè sono dediti al lavoro e al sacrificio. Se si vuole arrivare in Primavera nel giro di tre anni occorre essere costanti nel lavoro e loro lo stanno facendo”.

Oggi alla partita ha assistito tutto lo stato maggiore delle giovanili granata: da Federico Coppitelli a Bava, Benedetti e Comi. “Il Torino è questo, una famiglia che deve trasmettere senso di appartenenza. Valori che questi ragazzi stanno incarnando bene. Sono molto soddisfatto”. 

1 commenti

1 commenti

  1. s.simone_183 - 1 mese fa

    Bravissimo, Mr. A. Menghini!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy