Torino Primavera, due vittorie e buoni segnali dal 3° Memorial “Marco Salmeri”

Torino Primavera, due vittorie e buoni segnali dal 3° Memorial “Marco Salmeri”

Giovanili / I ragazzi di Coppitelli si impongono sull’Acireale e dilagano contro il Merì: primo posto nel triangolare in Sicilia

Commenta per primo!

Primi impegni in seguito al ritiro di Cantalupa: il terzo Memorial “Marco Salmeri” rappresentava un buon banco di prova per il Torino Primavera, soprattutto nell’ottica di rodare i meccanismi, oliare la manovra, mettere minuti nelle gambe. Il torneo si è svolto nella giornata di ieri, come da tradizione a Milazzo presso lo stadio comunale anch’esso dedicato allo scomparso calciatore locale, ed ha visto i giovani granata affrontare le formazioni di A.S.D. Merì ed A.S. Acireale Calcio: buoni segnali da parte della squadra per il tecnico Federico Coppitelli, in quelli che non possono essere considerati impegni altamente probanti ma comunque tappe molto importanti di questo avvicinamento alla stagione 2017/2018. La durata degli incontri era di 45 minuti ciascuno.

foto “Toro Club Sicilia Granata” del presidente Michele Lemmo

Partita senza storia quella tra Torino e Merì, con i granata in grande spolvero che hanno travolto gli avversari addirittura per 10-0; più equilibrato invece l’incontro con l’Acireale terminato 2-0 per la compagine di Coppitelli: a segno il neo acquisto Butic e Gonella. Vittoria finale del triangolare quindi per la Primavera granata, con l’Acireale che si è qualificata in seconda posizione in virtù del successo per 2-0 nello scontro diretto tra le due compagini siciliane. Il Torino torna quindi vittorioso dalla regione isolana, con un Coppitelli che in attesa del completamento della rosa sul mercato può già essere soddisfatto di quanto visto ieri da parte dei propri ragazzi: un buon allenamento in vista di una stagione che si preannuncia decisamente più competitiva e dal livello superiore rispetto alle ultime.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy