Derby Primavera, le probabili formazioni: chance dal primo minuto per Celeghin e Bianchi

Derby Primavera, le probabili formazioni: chance dal primo minuto per Celeghin e Bianchi

Derby / I giovani granata scenderanno in campo tra poche ore per cercare di battere i cugini bianconeri e accedere così ai quarti di finale di Coppa Italia

di Gualtiero Lasala,

Sono trascorsi solo 46 giorni dal successo del Torino Primavera nel derby contro la Juventus. Appena un mese e mezzo fa la squadra di Coppitelli usciva dal campo dei bianconeri trionfante, con alle spalle uno 0-2 molto importante, che ha creato una conseguente striscia positiva che ha permesso ai granata di poter tornare vicino alle posizioni di testa in campionato. Oggi, però, non si parla del campionato, si parla di Coppa Italia, ma si parla sempre di derby: Torino e Juventus si troveranno faccia a faccia, per la seconda volta in stagione, proprio tra poche ore sul campo di Vinovo, lo stesso che ha visto i granata tre punti fondamentali.

Il derby non è mai una partita come le altre, non lo è mai stata: anche nelle giovanili il match è molto sentito, e oggi ci sarà sicuramente molta tensione. La gara odierna sarà un banco di prova importante per i granata, che devono riuscire a buttarsi alle spalle quel brutto risultato di Milano maturato contro l’Inter (3-0), per riuscire a ripartire forte continuando a lottare per un competizione importante come la Coppa Italia.

Se la Juventus arriva al match con la consapevolezza che tra pochi giorni dovrà sfidare l’Inter in campionato – che quindi “impone” una sorta di turnover di alcuni giocatori come Caligara e Vogliacco – i granata non hanno intenzione di cambiare particolarmente aspetto per sfidare i bianconeri della Juventus. Tra i pali, probabilmente, uno dei cambi: al posto di Coppola, ci dovrebbe essere Zanellati, in modo tale da poter dare anche a lui la possibilità di giocare. La difesa dovrebbe essere confermata, con Gilli, Ferigra, Buongiorno e Fiordaliso, giocatori che hanno assicurato una buona chiusura difensiva a Coppitelli. Se a centrocampo D’Alena e Oukhadda dovrebbero andare verso la conferma, potrebbe arrivare il momento di Celeghin, che permetterebbe a De Angelis (autore di un gol nel derby di campionato vinto a Vinovo) di tirare il fiato. Infine, dietro le due punte Butic (titolare inamovibile) e Bianchi, dovrebbe esserci ancora Kone.

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-TORINO PRIMAVERA:

Juventus (4-4-2): Loria; Zanandrea, Serrao, Delle Carri; Meneghini, Caligara, Nicolussi, Portanova; Montaperto, Olivieri. All: Dal Canto

Torino (4-3-1-2): Zanellati; Gilli, Ferigra, Buongiorno, Fiordaliso; Oukhadda, D’Alena, Celeghin; Kone; Butic, Bianchi. All: Coppitelli

1 Commenta qui
  1. user-13688705 - 12 mesi fa

    forza ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy