Il giorno decisivo: Toro, il primo passo verso le chiavi del Robaldo

Il giorno decisivo: Toro, il primo passo verso le chiavi del Robaldo

Il fatto / Fumata bianca tra il club granata e la Circoscrizione 2: in giornata in città il presidente Cairo per le firme sulla concessione

di Gianluca Sartori,
Toro

 

Notizie positive e importanti giungono da Torino: è il giorno decisivo per la fine della telenovela legata al centro Sportivo Robaldo, il polo che il Torino FC si è aggiudicato in concessione circa un anno e mezzo fa e che dovrà diventare la struttura di riferimento per le giovanili granata.

Dopo una serie di intoppi burocratici e disaccordi tra Comune, Circoscrizione e club granata, la questione era stata già risolta prima dell’estate. Si aspettava solo il momento buono per le firme e il giorno dovrebbe essere oggi: il presidente Urbano Cairo è atteso in città, in arrivo per scattare la foto ufficiale con la Prima Squadra al Filadelfia ma anche per le firme sulla concessione. Il Torino prenderà ufficialmente possesso del complesso, ora in disuso da anni, e potrà dare il via ai lavori di ristrutturazione.

***AGGIORNAMENTO***

Le parti si sono incontrate, ed è tutto andato secondo i piani: l’incontro – che si è tenuto in Circoscrizione 2 – è terminato pochi minuti fa, e il Toro, finalmente, ne esce con il primo passo verso le chiavi del Robaldo. Ora i granata potranno cominciare ai lavori di ristrutturazione, per costruire in maniera definitiva il nuovo quartier generale delle giovanili, oggi sparse nei quattro angoli del Torino.

5 Commenta qui
  1. Oni - 9 mesi fa

    ma non di può fare anche uno stadio da 30mila posti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gice - 9 mesi fa

      Nessuno ha mai pensato di costruire uno stadio di proprietà per la serie A al Robaldo e di convertire l’area del vecchio Comunale a “quartier generale” delle giovanili? Ci sarebbero dei dinieghi insormontabili? A veder la foto mi pare di poter dire che è più facile da raggiungere in auto dalla tangenziale, ci sarebbe posto per i park e penso anche spazio per attività commerciali. O no???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CUORE GRANATA 44 - 9 mesi fa

    Ieri in relazione ad un vs. articolo sulla parziale agibilità delle gradinate del Fila ho postato un commento in merito a quanto ancora mancate per completare la ns.casa compresa quella riguardante il settore giovanile.Oggi leggo con piacere che l’iter burocratico relativo al Robaldo si concluderà con le firme tra Pres. e la Città di Torino e quindi auspico un pronto avvio dei lavori in quanto riunire in un solo impianto tutto l’universo delle squadre giovanili costituirà un ulteriore step nel processo di crescita già iniziato da qualche anno. Poiché “Casa Toro” è la casa sportiva di tutti noi tifosi che ABBIAMO IL DIRITTO di essere tenuti al corrente sui tempi e modi del completamento mi permetto di rinnovare l’invito a che la Redazione periodicamente ci tenga informati al riguardo.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Filadelfia - 9 mesi fa

    Molto bene. Buona notizia. FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata forever - 9 mesi fa

      finalmente

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy