Torino – Borussia Dortmund 1-0. E Immobile non c’entra…

Torino – Borussia Dortmund 1-0. E Immobile non c’entra…

Gli Esordienti 2001 di mister Max Capriolo vincono la prestigiosa “Sardegna Cup” superando, nell’ordine, Dinamo Mosca, Real Madrid, Juventus e BVB. Secondo titolo consecutivo per i granata nella manifestazione.

di Diego Fornero,

Se Ciro Immobile saluta il Torino per accasarsi al Borussia Dortmund, c’è un altro Borussia che non sorride, di fronte alla vittoria dei granata. Parliamo degli Esordienti 2001, di scena al 18° Memorial Internazionale “Manlio Selis – Sardegna Cup”, competizione prestigiosissima per la categoria, come si può facilmente intuire dalle squadre partecipanti. Il Torino di mister Max Capriolo, dopo la fase a gironi, ha messo in riga, nell’ordine, la Dinamo Mosca agli Ottavi (2-0, reti di Sandri e Tassone); il Real Madrid ai quarti di finale (2-2 dopo i tempi regolamentari, 4-3 dopo i calci di rigore); la Juventus in semifinale (0-0 dopo i tempi regolamentari, 6-5 dopo i calci di rigore) ed, infine, il Borussia Dortmund nella finalissima (1-0, rete del solito Tassone).

Dopo la vittoria al “Memorial Protti” di Santarcangelo di Romagna (Real Madrid battuto 2-0 in finale!) ed il Trofeo Salmilano di Lecco (battuta l’Inter nella finalissima), ed una grandissima stagione in campionato, vinto a mani basse con ben 13 punti di vantaggio sulla Juventus, si tratta dell’ennesima soddisfazione per una delle categorie giovanili maggiormente promettenti nel vivaio granata. Il Toro, tra l’altro, bissa il successo ottenuto già nella passata stagione dai 2000 di mister Alessandro Spugna, che si laurearono campioni nella kermesse sarda, ormai vera e propria terra di conquista per il Torino.

La premiazione degli Esordienti 2001 al Manlio Selis 2014

L'esultanza degli Esordienti 2001 del Toro e dello staff tecnico

Il "selfie" degli Esordienti 2001 del Toro vincenti al Memorial Selis

Una vittoria che, conquistata contro i tedeschi, assume ancora più valore… Complimenti al tecnico, allo staff ed ai ragazzi del 2001 per l’ennesimo grande successo!

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy