Maggioni-Righi, Genoa-Torino 1-0: granata sperimentali rischiano l’eliminazione

Giovanili / Risultato negativo nella seconda giornata, a forte di una squadra con tanti sottoleva e con Fioratti in panchina

Non si sblocca al 39° Maggioni-Righi il Torino Under 17, che perde nella sua seconda partita dopo il pareggio di ieri contro il Chieri (QUI i dettagli). I granata cedono il passo al Genoa, tra mille esperimenti. Primo fra tutti, in panchina non c’era Marco Sesia ma Cristian Fioratti, allenatore dell’Under 16, selezione che era rappresentata in maniera folta da tanti esponenti 2002 – Peirano e Pesce tra gli altri.

Una discreta prestazione dei granata che cadono però su calcio da fermo, quando il centrale avversario Dubravamu salta più in alto di tutti sul corner di Ruben Costa e lascia di sasso Lewis. La squadra granata subisce un brutto colpo, e ora rischia seriamente l’eliminazione. A asciare uno spiraglio è anche la possibilità di qualificazione alle semifinali della migliore seconda: un discorso che lascia ancora aperto tutto. Ma per questo Toro sperimentale il risultato viene solo in secondo piano.

GENOA-TORINO 1-0

Marcatori: 7′ st Dubravamu.

Genoa (4-3-1-2): Ruggiero; Autieri, Lipani (dal 33′ st Piccardo), Dubravamu, Buffo; Zanoli (dal 28′ st Fabbri), Masini, Ruben Costa (dal 22′ st Malltezi); Rimoli (dal 22′ st Verona); Carlotti (dal 33′ st Vocale), Krasniqi (dal 22′ st Klimavicius). A disposizione: Montaldo, Conti. Allenatore: Chiappino.

Torino (3-5-2): Lewis; Morra, Leggero, Righetti; Crivellaro (dal 21′ st Aita), Garetto (dal 21′ st Favale), Rotella (dal 28′ st Larotonda), Peirano (dall’8′ st Sandri), Picariello (dal 14′ st Vrikkis); Fimognari (dall’8′ st Masoello), Pesce (dall’8′ st Bongiovanni). A disposizione:  Savarazman, Novelli. Allenatore: Fioratti.

Arbitro: Techille di Collegno. Assistenti: Pacella (Torino) e Parise (Torino).

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie . Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.