La graduatoria dei vivai: Toro tra le migliori otto in due categorie su quattro

La graduatoria dei vivai: Toro tra le migliori otto in due categorie su quattro

Giovanili / I granata in semifinale con l’Under 17 ed ai playoff con la Primavera

di Alberto Giulini,

Un’importante risorsa per le squadre è costituita dai settori giovanili, cui spetta il compito di formare giocatori per le rispettive prime squadre. Andando a prendere in considerazione per ciascuna fascia d’età (dall’Under 15 alla Primavera) le migliori squadre qualificate alle fasi finali dei rispettivi campionati, si può stilare una graduatoria sui settori giovanili delle squadre italiane. Non si tiene conto del campionato Berretti, in cui Inter, Torino, Atalanta e Sassuolo si sono qualificate di diritto alle semifinali essendo le uniche quattro società tra Serie A e Serie B ad essersi iscritte.

TORO: 2 SU 4 – Per quel che riguarda il Toro, i giovani granata sono arrivati alle fasi finali nel campionato Under 17, sconfiggendo l’Ascoli ai quarti e guadagnandosi la semifinale contro la vincente della sfida tra Milan e Roma. Un ottimo traguardo per i ragazzi allenati da Marco Sesia, che proseguono la propria corsa allo scudetto di categoria. È tra le prime otto società in Italia anche la Primavera di Federico Coppitelli, che giovedì affronterà la Fiorentina nel ritorno dei playoff per conquistare l’accesso alla semifinale scudetto. Non figura tra le migliori otto il Toro Under 15, sconfitto dal Milan in finale playoff. Decisamente meno brillante la stagione dell’Under 16, che ha chiuso al nono posto nel proprio girone.

CATEGORIE SUPERIORI – Il Toro figura così tra le migliori otto società solamente in due delle quattro categorie prese in considerazione. Un elemento a favore della società granata è però il fatto di essere presente tra gli Under 17 ed in Primavera, due fasce d’età più vicine al calcio professionistico e dunque di maggior rilievo in rapporto al compito di formare giocatori per le prime squadre. Altro elemento positivo del vivaio granata è inoltre il fatto di poter contare sulla Berretti, in grado di garantire un’ulteriore opportunità di crescita prima del salto in Primavera.

DI SEGUITO LE SQUADRE QUALIFICATE ALLE FASI FINALI

UNDER 15: Inter, Genoa, Juventus, Milan, Napoli, Sassuolo, Atalanta, Roma. (Passate: Inter, Atalanta, Juventus, Napoli)

UNDER 16: Sassuolo, Inter, Atalanta, Napoli, Juventus, Novara, Roma, Lazio

UNDER 17: Genoa, Atalanta, Milan, Roma, Ascoli, Torino, Inter, Juventus

PRIMAVERA: Roma, Juventus, Torino, Fiorentina, Atalanta, Inter

DI SEGUITO UNA GRADUATORIA PER SQUADRE QUALIFICATE

  1. Inter, Juventus, Atalanta, Roma (4/4)
  2. Genoa, Milan, Napoli, Sassuolo, Torino (2/4)
  3. Novara, Lazio, Ascoli, Fiorentina (1/4)
1 Commenta qui
  1. user-13746076 - 3 mesi fa

    Non male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy