Da Millico a Jarre: Toro, ecco i migliori talenti sulle orme di Edera

Da Millico a Jarre: Toro, ecco i migliori talenti sulle orme di Edera

Giovanili / Alla scoperta dei prospetti migliori che stanno crescendo sotto l’ala del vivaio granata

di Nikhil Jha,

EDERA

Difficilmente un anno fa Simone Edera poteva immaginare che il suo Natale 2017 sarebbe stato così dolce. Dopo tanta panchina nei primi 6 mesi a Venezia, il Torino era un miraggio. Il resto è storia. Gli infortuni in ritiro lo portano a Bormio, Mihajlovic se ne innamora, pochi minuti in campo fino al doppio sacco di Roma: i due gol contro Lazio e giallorossi.

Il suo fiore ormai sembra sbocciato, ma il Toro può già guardare al futuro, ai più promettenti elementi del vivaio che stanno crescendo con il granata addosso. Andiamo a scoprire i possibili futuri Edera, con la consapevolezza che la strada dai settori giovanili alla Serie A è lunga e impervia, ma che la forza del talento è in grado di superare qualunque ostacolo.

3 Commenta qui
  1. oliberto - 12 mesi fa

    Bravo Edera come molti altri giovani ma purtroppo il Mister preferisce Niang

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 12 mesi fa

      Il mister che preferisce Niang è lo stesso che ha voluto che Edera rimanesse e mi sembra che comunque le sue chance gliele sta concedendo..Chence che Edera sta sfruttando benissimo…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fantomen - 12 mesi fa

    Fortissimo edera

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy