FIGC, Tavecchio: “Commissione composta da Cairo, Marotta, Lotito e Fassone”

FIGC, Tavecchio: “Commissione composta da Cairo, Marotta, Lotito e Fassone”

Lega Serie A / L’ormai ex presidente della Federazione ha annunciato che l’Assemblea ha deciso all’unanimità di delegare una commissione, composta dai quattro dirigenti

di Redazione tvvarna

Il Commissario della Lega Serie A, Carlo Tavecchio, ha annunciato che l’Assemblea ha deciso all’unanimità di istituire una commissione formata da Urbano Cairo, Giuseppe Marotta, Claudio Lotito e Marco Fassone. Ecco le sue parole:

Nell’ottica di concorrere all’elezione del presidente federale, anche in considerazione di una eventuale candidatura della Lega stessa, l’Assemblea ha deciso all’unanimità di delegare una commissione, composta da Urbano Cairo, Claudio Lotito, Giuseppe Marotta e Marco Fassone, a incontrare i rappresentanti delle componenti per approfondire le proposte della Lega di serie A e gli argomenti più importanti per la crescita e lo sviluppo del calcio italiano. Al termine degli incontri si riunirà l’Assemblea che deciderà sulla designazione di un proprio candidato o l’appoggio ad altro candidato. Le componenti sono già state avvertite. Domani a Coverciano non ci sarà nessuno della Lega Serie A.”

8 Commenta qui
  1. Aiax76 - 5 mesi fa

    cosa c’entra. c’è anche Lotito…e mi sembra che Inzaghi sulla var ne stia
    dicendo di cotte e di crude

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabrizio - 5 mesi fa

    E bravo presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ferrini - 5 mesi fa

      tanto per chiarire un mio msg post derby di coppa Italia bannato. Adesso vi è più chiaro il perché non c’è stata nessuna rimostranza all’arbitraggio vergognoso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 5 mesi fa

        certo. Speriamo serva a qualche cosa almeno…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maraton - 5 mesi fa

    complimenti a cairo. è riuscito ad entrare nel gotha del calcio italiano a piccoli passi…come suo solito.
    per me è positivo se porta benefici al TORO. meglio avere un presidente nella sala dei bottoni che uno fuori dalla porta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Golfo - 5 mesi fa

      la nostra fortuna è avere un presidente ambizioso come cairo, un imprenditore furbo che ha riportato il toro dalla tomba a dove si merita stare. nell’attesa di un bill gates di turno io mi godo la crescita di questo toro convinto che cairo vincerà anche questa scommessa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

    Sarà difficile guardarsi negli occhi vista la presenza di Marotta.
    Giuve merda!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 5 mesi fa

      sicuro guardera’ solo un occhio alla volta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy