L’aperitivo a base di carciofo

L’aperitivo a base di carciofo

Prima che sia troppo Tardy / Torna la rubrica dell’avvocato Enrico Tardy

4 commenti

“Contro il logorio della vita moderna bevete un amaro…”. Così recitava un vecchia pubblicità di Carosello: bene, noi tifosi oggi dobbiamo goderci questa vittoria ed essere soddisfatti del risultato, tralasciando l’abitudine di criticare sempre e comunque.

LEGGI: Torino-Cagliari 2-1, Rampanti: “Vittoria importante, in un clima non favorevole”

Mettere il Toro sopra tutte le discussioni ed i personalismi, questo occorre fare. Pro e contro Sinisha, Niang, Cairo ecc… Come per il blocco del traffico, sospendiamo i piagnistei per un giorno!

during the Serie A match between Torino FC and Cagliari Calcio at Stadio Olimpico di Torino on October 29, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Avremmo molte cose da dire sulla partita contro il Cagliari, sulle difficoltà vecchie nuove palesate, sulle dichiarazioni pre e post partita (tutti bravi, dopo, a dire che il mister non fosse in bilico), ma penso sia giusto assaporarsi un momento di gioia e serenità (non ce ne accadono spesso).

LEGGI: Torino-Cagliari 2-1, dalle proteste alla gioia: la serata al “Grande Torino” è piena di emozioni

Certo che non abbiamo risolto i nostri problemi, che l’allenatore è sempre il medesimo, così come i giocatori, ma uno sforzo per sentire per una volta solo il dolce gusto della vittoria lo meritiamo soprattutto noi tifosi. Diversamente il disfattismo granata ci porterà alla perenne insoddisfazione. Dimentichiamoci per un giorno gli errori tattici, tecnici, gli strafalcioni di certi, troppi, calciatori e viviamo un lunedì senza lamentele.


Avvocato penalista, appassionato di calcio (ha partecipato al corso semestrale di perfezionamento in diritto e giustizia sportiva presso Università di Milano), geneticamente granata, abbonato al Toro da circa trent’anni.

4 commenti

4 commenti

  1. Rock y Toro - 3 settimane fa

    Cui prodest? Stare un giorno senza lamentarsi a cosa serve? È come stare un giorno senza fumare, ma farsi 40 sigarette tutti gli altri giorni. I problemi ci sono ancora e ci siamo sorbiti solo un brodino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. barbutun - 3 settimane fa

      ecco bravo, hai capito tutto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sysma_558 - 3 settimane fa

    Per dimenticare lo scempio che ci propone dobbiamo farci tutti un gran cannone!!!!!
    Dalla serie …… bevo per dimenticare ???
    Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sanguegranata - 3 settimane fa

    O Condiviso sempre il tuo pensiero,l’amore che provo per il toro va oltre ogni problematica da affrontare e da condividere importante guardare sempre avanti per migliorarsi a piccoli o a grandi passi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy