Toro, serve una rosa completa. E per il salto di qualità… Belo e Balo!

Toro, serve una rosa completa. E per il salto di qualità… Belo e Balo!

Occhi Sgranata / Torna la rubrica di Vincenzo Chiarizia: “Balo-Belo potrebbe essere un tandem d’attacco dotato di potenza e tecnica da farci fare davvero un salto di qualità significativo”

di Vincenzo Chiarizia

Dal 2005 ci sono voluti quasi dodici anni affinché il Toro potesse raggiungere l’utile. Infatti il bilancio del 2017 ha segnato il fatturato più alto di sempre e al netto di tutte le gestioni dell’era Cairo. L’utile maturato è di 1,5 milioni. Noccioline nell’ambiente del calcio nazionale per cui ciò significa che, se a qualcuno fosse balenato per la testa che in questa sessione di mercato il Toro avrebbe fatto la voce grossa, probabilmente si dovrà ricredere, perché, se la logica di Cairo è sostenere il Toro tramite l’autofinanziamento, allora c’è da attendere un utile gestionale più corposo prima di vedere un mercato degno del blasone del Toro.

Purtroppo è finito l’ennesimo campionato mediocre e mi aspetto che, al termine di questa sessione di mercato, il Toro si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato con una rosa monca, magari decapitata da una cessione di un big nell’ultima giornata di mercato che causerà l’ennesima valenza che servirà a vincere il campionato dei bilanci. Per l’ottenimento di risultati sportivi adeguati, è necessario che il Toro si presenti con una rosa snella, come la vorrebbe mister Mazzarri, ma completa. In sostanza non deve mai più accadere che un giocatore inadeguato come Umar Sadiq possa essere preso per sostituire il giocatore più rappresentativo, tecnicamente parlando, del Toro.

Grassi, Verissimo, il rinnovo di Moretti sono novità che potrebbero andare bene, ma sappiamo che a centrocampo occorre intervenire per potenziare il reparto. Vi ricordate Gianneli Imbula? Ecco, ciò che serve al Toro risponde all’identikit del francocongolese. Ci vuole quantità e qualità in mediana. Ci vuole un Baselli più struttrato fisicamente o un Acquah con i piedi delicati. L’unico modo per prenderli è quello di metter mano al portafogli perché è normale che i giocatori buoni te li facciano pagare.

In difesa con Lyanco, Bonifazi, N’Koulou, Moretti ed eventualmente Verissimo, mancherebbe l’eventuale sesto centrale per avere il ricambio ad ogni ruolo, a meno che Mazzarri non si accontenti di averne cinque pretendendo di farli ruotare sulla linea difensiva. Non nego che il ritorno di Glik potrebbe farmi emozionare, ma credo che questa possibilità possa essere incasellata nel fantamercato.

In attacco con Ljajic, Iago Falque, Edera e Belotti saremmo a posto e, cedendo Niang, avremmo bisogno di un degno sostituto del Gallo. Zaza, per quanto possa essere giustamente inviso a parte della tifoseria granata, è il tipo di giocatore che potrebbe fare al caso di mister Mazzarri. Ma il suo arrivo deve assolutamente escludere la partenza di Belotti a fine mercato, altrimenti saremmo punto e a capo.

Infine una mia suggestione: quanto mi piacerebbe vedere Balotelli con la maglia granata addosso! Sì, so bene che la punta italiana caratterialmente è un giocatore particolare e Mazzarri dovrebbe lavorare duro per tenerlo a bada, tuttavia vedere le due punte della nazionale in coppia nel Toro mi farebbe enormemente godere. Inoltre il valore ed il peso della maglia granata ha fatto rendere al meglio Alessio Cerci, magari potrebbe sortire lo stesso effetto al campione bresciano ex Inter. Ripeto, è una mia suggestione: ma spero di dare un’idea a Petrachi e Cairo, cioè cedere Niang e prender la punta italiana ex Nizza. Balo-Belo potrebbe essere un tandem d’attacco dotato di potenza e tecnica da farci fare davvero un salto di qualità significativo.


Vincenzo Chiarizia, giornalista di fede granata, collabora con diverse testate abruzzesi che trattano il calcio dilettantistico, per le quali scrive e svolge telecronache. Quinto di sei figli maschi (quasi tutti granata), lavora e vive a L’Aquila con una compagna per metà granata.

40 Commenta qui
  1. silviot64 - 5 mesi fa

    Sono stufo di questi pseudo tifosi con la puzza sotto il naso dopo anni che galleggiamo nella mediocrità più assoluta. Balotelli no? A parte il fatto che non lo prenderemo, ma qual è il problema ? Troppo forte ? Ma svegliatevi razza di incompetenti. Basta vivere di ricordi .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. priuliferrucci_213 - 5 mesi fa

    Zaza no? Balotelli no ? ma voi siete fuori di testa!!
    ma chi volete no ditecelo … Sadiq? Lapadula ? nessuna che abbia mai giocato nella juve? poi vi lamentate che arriviamo dodicesimi e che in campo non hanno gli attributi.
    io voglio gente forte che ci faccia fare il salto di qualita’ e non fa niente se si chiama Marchisio o Balotelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 5 mesi fa

      Marchisio e più cotto di un hamburgher. Balotelli è forte? Solo sulla carta dato che non ha mai dimostrato il suo potenziale a pieno ma solo a sprazzi. E questo a casa mia vuol dire solo chiacchiere! Ti ricordo che è stato cacciato da Inter Milan Liverpool e solamente a Nizza tranne qualche minchiata come al solito a trovato una certa continuità ma gli anni passano e 28 non sono più 20. E secondo me la testa di cazzo e sempre la solita. Tu citi Sadiq??? Io mi gioco Magallanes, e se vuoi ci metto pure Bjelanovic e Sorondo. Cessi a parte puntiamo su giovani di prospettiva di carattere e di qualità vera! Non da copertina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. priuliferrucci_776 - 5 mesi fa

        Marchisio gioca meglio di tutta la rosa di centrocampisti che abbiamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. silviot64 - 5 mesi fa

        Ma giovani chi? Fammi il favore va.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 5 mesi fa

      Devi tener conto che na parte di tifoseria granata preferisce un Pasquale Bruno ad un Nkoulu tanto per citare un confronto. Ma potrei farne molti altri. Per crescere ci vuole gente forte tanto tecnicamente quanto caratterialmente. Rincon a 9 milioni di euro, ad esempio, è uno scandalo. Con gli stessi soldi abbiamo preso Belotti dal Palermo. Per me Balotelli ci farebbe fare il salto di qualità. Il calcio è cambiato piaccia o no. Rimanere ancorati ad un passato che ci impedisce di crescere non possiamo permettercelo. Perderemo la nuova generazione di tifosi e con essi una buona fetta di futuro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. priuliferrucci_639 - 5 mesi fa

        nkoulu a pasquale bruno ci portava il borsone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 5 mesi fa

          Ah ah ah … Questa poi mi mancava … Probabilmente siamo su scherzi a parte …

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. priuliferrucci_428 - 5 mesi fa

            forse non hai mai visto giocare pasquale bruno

            Mi piace Non mi piace
  3. LucioR - 5 mesi fa

    Ha ha Ha Ha. zaza? balotelli? ma fatemi il piacere. Ma per scrivere ste cavolate meglio un post di Diletta Leotta che fa gli addominali…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SteGranata77 - 5 mesi fa

      Non mi fa mettere 2 volte “Mi piace” ma consideralo fatto ahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FVCG-70 - 5 mesi fa

    A mio parere Balotelli potrebbe essere rischioso, ma se abbiamo sopportato il Niang di quest’anno…. e poi, tecnicamente ne vale 10 di Niang.
    Io lo prenderei

    Per Zaza, nemmeno io dimentico quel derby, ma quello che più mi preoccupa non è il fatto che sia un ex gobbo (ricordiamoci cha abbiamo voluto Mihailovic invece di Gasperini per la stessa ragione…), ma che non è tutto a posto di testa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. torinodasognare - 5 mesi fa

    Chiariza…con tutto il rispetto…ma…ZAZA????
    ZAZAAA????
    Ma sei del Toro o cosa? Va bene tutto, il fair play finanziario, il 10 posto, la noia sportiva, ma ZAZA????
    Faccio finta di non aver letto niente, vá….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. SteGranata77 - 5 mesi fa

    Beh ormai siamo in clima FANTAMercato, FANTAStoria, FANTAGhirò.

    Mia personale opinione: prendete chi volete ma fatelo subito. Puntate sui giovani, sugli anziani, sui medi su chi volete ma fateli giocare assieme da subito.

    Inutile il “Colpo dell’ultimo momento” se poi non può assimilare gli schemi.

    Ciao ciao :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filadelfia - 5 mesi fa

    A parametro Zero Balotelli con la testa giusta fa fare il salto di qualità. Non mi risulta che al Nizza abbia rotto lo spogliatoio.
    Si a giocatori di qualità che sanno giocare a calcio (Baselli in primis!!!).
    Stanco di vedere gente che tira calci e che oltre all’agonismo NON ha nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Simone - 5 mesi fa

    balo? NO GRAZIE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Forvecuor87 - 5 mesi fa

    BALOTELLI????
    Onestamente un ragazzo che verrà ricordato per i tour a scampia i petardi in casa e le scorrazate per Milano con pistole giocattolo.
    Per il resto i campioni sono altri lui non ha niente a che fare con i campioni. Solo grandi potenzialità che non saranno mai espresse a pieno. Poi mi chiedo ve li immaginate NIANG,LJAICIC E BALOTELLI????
    Per carità non voglio nemmeno pensarlo. Per quanto riguarda Belotti spero che abbia ancora le motivazioni per restare al Toro se no vada via.
    Per quanto mi dispiace e per quanto gli voglia bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prometeora - 5 mesi fa

    Non avrebbe senso. Ljacic e Iago Falque insieme o alternandosi in base alla partita e quindi modulo fanno più gol e assist di Balotelli che non sa sacrificarsi in copertura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. abatta68 - 5 mesi fa

    ammazza che salto! in pochi mesi da Sadiq a Balotelli, cosi… senza alcun ritegno!è un pò come dire “stasera a cena con la suocera, ma domani con Belen!” che emozioni questo fantamercato, wow!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. SemperFidelis - 5 mesi fa

    Balotelli Zaza mi sembra un idea come Niang e Rincon torniamo al mercato delle figurine che poi sul campo si rivelano dei flop annunciati.
    Zaza ex orgoglioso gobbo non si può vedere in granata, Petrachi torna alle origini nomi sconosciuti da lanciare nel Toro al massimo spendi la decima parte e hai gli stessi risultati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossodisera - 5 mesi fa

      I bilanci devOno essere presi per quello che sono ed è regno di Cairo. Il nostro problema è che in fase di allestimento Cairo si trasforma in kairus, fa un passo in avanti e due dietro, e ogni anno diciamo che se avesse completato l’organico per il mister ci sarebbero stati quei pochi punti mancanti. Ricordo bene una conferenza di Mihajlovic a luglio che chiedeva un terzino e centrocampisti che non sono mai arrivati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kalokagathia - 5 mesi fa

      Bravissimo SempreFidelis

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. prawn - 5 mesi fa

    Chiarita posa il fiasco, non arriva sta gente a Torino.
    Zaza odio profondo per cui io non lo nominerei.
    Balo ha fatto bene quest’anno, è in forma ma ti ricordo che WM gioca col 352 e vuole 4 attaccanti, due punte titolari, due riserve.
    Qua scrivi già come se Niang fosse venduto e come se a Ljacic bastasse fare la riserva di Iago… Idem per Balo.
    Dai su, hai un attacco di Mihaite? Attacco a quattro Ljaicic Balo Gallo Iago?

    Nei fumetti giapponesi magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rogozin - 5 mesi fa

    Zaza non lo vorrei nemmeno gratis: quel derby di coppa Italia non l’ho dimenticato perciò mi fa più schifo dell’idea Maresca di qualche anno fa. Balotelli? So solo che è alto, scuro di carnagione e che negli ultimi anni non è stato brillantissimo ma anche che le cose possono cambiare con gli stimoli giusti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. roplo - 5 mesi fa

    balotelli Bellotti minimo 35 40 goal stagionali sicuri …..mi faccio una paja tutte le domenica leggendo la formazione …. magari con ljiaic o iago dietro a muoversi come coño cuole ….baselli obi e un altro con le palle …il grande nkulu con bonifazzi aspettando misterius lianko con San moretti a fare da padrino e tappare i buchi con uno nuovo con le palle …e poi Dio sirigu che ha le palle no ma le pallone…non ero così tran2uillo in porta dai tempi di sereni e sirigu è molto più forte …siamo passati da padelli cioe il zero assoluto uno che si fa autogoalda solo senza manco essere pressato a un campione come sirigu portiere del Paris San Germain no del bacu abis ….3 cavoli di acquisti..una punta con le palle un mediano con le palle un difensore con le palle e basta non mezze pippe ….CAIRO CACCIA IL GRANO QUEST’ ANNO TE LO CHIEDO PER FAVORE sono stanco e triste di perdere i derby e farmi sfottere tutti gli anni .

    sono triste di vedere il toro sempre a metà classifica .
    ..è vero si giocava a Nocera il big match era contro il Padova….però tu puoi farci fare il salto di qualità se veramente vuoi farlo .

    saluti a tutti FVCG sempre fino la morte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prometeora - 5 mesi fa

      Servono due centrocampisti forti. Baselli ok. Rincon che doveva essere una diga e invece (per me può anche essere ceduto insieme ad Acquah e Valdifiori)… Grassi(che stiamo trattando) , Obi e Lukic come riserve sono ottimi. Poi tanto avremo pure Adopo che giocherà un altro anno con la primavera (essendo ancora in età, è un 2000) e finirà spesso per essere convocato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. biziog - 5 mesi fa

    Ma cosa vuol dire compagna metà granata?
    Basterebbe soprassedere… non scrivere nulla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Junior - 5 mesi fa

    Prendere Balotelli per farci spaccare lo spogliatoio? Vogliamo proprio attirarci i problemi.
    Prendiamo gente da toro, che rispecchia il nostro carattere e non teste calde. Abbiamo bisogno di un gruppo unito e che si aiuti e non vanificare il lavoro che ha iniziato WM che sta dando buoni risultati. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. [email protected] - 5 mesi fa

    Assolutamentissimamente NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!
    1 testa calda
    2 ingaggio troppo elevato
    3 se fosse stato forte starebbe in una big no nel Nizza
    4 discreto si ma non di più
    5 Zaza restasse dov’è non lo voglio con maglia del TORO
    6 ci sono talenti e giocatori promettenti che spendendo molto meno ti danno molto di più
    7 i soldi li spendessero a centrocampo poi in difesa e poi in attacco x una 3a punta degna della nostra Maglia !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Glik hard core - 5 mesi fa

    LO SCUDETTO DEL BILANCIO VA BE DAI TIFOSI CON LA 5 ^ELEMENTARE MA DA UNA GIORNALISTA , NON PENSAVO DI LEGGERE QUESTA COSA , COME SE AVERE UN CLUB SOLIDO NON SERVI A NIENTE , RICORDO CHE IL MILAN NON ANDRà IN EUROPA LEAGUE PROPIO PERCHE NON HA VINTO LO SCUDETTO DEL BILANCIO, TANTO CRITICATO , ROBA CHE A NOI NON SAREBBE CAPITATO , E LA CESSIONE SVENTATA DEL GALLO è PROPIO RIUSCITA PER LA SOLIDITà RAGGIUNTA , POSSIBILE CHE NON SI CAPISCA CHE LE EVENTUALI VITTORIE PASSINO DA UNA CRESCITA ECONOMICA . CI RINUNCIO TROPPI FINTI TIFOSI SOLO CAPACI A PIAGNUCOLARE E A CRITICARE MAI A VEDERE LE COSE A 360°

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13657710 - 5 mesi fa

      Madama granata- condivido pienamente sul discorso “conti in ordine”. Sono indispensabili X poter , nel futuro, raggiungere buoni risultati. Aggiungo: X me no Balotelli . Troppo indisciplinato, incapace di sottostare alle regole. Spesso squalificato, destabilizzerebbe l’armonia nello spogliatoio. Aggiungo : giocatore NON RAPPRESENTATIVO DEI VALORI DEL TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marino - 5 mesi fa

        I conti in ordine servono se poi le le spendi. Se compri Sadiq e arrivi 10 tutti gli anni, non servono a nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marino - 5 mesi fa

      Che il Milan non vada in Europa è da vedere, noi invece non ci andiamo di sicuro. Loro hanno vinto TUTTO, noi un’assoluta minchia. Tu le cose le hai sempre solo viste a 90 gradi e sei pure orgoglioso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. rossodisera - 5 mesi fa

      È indubbio che Cairo abbia nelle doti e nella volontà la capacità di risanare i debiti, direi che è un asso nel suo settore. Ma è altrettanto vero che manca quella dose di coraggio nel credere di vedere aldilà nell’ignoto, quel quid di follia e di visione che un imprenditore deve avere. Eppoi una società di calcio, sportiva in genere, non può esistere a scopo di lucro ed è per questo che non è un’azienda come le altre e che una prestazione sportiva è imponderabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kalokagathia - 5 mesi fa

        “dose di coraggio nel credere di vedere aldilà nell’ignoto, quel quid di follia e di visione” : non ti è bastato culone Niang??!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Wallandbauf - 5 mesi fa

      Ai propio ragggione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Como Granata - 5 mesi fa

    Giovani italiani dell’Atalanta o vivai simili con voglia di sputare sangue….queste persone sono da prendere!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 5 mesi fa

      E basta con sta Atalanta. Sono nostri diretti avversari, in primo luogo; certo che viene facile stimare il loro lavoro, ma non dobbiamo per forza scopiazzare il loro stile. Oltretutto non capisco i tifosi del toro che criticano Cairo che cede i pezzi pregiati ogni anno e poi stimano l’Atalanta che non fa altro che, seppur con un’ottima gestione, cedere pezzi da 90 e puntare su continue scommesse. L’Atalanta è una splendida realtà ma se continua così è destinata a durare poco ad alte quote. Detto ciò, nemmeno io vorrei Balo in squadra: perdonate il seguente commento, ma è proprio un’idea demmerda! :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-13787154 - 5 mesi fa

    Magari sarebbe tanta roba!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. danydefant_455 - 5 mesi fa

    Se arriva con la testa giusta sarebbe un idea tecnica e di marketing a dir poco stuzzicante.. vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy