Toro, Benassi e l’operazione Sadiq destano perplessità

Toro, Benassi e l’operazione Sadiq destano perplessità

Occhi Sgranata / Torna la rubrica di Vincenzo Chiarizia

30 commenti

Una settimana fa giudicavo positivamente il modus operandi del Torino in questa sessione di mercato, poiché si è mostrato capace di operazioni a fari spenti seminando chiunque fosse sulle tracce del ds granata. Ad oggi, dopo aver blindato Belotti (a parole, perché non è stata ufficializzata una deadline per l’arrivo dell’offerta da 100 mln dall’estero e manca poco alla fine del mercato), dopo aver preso innesti di qualità come N’Koulou e Berenguer, è stato ceduto Benassi che è stato sostituito con Rincon e, ufficialità odierna, è stato ceduto in prestito secco al Levante Lukic. Approvo tutte le operazioni sopracitate sin qui fatte dalla società granata, ma resta discutibile la cessione di Marco Benassi.

L’ex Inter e Livorno è un centrocampista, classe ’94, abile negli inserimenti e che sotto la guida di Giampiero Ventura è cresciuto moltissimo. Premesso che l’arrivo di Rincon è a mio modo di vedere azzeccatissimo, la gestione del capitano della nazionale under 21 italiana nell’ultimo anno è stata secondo me totalmente sbagliata. Il teatrino della fascia di capitano dell’anno scorso non è stato uno spettacolo bello da vedere. Dopo la cessione di Vives a gennaio, Benassi è stato scelto come successore, salvo poi sfilare la fascia dal suo braccio e infilarla in quello di Belotti senza un reale motivo. Questo avveniva durante la stagione scorsa quando, nella seconda metà, Benassi non ha più visto il campo. In pochissimo tempo Benassi è passato dall’essere capitano della squadra, cioè il punto di riferimento della rosa, a esubero. Lui, nel salutare i tifosi ed il Toro con affetto, ha parlato di scelte inevitabili. E sono d’accordo con il giocatore. Dopo la sua cessione ho pensato che fosse la mossa più logica cederlo, perché quale calciatore sarebbe rimasto in rosa dopo avergli sfilato senza una ragione la fascia da capitano? Quindi non condividendone la sua gestione nella stagione passata, credo che la sua cessione sia stata la cosa più sensata, anche se io avrei fatto in modo di farlo restare a lungo nel Toro.

Mentre ciò che non approvo totalmente è l’operazione Umar Sadiq. Il giovane nigeriano oggi ha svolto il suo primo allenamento al Filadelfia. Le condizioni del suo passaggio in granata sarebbero 500 mila euro per il prestito oneroso, con diritto di riscatto fissato a 6 milioni e contro riscatto per i giallorossi a 8 milioni. Se le cifre dovessero essere confermate, a quale condizione il Toro potrà mantenere il giocatore? Perché se fa male, ovviamente il Toro non lo riscatta ed il problema non si pone con Sadiq che tornerà alla Roma. Se invece fa bene e segna nei momenti in cui viene tirato in causa, il Toro potrebbe pensare di riscattarlo, versando 6 milioni, ma se avrà fatto bene, cosa vieterebbe alla Roma di pagare il controriscatto di 8 milioni (1,5 milioni netto se consideriamo anche il prestito oneroso pagato dal Torino) e magari rivenderlo a tanto di più? Insomma solo una stagione incolore senza infamia e senza lode di Sadiq potrebbe consentire al Toro il riscatto. Ma quale sarebbe a quel punto la convenienza tattica ed economica per il Torino?

Inoltre prendere il vice-Belotti con questa formula, dopo aver sbandierato a destra e a manca che al bomber bergamasco conviene restare “almeno” (e “solo” aggiungo io) un altro anno, potrebbe voler dire che nel campionato 2018/2019 il Toro potrebbe ritrovarsi senza prime punte e a dover ripartire da capo per quanto riguarda il lavoro di mister Mihajlovic.

E’ per questo che confido dunque che i termini dell’operazione siano ben diversi. Sadiq è ovviamente il benvenuto, ma chissà, magari Petrachi ha strappato un accordo favorevole o sta lavorando per un altro colpo a sorpresa.

 

 

30 commenti

30 commenti

  1. sysma_558 - 1 mese fa

    Concordo pienamente con l’autore dell’articolo sul discorso Benassi, e aggiungo che (IMO) il problema della gestione di Benassi è stato prettamente tecnico e profondamente legato ai rapporti con il mister. Peccato perchè Benassi, pur non essendo un possibile futuro TOP PLAYER, poteva crescere ancora molto e diventare un gran bel centrocampista.
    Sul vice Belotti penso che sia molto complicato perchè bisognerebbe trovare uno forte (alla Simeone o Kalinic) da convincere a sposare un progetto di divenire titolare il prossimo anno, quando probabilmente il Gallo andrà via (speriamo di no), inserendosi in squadra da quest’anno come vice-Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vorarlberg - 1 mese fa

    E se Sadiq forse stato preso solo per diminuire le pretese del Napoli per Zapata? Noi il vice Belotti lo abbiamo. Se il Napoli vuole venderci il Colombiano abbassa le pretese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. polster - 1 mese fa

    Mi trovo d’accordo sull’articolo, aggiungendo che la risposta sulle capacità del serbo verranno solo a fine prossimo campionato, perché se Benassi fará male nella viola, vorrá dire che ci avrá visto giusto, ma se Benassi fará bene e segnerà anche 5 / 6 goal il serbo nn capisce un c…., Non ci sono vie di mezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Wallandbauf - 1 mese fa

    Completamente d’accordo su tutto a parte il fatto che si debba comprare il successore di Belotti. Con la vendita di Belotti l’anno prossimo avremmo soldi per comprare un attaccante forte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Akatoro - 1 mese fa

    Secondo me arriveranno altri 2 giocatori. Cairo non me lo vedo spendere tutti e 40 milioni ma neanche pagarne la metà in tasse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatadellabassa - 1 mese fa

    Su Sadiq invece sono pienamente d’accordo con l’articolo. A meno che il ragazzo si dimostri un grandissimo attaccante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 1 mese fa

    Benassi non era adatto al modulo e quindi è stato ceduto. Inoltre mi sembrava doveroso dare la fascia di capitano ad un immenso Belotti piuttosto che ad un ragazzo finito in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mistralizzato - 1 mese fa

      Si, però la situazione poteve essere gestita diversamente. Benassi capitano per me era una sorpresa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Wallandbauf - 1 mese fa

        La fascia per diritto spettava e spetta a Moretti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bertu62 - 1 mese fa

    Più passa il tempo è più mi trovo d’accordo con PRAWN :-) ….. Non so se è perché sono cambiato io (non mi pare…) oppure ha modificato il Suo punto di vista Lui (!!) :-) !!!
    Ad ogni modo la questione, caro Vincenzo, sta proprio in questi termini: Sinisa NON ERA sotto esame, è stato preso ALMENO per 2 anni…E l’anno scorso è stato il Suo 1 anno, con una rosa NON SCELTA da Lui e che ha dovuto adattare al Suo modo di giocare che (come dice GIUSTAMENTE Prawn…) prevede Gamba Fiato Fisicità E talento….Dietro lasciamo stare, abbiamo visto cosa c’era no? Davanti le cose sono andate MOLTO meglio, coi NOSTRI 3 TENERI, ama in mezzo….IN MEZZO!! Il deserto dei Tartari! Meno male che Baselli è andato migliorando perché quando Acquah è partito per la Coppa d’Africa lasciandoci praticamente IN MUTANDE sono venute fuori tutte le lacune: Obi più rotto che sano, Benassi che passeggiava per il campo, Lukic e Gustafson acerbi come mele verdi e Valdifiori con i funghi e ininfluente in questo tipo di modulo! Quindi monetizzare Marco è andata più che bene, Rincon sarà di certo più adatto al ruolo! Detto ciò, sul capitolo SADIQ secondo me c’è un errore ENORME DI FONDO: NON E’ LUI IL VICE BELOTTI! E’ un ragazzo con delle ottime possibilità MA anche con grosse incognite, ecco perché non è stato acquistato direttamente soprattutto al prezzo (6 MIO) che voleva la Roma PERO’ contemporaneamente la Roma è rimasta già fregata con noi l’anno scorso con Castan e Iturbe (scommesse perse e NON riscattate) e con Falque (scommessa vintissima e RISCATTATO addirittura prima..), e non parliamo di Ljajic, dato in prestito anche all’Inter e poi comprato da noi a 9MIO: quanto valgono ADESSO Falque e Ljajic? Quelli che NE SANNO DI CALCIO mica lo dicono questo! Guardano solo quanto ci sono costati gli ingaggi di castan e Iturbe! Ma che si guardassero i soldi che s’è preso MAXI LOPEZ, eroe del San Mames E POI STOP! 800.000 EURO/ANNO per star dietro alle 2 “F”: Forchetta e F..i!!!
    30MIO in cassa ci sono, ed i “colpi” di N’Koulou (ahahaha) e Berenguer e Rincon dovrebbero aver fatto capire che le idee ci sono, e sono chiare! Vogliamo scommettere? NIANG + TONELLI + DONSAH …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 1 mese fa

      Ho cercato di capire il perché di questa operazione che è davvero “inusuale”. Anche io penso che Sadiq (tutto da valutare) non sia il giocatore che sostituirà Belotti. Cercando di stare con i piedi per terra mi domando quale profilo interessante verrebbe al Toro sapendo che il modulo prevede una punta che in due anni ha fatto 70 presenze e che è “indiscutibile, imprescindibile” nel Toro attuale. E quale sarebbe un prezzo consono… Ognuno fa i propri interessi.
      Nel mio modesto pensiero, come già detto, intravedo nella gestione del Toro degli ultimi 5 anni un percorso, un percorso che sarebbe confermato se entro la fine del mercato venissero inseriti almeno due o tre pedine importanti (non per il nome) .. e se una di queste fosse un vice Ljajic.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 1 mese fa

      C’è da preoccuparsi se cominciamo ad andare d’accordo Bertu.

      Cmq arriva un NIANG o simili e forse pure un vero vice Gallo..

      Vediamo, magari sono troppo ottimista…

      Forza toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 1 mese fa

        Ahahahahah!!! Vero, preoccupiamoci!!! Eheheheh!! Cmq scherzi a parte è molto bello ed interessante parlare di calcio, finalmente! Lasciamo gli “spalatori” a parte e consideriamo che: arrivasse NIANG (ci credo parecchio, fra l’altro, visto che il Milan DEVE vendere per le regole del FPF ed anche per sfoltire le casse dagli ingaggi “pesanti”…) credo che possa fare tranquillamente i due ruoli principalmente “carenti”, cioè SIA una valida alternativa di esterno alto (Sx ma anche dx in caso…) SIA un vice-Belotti come punta centrale. Poi nulla vieterebbe un domani in partite virtualmente chiuse di provarlo insieme al Gallo, oppure insieme a Sadiq! Inoltre Tonelli dovrebbe essere già preso, basta aspettare le 2 partite del Napoli di CL, 1 settima….Ed anche una pista “Francese” credo che non sia da sottovalutare…. Vedremo, quello che conta è che mancano ancora 15gg alla fine e che più o meno tutti, dal Milan all’Inter ai Gobbi alla Roma, stanno ancora contrattando, e noi abbiamo 30MIO Cash pronti da spendere! 25MIO se conti i 5 per Donsah, che fra l’altro costava BEN 10MIO a Gennaio, te lo ricordi? FV♥G!!! SEMPRE E SOLO!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. C'eraunavoltailToro - 1 mese fa

    Piccolo racconto di fantascienza:Cairo compra RCS, uno dei soci di RCS é Unicredit, Unicredit è uno dei maggiori creditori della Roma. L’anno scorso abbiamo regalato Peres, comprato liajc preso in prestito con relativi abnormi ingaggi Castan, Iturbe, riscattato Iago Falque, quest’anno Sadiq ovvero ennesima scommessa da rigenerare….
    Sino all anno prima neanche un affare con i burini giallorossi Lo so è fantascienza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      ancora con queste tesi conspirazioniste dove si mischiano le societa’ di cairo?

      non sara’ uno spendaccione ma almeno fin’ora e’ onesto, suvvia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. C'eraunavoltailToro - 1 mese fa

        Perdonami ma non ho parlato di cospirazione solo di semplici affari. La Roma in questi due anni con gli affari fatti con il Toro ci ha rimesso o guadagnato? Poi sono affari legati ad un racconto di fantascienza..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 1 mese fa

          Dai, rispondimi Tu: secondo Te con Peres (pagato 12,5 + 1,5 di Bonus + percentuale sulla rivendita) ci ha guadagnato la Roma? Noi abbiamo preso Falque (5Mio) + Ljajic (9Mio) totale 14! E quanto valgono adesso? Fonte Trasfermark:
          Peres 11Mio —> Discesa
          Ljajic 11Mio —> Salita
          Falque 10Mio —> Salita
          QUINDI????

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Torello_621 - 1 mese fa

      Appunto fantascienza, anzi fantasy puro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

      I soci di rcs sono tanti ma forse parli di banca intesa che ha sostenuto cairo nella scalata rcs e gli ha di recente rimodulata 1 mutuo di 320 mln spalmandolo in più anni…però banca intesa non mi risulta avere rapporti particolari con la Roma…Io non sono 1 difensore di cairo però 1 come lui ha rapporti con tutte le banche e non penso gli interessi favorirne 1 più di 1 altra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Luke90 - 1 mese fa

      Questa non l’avevo ancora letta … certo che la fantasia non ci manca…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ToroFuturo - 1 mese fa

    L’affare Sadiq è esemplificativo del diverso modo di pensare tra tifoso medio e Cairo.
    Il tifoso medio pensa: serve un vice-centravanti, ma perché un giovane inesperto come Sadiq? Se va male e manca Belotti diventiamo innocui in attacco, se va bene lo dobbiamo restituire al mittente.
    Cairo pensa: mi tocca prendere un vice-centravanti. Vai con il ragazzino Sadiq: se va male spendo solo 0,5 mln, se va bene incasso un premio di valorizzazione di 1,5 mln.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello_621 - 1 mese fa

      E siccome i soldi li mette Cairo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Veramente i soldi li mettiamo anche noi. Altrimenti cairo il toro l avrebbe già dovuto vendere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Simone - 1 mese fa

    Sono d’accordo praticamente su tutto. Aggiungerei che la partenza di Benassi è dovuta all’incapacità di Miha di provare moduli alternativi al 4-3-3 (in cui Benassi male non aveva fatto) se non con il 4-2-3-1 che ha sentenziato la fine di Benassi (temo anche x Baselli).
    Nel momento in cui si è deciso di tenere Miha si è automaticamente deciso che si poteva far a meno di Benassi.
    A me non faceva impazzire ma nell’U21 ed in qualche nostra partita ha fatto vedere cose molto buone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

    Però anche se i termini dell operazione fossero diversi non è che cambierebbe granché…l anno prossimo dovremmo comunque cercare nuovi attaccanti se sadiq non dovesse essere 1 fenomeno…Per Benassi mi spiace soprattutto da 1 punto di vista umano ma capisco la sua scelta assolutamente legittima per 1 giocatore che è nel giro della nazionale e vuole giocare…Mi auguro solo che non ci si debba mordere le dita e l anno prossimo anche a centrocampo qualcosa si dovrà fare visto che rincon avrà comunque 1 anno in più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. prawn - 1 mese fa

    Caro Vincenzo Chiarizia, di solito leggo con piacere i tuoi articoli e praticamente sempre sono d’accordo.
    Stasera tuttavia non sono d’accordo su Benassi.
    E’ sempre stato ‘protagonista’ a mio avviso, solo perche’ ha fatto qualcosina di buono e solo perche’ in U-21 non c’e’ nessuno di meglio in quel ruolo.
    Nel toro l’anno scorso mancavano le palle come ha detto miha piu’ volte. E non ho mai visto benassi (vista forse la giovane eta?) prendersi in mano il toro.
    Secondo me e’ una delle tante ‘forzate’ premesse del calcio italiano, c’e’ gente di maggior spessore ora (vedi locatelli del milan) in quella posizione.
    Nel toro con centrocampo a 3 o a 2 fondamentalmente era piu’ dannoso che utile.
    Il Gallo si e’ preso la fascia perche’ va coccolato, va tenuto.
    Il Gallo ti cambia le partite, se gioca male mal che vada non segnamo (raro), Benassi di rado (scusate proprio non mi ricordo) ha cambiato IN BENE una partita, anzi ne ha rovinate un paio di importanti, che non mi dimentichero’ mai (Zenit, Derby).
    E’ vero pure Acquah ha rovinato un Derby e si e’ fatto espellere un po’ troppo ma e’ talmente un trattore con polmoni d’acciaio che non gli si puo’ che voler bene.
    Benassi ha fatto il compitino e in un centrocampo senza aiutanti a destra e a sinistra, davanti e dietro a lui, ha fatto maluccio.
    Vediamo che fa alla fiorentina, potrebbe scoppiare e diventare un grande, ma dubito.
    Di sicuro negli schemi di miha servono polmoni, cattiveria, palle, corsa al centro.
    Baselli si e’ evoluto, Benassi si e’ eclissato.
    Rincon fara’ bene e forse anche Donsah se lo prendiamo.

    Su Sadiq: effettivamente non avevo pensato allo scenario 8M vs 6M, allo stesso tempo mi sembra un po’ presto disperarsi, manca un po’ piu’ di una settimana alla fine, ci sono tanti soldi in cassa e non mi stuperei se Sadiq fosse un favore alla roma per arrivare a qualcun’altro, magari un’ala. Oppure se il famoso Zapata arriva ancora.

    Secondo me Sadiq si ritagliera’ dei buoni spazi, metti che il gallo fa una doppietta, esce al 60o, sadiq dentro mezz’ora e via. E’ un buon corridore con un ottimo colpo di testa. Vedremo, riscatto o no.

    Tanto se il gallo va via arrivano parecchi soldi (anche con la clausola da 100 scomparsa, ormai 75 mi paiono il minimo) sicuramente qualcuno titolare lo compreremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilpalodiBeruatto - 1 mese fa

      Assolutamente condivisibile. Non ne farei un dramma il prestito di una riserva che speriamo giochi …poco….Gli altri mi sembrano acquisti non spettacolari ma di sostanza e oculati. Miha voleva un mediano interdittore e con polmoni e piedi buoni per aiutare Baselli e Rincon e’ giusto per questo. Non e’ Pirlo o Iniesta ma non deve fare quello!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. SOLOLAMAGLIA - 1 mese fa

    Benassi, ragazzo serio e professionale, ma decisamente sopravvalutato. Inoltre nel disegno tattico del serbo completamente fuori posto.
    Auguri a lui, ma non piangerò per la sua partenza.
    Ho dei dubbi sui nuovi acquisti, quello si.
    A cominciare da Rincon.
    Ma come, 8 mln per Castro no perché era trentenne, Rincon ne ha 29… Mah
    Di Sadiq mi limito a dire che è una operazione senza senso…
    Berenguer, per ora non mi pare sto fenomeno ma voglio sperare di sbagliarmi.
    L’unico reparto rinforzato pare essere la difesa.
    Diciamo che con la liquidità della società si sarebbe potuto fare meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      Dai manca ancora un po’ alla fine, vedrai che qualche colpo lo fanno ancora, Chi visse sperando mori’ non si puo’ dire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. JoeBaker - 1 mese fa

      D’accordo su molte cose che scrivi, ma tra Rincon e Castro non c’è solo l’età e a me sembra di ricordare che il Chievo avesse fissato a 10Mln il prezzo. Forse Rincon è anche un po’ più fisico e determinato in fase difensiva, mentre Castro si esprime meglio in avanti.
      Su Sadiq sono con te (anzi, per me vale un “mai visto prima…”), mentre Berenguer ha sicuramente molto potenziale, almeno a giudicare dagli spezzoni in giro per la rete, e bisogna solo sperare che esploda.
      Da vecchio tifoso ormai quasi rinco, tendo ad avere delle forme drammatiche di affezione ai bravi ragazzi e qunidi di Benassi mi spiace, anche se calcisticamente era una scelta inevitabile.
      Spero ancora che ci siano 1 o 2 arrivi importanti per consumare il tesoretto: visto il posto in più in EL, sarebbero un più che logico investimento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy