Toro, iniziare l’anno con il piede giusto

Toro, iniziare l’anno con il piede giusto

Buonanotte granata/ Primo scontro del 2017 per il Toro e un calciomercato che deve portare il giusto sprint per gli obiettivi prefissati

Commenta per primo!

Ho sempre visto l’arrivo del 7 gennaio come un giorno orribile. Terminare i giorni di festa, il ritorno a scuola o al lavoro e l’allontanarsi di quello che per me era, ed è tuttora,  il periodo più bello dell’anno. Ma ecco l’altro lato della medaglia: calcisticamente, questa data rimane tra le mie preferite: finalmente ritorna il calcio giocato, insieme ad una buona dose di notizie interessanti sul calciomercato.

Su quest’aspetto, infatti, il Toro si sta muovendo bene, con il riscatto di Iago, l’interessantissimo prestito di Iturbe, da cui mi aspetto belle sorprese, l’arrivo di un difensore quale Carlao come scommessa d’esperienza e la cessione di qualche elemento che ha convinto poco il mister. Ma c’è ancora molto da fare, la rosa ha bisogno di essere completa e competitiva per gli obiettivi che ci siamo posti ad inizio campionato e il girone d’andata ha mostrato a tutti dove e come intervenire. In questo gennaio quindi mi aspetto molto dal nostro mercato, per poter continuare a sperare in un campionato davvero all’altezza delle nostre giuste aspettative.

Domani ci troviamo di fronte il Sassuolo, e l’imperativo sarà cominciare con la giusta piega questo 2017, vista la settimana impegnativa che poi ci attende: due scontri con un Milan in forma e galvanizzato dalla vittoria della Supercoppa, in due competizioni in cui dobbiamo dire la nostra per poter davvero dare un senso al progetto che si è iniziato in questa stagione.

Un passo alla volta, iniziando da domani, perchè questo sia un anno sotto il segno del Toro!

Buonanotte granata…

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy