Serie A, le novità di Malagò: dal calciomercato più breve a Miccichè presidente

Il calciomercato estivo terminerà il 18 agosto, quello invernale il 19 gennaio. E via libera anche al bo day...

NUOVO PRESIDENTE

E’ stata finalmente un’assemblea proficua quella svoltasi questo pomeriggio in Lega Calcio. Il Presidentedel CONI Malagò, infatti, oltre che aver annunciato la data per il recupero della giornata appena rinviata a causa della tragedia Astori (leggi qui), ha dato notizia di diverse novità. Prima di tutto, è stato finalmente eletto un Presidente federale: si tratta di Gaetano Miccichè, un nome che ha finalmente messo d’accordo le società di calcio. La FIGC ha un nuovo presidente.

CALCIOMERCATO

Tanti gli addetti ai lavori ad averlo richiesto negli scorsi mesi (tra cui anche il ds granata Gianluca Petrachi), e la richiesta è stata finalmente accolta: il calciomercato non interferirà più con il campionato, finendo prima dell’inizio della Serie A. La prossima finestra estiva, infatti, finirà il 18 agosto, mentre quella invernale il 19 gennaio.

DATE E BOXING DAY 

LONDON, ENGLAND – DECEMBER 02: Aaron Ramsey of Arsenal is challenged by Matteo Darmian of Manchester United during the Premier League match between Arsenal and Manchester United at Emirates Stadium on December 2, 2017 in London, England. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Se il mercato finirà il 18 agosto, la Serie A inizierà esattamente un giorno dopo – il 19 di agosto. L’ultima giornata, invece, si disputerà il 26 maggio. L’importante novità riguardante le date, però, è quella relativa al bo day: la Serie A, infatti, andrà in campo il 22, il 26 e il 29 dicembre – su modello della Premier League.

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie . Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.