Quarta giornata di serie B

Quarta giornata di serie B

La quarta giornata di serie B vede la capolista Frosinone bloccata a sorpresa in casa da un Padova (2-2) che nonostante il ripetuto svantaggio non demorde e con grinta riesce a portare a casa un punto esterno preziosissimo.

Al Rocco la Triestina batte per 2-0 la Salernitana, prossima avversaria dei granata di Colantuono che potrebbe passare in vantaggio ma sbaglia un rigore nel primo tempo. I granata campani…

La quarta giornata di serie B vede la capolista Frosinone bloccata a sorpresa in casa da un Padova (2-2) che nonostante il ripetuto svantaggio non demorde e con grinta riesce a portare a casa un punto esterno preziosissimo.

Al Rocco la Triestina batte per 2-0 la Salernitana, prossima avversaria dei granata di Colantuono che potrebbe passare in vantaggio ma sbaglia un rigore nel primo tempo. I granata campani rimangono a zero punti in classifica e la prossima partita tra le mura amiche contro il Toro sembra essere la prova d’appello anche per la panchina di Brini.

La Reggina, in attesa del recupero di martedì prossimo con il Vicenza spreca una buona occasione contro il Mantova di Michele Serena. Nonostante il doppio vantaggio (ottimo esordio di Cacia) gli amaranti si fanno raggiungere nel finale da Nessi, autore di una doppietta (2-2).

Ed il finale di partita sembra essere ormai il segno distintivo dell’Ascoli di quest’anno, dopo il gol segnato contro il Mantova la scorsa domenica, il giovane talento Lupoli salva la sua squadra contro il Vicenza all’88 (2-2). Nei biancorossi ottima prova di Bjelanovic autore di una splendida segnatura al 10′ del primo tempo.

Nelle altre gare pareggio a reti inviolate tra Crotone e Cesena, un buon punto conquistato in trasferta dal Grosseto a Cittadella (1-1 con gol per i toscani del”ex interista Pinilla ) e dal Sassuolo a Gallipoli (1-1).

Il colpo grosso della giornata lo fa il Brescia a Piacenza (1-3) che travolge di prepotenza gli emiliani con l’airone Caracciolo in gol attraverso un rigore. Le rondinelle, dopo la vittoria interna nel turno scorso contro il Torino, si candidano tra le squadre che si contenderanno la vetta di questo lunghissimo campionato di B. Per il momento approfittano del passo falso del Frosinone e affiancano i ciociari al vertice della classifica.

Ricordando che martedì prossimo si giocheranno i recuperi Padova-Piacenza, Reggina-Vicenza e Sassuolo-Triestina, di  seguito tutti i risultati e la classifica di serie B:

Ancona-Empoli lunedì ore 20.45

Cittadella-Grosseto 1-1
Marcatori: 31´ Pinilla (Gro); 87´ Iunco (Cit)

Crotone-Cesena 0-0

Frosinone-Padova 2-2
Marcatori: 32´ Basso (Fro); 47´ Jidayi (Pad); 68´ rig. Basso (Fro);
72´ Cuffa (Pad)

Gallipoli-Sassuolo 1-1
Marcatori: 48´ Viana (Gal); 94´ Masucci (Sas)

Mantova-Reggina 2-2
Marcatori: 48´ Cacia (Reg); 53´ Brienza (Reg); 60´ Nassi (Man);
90´ Nassi (Man)

Modena-Lecce 0-0 (giocata venerdì)

Piacenza-Brescia 1-3
Marcatori: 25´ Lopez (Bre); 39´ Barusso (Bre); 64´ Moscardelli (Pia);
69´ rig. Caracciolo (Bre)

Torino-AlbinoLeffe 2-1
Marcatori: 14´ Grossi (Alb); 38´ Pratali (Tor); 51´ R. Bianchi (Tor)

Triestina-Salernitana 2-0
Marcatori: 47´ rig. Della Rocca (Tri); 79´ Godeas (Tri)

Vicenza-Ascoli 2-2
Marcatori: 10´ Bjelanovic (Vic); 27´ Antenucci (Asc); 57´ rig. Sgrigna (Vic);
88´ Amoroso (Asc)

Classifica
Brescia 10; Frosinone 10; Torino 9; Ascoli 8; Triestina 7; Cesena 7; Ancona 6; Empoli 6; Sassuolo 5; Padova 5; Reggina 5; Lecce 4; Cittadella 4; Modena 4; Vicenza 3; Gallipoli 3; Piacenza 3; Mantova 2; Crotone 2; Grosseto 2; AlbinoLeffe 1; Salernitana 0

Prossimo turno 19/09/2009
AlbinoLeffe-Piacenza; Ascoli-Brescia; Cesena-Triestina; Empoli-Frosinone; Grosseto-Modena; Lecce-Crotone; Padova-Ancona; Reggina-Cittadella; Salernitana-Torino; Sassuolo-Mantova; Vicenza-Gallipoli

 

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy