Milan, la Uefa respinge la richiesta del Voluntary Agreement

Milan, la Uefa respinge la richiesta del Voluntary Agreement

Serie A / La Camera Investigativa ha scelto di non approvare la richiesta dei rossoneri previsto dal regolamento del Fair Play finanziario

1 Commento

La Uefa ha respinto pochi minuti fa la richiesta del Milan per il Voluntary Agreement, previsto per il Fair Play finanziario specificando che “dopo un attento esame, ci sono ancora delle incertezze per quanto riguarda il rifinanziamento del debito che deve essere rimborsato a ottobre 2018  e le garanzie finanziarie fornite dai maggiori azionisti“.

La situazione rossonera, però, verrà continuamente monitorata dall’ente calcistico europeo, che effettuerà altre analisi nel corso dei primi mesi del 2018, come riporta lo stesso comunicato della Uefa.

1 commenti

1 commenti

  1. maraton - 2 mesi fa

    haiiahiaihhhhhhh!!!!!! siamo nei guaiiiii!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy