Frosinone e Brescia al comando

Frosinone e Brescia al comando

 

Il turno infrasettimanale del campionato di serie B porta qualche sorpresa e qualche riconferma: il Torino come si sa perde la vetta, perdendo per una rete a zero contro il Padova. Il suo tonfo permette a Frosinone e Brescia di riacciuffare il primo posto in classifica; i primi stendono la Reggina in una partita a senso unico, ed ora è Novellino a rischiare la panchina. Il Brescia invece, trovandosi sotto contro…

 

Il turno infrasettimanale del campionato di serie B porta qualche sorpresa e qualche riconferma: il Torino come si sa perde la vetta, perdendo per una rete a zero contro il Padova. Il suo tonfo permette a Frosinone e Brescia di riacciuffare il primo posto in classifica; i primi stendono la Reggina in una partita a senso unico, ed ora è Novellino a rischiare la panchina. Il Brescia invece, trovandosi sotto contro il Sassuolo riesce poi a ribaltare il risultato, grazie alla doppietta di Caracciolo e poi a un gol di Possanzini. Partita che termina 3-1 e che quindi non lascia scampo agli ospiti, storditi contro una squadra compatta e sicura.

Pareggio per Ascoli e Cesena: gli ospiti avevano assaggiato il gusto della vittoria fino a cinque minuti dalla fine, quando Bernacci su rigore riporta la situazione in parità.
Il Lecce conquista tre importanti punti contro la Triestina, che viene sommersa da ben quattro reti: ci pensano infatti Defendi, Giacomazzi, Fabiano e Corvia.

Gara a reti bianche tra Crotone e Grosseto, ed arriva il primo punto anche per la Salernitana, che acciuffa il pareggio a Piacenza; nel finale il Vicenza è battuto dal Cittadella per 2-1.

Il Gallipoli conquista la sua prima vittoria stagionale contro l’Ancona grazie ad un gol di Abbate che arriva al 12’ della ripresa. Cade il Mantova control’Albinoleffe, che con Previtali e Ruopoli acciuffa la vittoria esterna.
Infine, l’Empoli cede contro il Modena, trascinato da una doppietta di Catellani.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy