UFFICIALE – Aramu in prestito alla Virtus Entella

UFFICIALE – Aramu in prestito alla Virtus Entella

Trattative / L’esterno parte per un altro anno lontano da Torino

15 commenti

Era già nell’aria, ora è arrivata l’ufficialità: Mattia Aramu è un nuovo giocatore della Virtus Entella. La formula scelta è quella del prestito con diritto di riscatto e controriscatto (in pratica una formula che consentirà alla Virtus di ottenere un premio per la valorizzazione del giocatore). Non è ancora arrivato il momento di vedere il classe ’95 protagonista in Serie A con la maglia granata, dunque: per lui, dopo l’esperienza alla Pro Vercelli negli ultimi sei mesi della scorsa stagione, un’altra chance in Serie B, sempre nella speranza di impressionare la dirigenza granata e di candidarsi alla permanenza l’anno prossimo

Il comunicato del Torino:

“Il Torino Football Club comunica di aver ceduto alla Virtus Entella a titolo temporaneo con opzione di riscatto per i liguri e contropzione per i granata, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Aramu.”

15 commenti

15 commenti

  1. lorywhite_8_850 - 1 mese fa

    A volte penso che buona parte di voi non ha mai seguito il calcio, oppure che non ne capite una beneamata cippa…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Oni - 1 mese fa

    e invece Cutrone scusate che ha fatto prima di esordire in serie a e europa league….
    niente il problema sa nel nostro mister che dice sempre non sono pronto x la serie a son giovani e altre balle invece di aiutarli e dargli qualche consiglio è questo miha mi spiace ma non è capace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lorywhite_8_850 - 1 mese fa

      Prima era colpa di ventura, adesso è sinisa che non è in grado di far giocare aramu e parigini…….ma pensare semplicemente che siano dei sopravvalutati????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leojunior - 1 mese fa

    Rega’… ma vogliamo parlare di Gomis? Titolare in serie a, ma per noi meglio ichazo o milincovic? Miha è riuscito a dire che la colpa della mancata qualificazione in Europa è di ljiajic…che certo era nostro difensore centrale…dispiace,ma fa figli e figliocci,ed è inadeguato, ,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. skrunk - 1 mese fa

      Concordo Leojunior, l’ho appena scritto nel commentare l’articolo su Ljajic, Gomis per la Spal va bene, e ieri sera ha giocato benissimo, ma per noi no, perlomeno per il guru in panchina…
      Abbiam preso Berenguer, che spero possa esprimere tutto il suo talento, ma mandiamo via Aramu, che secondo me non ha niente da invidiare a Berenguer… gioca titolare Molinaro e teniamo in panchina Barreca… speriamo bene e di finire in fretta e poi di veder arrivare o Longo o comunque un’allenatore con delle idee, perchè Miha fa solo una gran confusione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lorywhite_8_850 - 1 mese fa

      dovete mettervi l’anima in pace, ogni allenatore sulla facia di questo pianeta si affida a gente che conosce di più, noi dovremmo essere più belli?? togliete la testa dalla sabbia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FaustoGranata - 1 mese fa

    a tutti quelli che criticano l’allenatore… ma Aramu e Parigini fin’ora cos’hanno fatto in serie B e C per meritare di stare nel Toro ? Meglio che restino a marcire in panca ? ok al vivaio…ma devono valere il posto da titolare , si parla sempre di giovani speranze ma alla fine in pochi son degni della serie A …senza andare troppo indietro , ricordo Diop e Suciu…giusto per far due nomi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silviot64 - 1 mese fa

      Allora vendiamoli! Sono scarsi? Vadano a giocare in serie C! Ma basta fare proclami quando si prende un giovane di prospettiva se poi il futuro è altrove. Leggo spesso: rinforzo per la primavera, gran colpo del Torino . A parte che le soddisfazioni le vorrei dalla prima squadra, ma accantonando il pensiero, quale futuro c’è per questi ragazzi. Nessuno. Se non giocano mai, nessuno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. silviot64 - 1 mese fa

    Con questo allenatore non c’è spazio per il vivaio. Ho letto che è arrivato oggi un giovane per la primavera, mi scuso non ricordo il nome. Pare sia bravo, ma quale sarà il suo destino ? Per ben che vada finire in una girandola di prestiti continui. Io fossi il procuratore di uno di loro chiederei la cessione. Qui non c’è spazio per loro. Che senso ha fare continui prestiti ? Se non va lo si vende e basta. Il prestito si può fare un anno, due. Ma passati questi che senso ha?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

      Il nuovo che ha preso si chiama bianchi ed è in prestito con diritto di riscatto a 4 mln…vedremo se lo riscatterà…certo purtroppo pochi giovani del vivaio in prima squadra non so se è 1 problema di mister ma se proprio si deve campare di valenze forse sarebbe il caso di iniziare a fabbricarle in casa in qualche modo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. silviot64 - 1 mese fa

      Ma tutti quelli che segnano pollice verso non sono capaci di argomentare? No perché se mi
      Sbaglio mi piacerebbe capire dove.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 1 mese fa

        vedi il problema e che dalla primavera alla serie A è proprio un altro sport. giovani che oggi non trovano spazio tre anni fà sarebbero stati titolari o quasi. questo dimostra un livellamento verso l’alto della rosa. diverso se sei una neo-promossa o una squadretta che non ha ambizioni particolari, allora puoi permetterti di far esordire anche un ragazzino. tanto per fare un esempio barreca l’anno scorso ci è costato diversi punti perchè difende in modo approssimativo, mentre in under 21 è un’ira di dio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. axa - 1 mese fa

    Infatti non capisco, perché ad esempio non provare anche ieri Parigini al posto di Berenguer, anche a partita in corso almeno…Lo spagnolo non aveva mai convinto finora, vediamo come si comporta un nostro giovane… adesso vogliono prendere un altro esterno… poi magari in prestito come con Sadiq… non capisco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Oni - 1 mese fa

    altro giocatore via per colpa di un allenatore che preferisce i suoi uomini di fiducia che vuole solo lui
    e rovinare tutti gli altri a cui non li vanno giù a lui
    questo allenatore ci rovinera tutti co.e ha fatto a Catania Sampdoria milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_898 - 1 mese fa

      Con ventura quanti giovani della primavera hanno giocato in prima squadra?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy