UFFICIALE: Alessandro Fiordaliso al Teramo. Ecco la formula

UFFICIALE: Alessandro Fiordaliso al Teramo. Ecco la formula

Calciomercato / Il terzino classe 1999 si accasa ufficialmente al club di Serie C

di Redazione tvvarna

La notizia era nell’aria da diversi giorni, ma ora è arrivata l’ufficialità: Alessandro Fiordaliso lascia il Torino – dopo aver firmato il primo contratto da professionista, sino al 2020 con opzione per un altro anno – e si trasferisce al Teramo con la formula del prestito secco. Come anticipato  su queste colonne (LEGGI QUI), il terzino granata ha scelto di cimentarsi in una nuova esperienza nel calcio professionistico. Dopo una stagione che lo ha consacrato come uno dei migliori terzini del campionato Primavera 2017/2018, per Fiordaliso si sono aperte le porte del calcio “dei grandi”: è ufficiale, infatti, il passaggio in prestito al Teramo.

Calciomercato Torino, Fiordaliso tentato da Teramo e Pordenone

 

IL COMUNICATO DEL TORINO FC

“Il Torino Football Club comunica di aver ceduto a titolo temporaneo per una stagione sportiva alla S.S. Teramo Calcio il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Fiordaliso“.

Ci sono anche le prime parole ufficiali di Fiordaliso da nuovo calciatore del Teramo: «Sono felice che la trattativa si sia conclusa in modo positivo. Ho trovato subito una grande accoglienza da parte di tutti, ma devo ringraziare in particolare il mister, che conoscevo sin dagli Allievi del Toro, ed il direttore per la costanza e l’interesse con la quale mi hanno seguito. In difesa posso ricoprire sia il ruolo di esterno destro che mancino, m’ispiro a Darmian anche per i suoi trascorsi in maglia granata e per la professionalità fuori dal campo. Ho fatto conoscenza con un gruppo coeso e mi metto subito a disposizione dello staff con la massima umiltà, provando ad offrire il mio contributo».

1 Commenta qui
  1. Turin2.0 - 4 mesi fa

    Speriamo faccia molto bene e possa tornare a vestirsi di granata e come lui anche Coppola e Buongiorno: se non riusciamo a trasmettere che essere del Toro è altro rispetto a quanto fatto fino ad oggi dalla società che essere del Toro significa preferire un ragazzo del Fila i Balon boys ad uno scarto gobbo che ciò che fanno a Bilbao noi lo facevamo prima e deve essere quello il nostro futuro: l’unico modo x riprenderci la nostra storia è volgere uno sguardo al passato e ricordarci di nuovo chi siamo stati noi dobbiamo tornare ad essere quelli che i ragazzi che sudano la maglia se li crescono in casa basta mercenari che non hanno idea di quale maglia indossano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy