Toro, altra offerta per Donsah: il Toro pensa al prestito con obbligo

Toro, altra offerta per Donsah: il Toro pensa al prestito con obbligo

In entrata / Nell’ultimo giorno di calciomercato, Petrachi ha recapitato l’ennesima offerta al Bologna. Si aspetta ora la risposta dei dirigenti felsinei

di Redazione tvvarna

Le ultime ore di questo calciomercato saranno decisive per capire se Donsah potrà essere o meno un nuovo giocatore del Torino. La dirigenza granata stamattina ha fatto pervenire l’ennesima offerta al Bologna. I dirigenti granata hanno offerto 1 milione di euro per il prestito e 6 per il riscatto obbligatorio dopo un certo numero di presenze. Il ventenne ghanese, che ha già collezionato 20 presenze e 2 gol questo campionato, ha già l’accordo con la squadra piemontese da tempo. C’è da definire sempre l’accordo sulle cifre per il trasferimento, mancano poco meno di 13 ore alla fine del mercato e le due squadre dovranno fare in fretta se vorranno concludere l’affare.

Il Bologna continua a chiedere circa 10 milioni di euro e il motivo (come anticipato da tvvarna) sta nella percentuale del 20% di futura rivendita che andrà al Cagliari, in base ad un accordo preso nel precedente trasferimento. Gli emiliani che spesero circa 8 milioni di euro per il suo cartellino tra prestito e riscatto, cercheranno, fino all’ultimo, di non abbassare le pretese. Donsah fra Torino e Bologna, oggi l’atto finale della telenovela del calciomercato granata.

18 Commenta qui
  1. robert - 4 mesi fa

    Il Toro se vuole rinforzare il centrocampo che è la parte debole della squadra deve vendere Valdifiori e Baselli che sono inutili e col ricavato prendere Donsah che non è un fulmine di guerra ma almeno corre e si rende utile alla squadra.Ma questo Cairo lo capirà ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 4 mesi fa

      Veramente Baselli, statistiche alla mano, è quello che corre di piú in questa squadra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fighter69 - 4 mesi fa

    E’ un giocatore di 21 anni. Gioca in A stabilemnte da qualche anno segnando anche qualche goal.
    Io credo sia un giocatore da acquistare.
    Forse 10 ml sono tanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 4 mesi fa

      Stabilmente? A partita in corsa…

      Non è il profilo che serve a noi per completare un centrocampo pieno di problemi, semplice, lo comprino pure insieme ad un aktro che però sappia già giocare a calcio, uno pronto, non so come altro descriverlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. steacs - 4 mesi fa

    Noi tifosi sappiamo che ci serve un centrocampista giá pronto e finito e non Donsah o profili simili, la societá invece non lo sa? O ha altri interessi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 4 mesi fa

      quindi secondo te la campagna acquisti dovrebbero farla i tifosi.
      capisco l’astio verso cairo o petrachi forse anche personale ma di fronte a certe uscite mi vien da ridere……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 4 mesi fa

        Forse hai problemi a capire l’italiano, te lo spiego piú facilmente per venire incontro alle tue capacitá mentali.

        Come fa una societá di calcio a non vedere l’evidenza di che tipo di giocatori manchi al nostro centrocampo quando anche a noi tifosi é lampante?

        Aspetta, ancora troppo difficile.
        Ci serve un centrocampista piú bravo di quelli che abbiamo, Donsah vale quelli che abbiamo, quindi aprire portafoglio e pagare cammello.

        Ci arrivi adesso o vuoi che ti disegno tutto su un pezzo di carta?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LucioR - 4 mesi fa

    Secondo me giocatore sopravalutato. Mi sembra come la trattativa di Valdifiori. Un altro giocatore mediocre che per quella cifra il bologna può tenerselo. Che cairo sia bracchino non ci piove ma buttare i soldi dalla finestra non ha senso. Sembra che non ci siano altri centrocampisti disponibili. Spero che Petrarchi abbia qualche altro obbiettivo in testa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13693815 - 4 mesi fa

    Ma nn esiste nessun altro centrocampista oltre a donsah? E anche quest’anno in el ci andiamo l’anno prossimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 4 mesi fa

      no fra 2 anni, a fine stagione si resetta tutto con Mazzarri, noi ragioniamo a obiettivi biennali!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BAVARO GRANATA - 4 mesi fa

    Solita pagliacciata del duo gatto e la volpe . non solo nessuno deve tornare allo stadio ma quelli che ingenuamente vanno devono disertare . lo affarista senza scrupoli deve rimanere solo con il cerino in mano …………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

      Complimenti….hai però sbagliato sito…
      Quello degli insultatori non frequentanti lo stadio… è quello della direttorissima!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-12329936 - 4 mesi fa

      Bravo BAVARO GRANATA, aspetta a casa il tuo emiro od il tuo cinese … sapremo affrontare la tua assenza …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Davide_Toro.nel.cuore - 4 mesi fa

      Certo che sei proprio un “ottimo” tifoso….Il fatto che a te un imprenditore come Cairo non stia simpatico (direi più odio che antipatia) ti fa veramente annebbiare la mente. L’affarista senza scrupoli ci ha portato stabilmente nella parte sinistra della classifica. Scusa ma il tuo commento è R I D I C O L O

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. stto1962 - 4 mesi fa

    Sembra che stiamo trattando Messi. Il solito pastone strariscaldato con eventuale esito all’ ultimo secondo dell’ ultimo giorno. Giocatore di prospettiva che non serve a fare salto di qualità. Non andremo in E.L., non interessa andarci, non interessa scaldare l’ animo dei tifosi per sperare di riportarne allo stadio. Altra annata …”a fari spenti”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatissimo - 4 mesi fa

      Ma lo volete capire che qui la questione non del tipo: “ma chi stiamo trattando, Messi?!!” e/o che il giocatore sia sopravvalutato (su cui fondamentalmente si potrebbe anche essere d’accordo) quanto quella (come ben spiegata dall’articolo) che il Bologna vorrebbe almeno rientrare dell’esborso totale per il giocatore, ovvero 10 milioni complessivi (compresi il 20% che deve restituire al Cagliari come diritto di rivendita). E lo stesso Bologna ha il coltello dalla parte del manico in quanto non ha necessità di “realizzare” e nemmeno correrebbe più di tanto il rischio che Donsah, giovanissimo, possa svalutarsi, ergo…Smettiamola per cortesia di dare sempre e comunque addosso a Petrachi e Cairo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pimpa - 4 mesi fa

        Come sarebbe a dire smettiamola di dare addosso a Cairo e Petracchia?
        Al contrario,direi:legnate,scaracchi e pernacchi a più non posso ai nostri insigni vessilliferi,come prima e più di prima.
        Via,un minimo di decenza:sono due anni che stiamo trattando un paninaro del Bologna e prima del Cagliari.
        Come possono pensare,Cairo e Petracchia,che la gente vada allo stadio,che la gente continui a credere alle loro fanfaronate,quando siamo ridotti a chiedere l’elemosina a squadre come il Bologna?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 4 mesi fa

          Il “paninaro” Donsah, come lo definisci tu, è un atleta di 20 anni che guadagna 700milioni l’anno… tu invece che fai nella vita? sei presidente della Apple?!?

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy