Torino, ufficiale: il giovane Comi va in prestito ad Avellino

Torino, ufficiale: il giovane Comi va in prestito ad Avellino

Calciomercato / Il cartellino dell’attaccante classe 1992 resta in mano a Toro e Milan

di Redazione tvvarna

E’ arrivata in serata l’ufficialità del trasferimento di Gianmario Comi all’Avellino in prestito secco. Era un affare fatto da giorni: il cartellino dell’attaccante resta però in comproprietà tra Torino e Milan, che hanno rinnovato l’accordo a giugno e che pertanto l’estate prossima dovranno prendere una decisione definitiva in proposito.

Comi, centravanti classe 1992 e figlio dell’attuale DG del Torino, Antonio, è reduce da una stagione piuttosto incolore, vissuta in Serie B tra Novara e Lanciano, accumulando in tutto 28 presenze e 3 reti nel campionato cadetto. Arriva ora per lui un’altra opportunità per rimettersi in mostra in un campionato che lo ha già visto andare in doppia cifra: nel 2012-2013, infatti, a Reggio Calabria mise a segno ben undici reti nella sua prima stagione da professionista.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy