Torino, parla Petrachi: “Richieste respinte ed acquisti mirati: ecco i nostri piani”

Torino, parla Petrachi: “Richieste respinte ed acquisti mirati: ecco i nostri piani”

Calciomercato / Il diesse granata da Bormio: “Fatto di tutto per Verissimo, Bruno Peres ha sprecato una grande chance. E Meite ha scelto il Toro tra altre offerte”

di Gianluca Sartori,

LA DIFESA

Non succede spesso che Gianluca Petrachi si conceda ai microfoni dei giornalisti. Il direttore sportivo ama tenere il profilo basso e lavorare nell’ombra. Il blitz odierno a Bormio per seguire da vicino il ritiro estivo del suo Toro è stato però il momento buono per fare il punto con i cronisti al seguito della squadra sul lavoro che sta portando avanti, in un mercato che sin qui ha portato in dote gli acquisti di Izzo, Bremer, Meité e Rosati e le cessioni di Milinkovic-Savic (prestito) e Barreca. “Credo sia giusto far notare che la nostra prima mossa è stata trattenere i giocatori, abbiamo così detto no a una serie di richieste importanti. Come nel caso di Sirigu che ha scelto di restare e poi rinnovato. Questo è il nostro modo di lavorare con ciascuno dei giocatori di Mazzarri, che aveva una richiesta urgente: avere la difesa al completo per l’inizio del ritiro. Il nostro mercato è diviso in tre fasi, la prima era mantenere l’ossatura della squadra che Mazzarri ha scoperto piano piano nei mesi scorsi. La seconda sarà sfoltire il gruppo, la terza cogliere le occasioni per rifinirlo/migliorarlo, se ci saranno”. E dunque, prima di tutto la difesa, che per il momento è a posto così: “Sono arrivati Izzo (a dieci milioni) e Bremer (a quasi sei milioni), che ci tengo a precisare non è una seconda scelta. Noi volevamo anche Verissimo, li avremmo presi entrambi ma le regole federali sugli extracomunitari e il comportamento del Santos ci hanno portati a una scelta. Bremer è un giocatore diverso da Verissimo, essendo più marcatore puro, ma ora il reparto è fatto. In difesa aspettiamo anche Lyanco. Su di lui crediamo moltissimo, a settembre avrà finito il percorso di recupero, piace a mezza Europa perché ha davvero qualità. Così come Bonifazi: altro giovane di grandi potenzialità”.

231 Commenta qui
  1. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

    Cairo ve…ripartiano da 0 come ha fatto il parma e mandiamo a c….questa dirigenza, che non vuole la crescita del toro. Meglio la b la c con delle soddisfazioni, che l’ennesima stagione insipida.

    VENDI
    0 ABBONAMENTI SVEGLIATEVIII

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 mese fa

      Eh meglio la b o la c, sì certo, mi hai convinto…. sarò il primo a rinnovare l’abbonamento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 1 mese fa

      Tanto se vincere non è importante e chi vuole vincere è della juve, cosa ve ne frega? Ah già, non ci sarebbero più le valenze… sono fatti gravi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gud_74 - 1 mese fa

    217 commenti, direi che c’è voglia di TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dennislaw - 1 mese fa

    Non sono un anti Cairo per partito preso. Penso che abbia avuto il merito , dopo gravi errori , di risanare il Torino dal punto i vista economico. Ma oggi le cose sono più facili, con oltre 60 milioni di diritti tv e valenze varie. Si tratta di vedere se vuole fare un buon prodotto sportivo oppure limitarsi a un buon prodotto commerciale che ha acquistato per niente e può ora rivendere per oltre 100 milioni di Euro. Cairo dimostra che nel calcio non si perdono necessariamente soldi. Anzi si potrebbero fare cose migliori delle sue anche non perdendone, ma cercando di fare una staff di buoni e onesti professionisti.Ma il Toro no ce l’ha e quindi si accontenta dello sudetto…del bilancio.Condivido quanto scritto su staff e settore giovanile da cui finora sono usciti solo due da prima squadra , ma a singhiozzo e uno già venduto con valenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 1 mese fa

      Sono chiaramente d’accordo con te!!!!
      In teoria un tifoso vero dovrebbe esserlo senza se e senza ma.
      Purtroppo siamo tempestati di gente di merda nel Toro! E mi sono promesso di non averne alcun rispetto!!!! Hai citato gente come Como e Petrachi??? Bhè su Comi cosa vogliamo dire???? Mangia Beve e non capisce un cazzo.
      E sono stato ancora gentile sul pronunciarmi!! Petrachi secondo il mio parere fa con quello che ha a disposizione un uomo mercato ha un budget a disposizione e quindi sappiamo da queste parti come funziona.
      Comunque colgo l’occasione per ribadire quanto questa campagna acquisti sia da vomito!!!
      E poi ha il coraggio di dire che non ha venduto nessuno!!!!!!
      COGLIONE HAI VENDUTO LUNICO INTERESSANTE SUL MERCATO CHE SI CHIAMA BARRECA!!!! Belotti chi cazzo lo voleva quest’anno????? Niang????? Quello scarpone di Rincon che non sa nemmeno stoppare una palla???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 1 mese fa

    Il toro siamo noi,il Toro e’ della gente,quindi reputo giusto non andare allo stadio,disdire sky e via dicendo.
    Proprio perche’ e’ della gente,prendo le distanze da questo avido speculatore,bugiardo costante che ci riempie di valenze e falsi proclami.
    Lo dico sempre,paragonate la sua crescita imprenditoriale con quella sportiva,e’ presto fatto,traetene conclusioni.
    Squadre fatte modello tela di penelope,sempre nella terra di mezzo del 9no,10mo posto.
    Un ds che vale poco,con poca conoscenza della materia,societa’ che è al 4to posto come emolumenti a procuratori,che vive con quella definita magistralmente pesca a strascico.
    Societa’ superficiale in alcuni impiegati,vedi caaso passaporto del moldavo(sig. longo pantaleo,chiarisca).
    Poi lasciam stare paragoni con orobici doriani e via dicendo,solo considerare che a bergamo fan mercato per fare calcio,qua l’opposto e che quel pazzo di Ferrero ha Osti e Sabatini,piu’ Romei,che valgon piu’ di ds,barile e comi..
    .
    Proprio perche’ il Toro e’ della gente boicotto quest’esser narcotizzato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. DARIOGRANATA - 1 mese fa

    ha parlato volpe Petrachi che onore!
    ci sarà la valenza dell’ultima ora? temo Baselli contro un parametro zero
    aspettiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatacn - 1 mese fa

    caro Athletic, o sei molto giovane e allora ti capisco, sogni di gioventù che ho fatto anch’io all’epoca di cimmi & co, oppure è meglio chiudere il discorso quì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 mese fa

      Purtroppo non sono molto giovane, ma se ti ritieni di chiudere il discorso qui, me ne farò una ragione. Resto convinto di quello che scritto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ddavide69 - 1 mese fa

    Athletic cosa ne sai se uno andrebbe allo stadio oppure no . Io ci sono andato per 7 anni di seguito con questo presidente ,e alla fine mi sono rotto le palle di sentire sempre le solite litanie e non vedere risultati.

    Quindi io critichero’ sempre la società per non farci godere MAI! visto che ne ha le possibilità ! E per questo non mi sento affatto in difetto : anzi dovrebbero essere altri a sentirsi così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 mese fa

      Io non ho detto di avere certezze, ho detto ‘personalmente dubito che’ ecc ecc, mi sembra abbastanza chiaro. Tu sei libero di criticare quanto vuoi, la mia opinione è che è un controsenso criticare e stare a casa. È come criticare i politici e poi non andare a votare, liberissimo di farlo, ma in questo modo saranno sempre critiche inutili, legittime, ma inutili. Si va allo stadio per rifare ma anche per far sentire la propria voce, il proprio pensiero. Io la vedo così, tu diversamente, ognuno ha il suo pensiero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        Athletic: quindi per te cosa bisogna fare?

        Fare l’abbonamento in massa e poi mettere fuori 2 striscioni dicendo cose di una pochezza disarmante come hanno fatto l’anno scorso?

        Non è meglio fare ZEROOOO abbonamenti e ZEROOOO spettatori fino a Gennaio…

        Non sarebbe un SEGNALE FORTE di contestazione civile?

        Cioè secondo te invece bisogna fare soldo out cosí Cairo pensa che bravi sti tisofi compriamo 2 centrocampisti buoni?

        Ti rendi conto che il ragionamento tuo non fila?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 mese fa

          Secondo me invece il mio ragionamento fila benissimo, perché il Toro non è di Cairo, il Toro è di noi tifosi, il Toro è nella storia, è un patrimonio di chiunque ci si identifica, di chiunque si esalta nella lotta, nelle imprese impossibili, e proprio perché sono impossibili non importa se alla fine di vince oppure no, perché si vince già per il solo fatto di lottare. Il Toro è tutto questo, e lo è grazie ai tifosi, e per questo secondo me devono sempre sedere lì, allo stadio. Non si ottiene nulla disertando, si rinuncia a lottare, e basta. Bisogna essere li, per far vivere il Toro, e anche per far sentire la propria bocca, anche per criticare, contestare, se è il caso. Non è Cairo che fa morire il Toro, se il Toro muore è follia nostra, che lo lasciamo solo. Questa è la mia opinione, non pretendo di convincermi, ma io la vedo così.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. steacs - 1 mese fa

            Apprezzo questo tuo post, condivido solo alcune cose ma almeno mi chiarisce la tua idea.

            Purtroppo la condivido solo come utopia, perché io vedo qualcuno (Cairo) che sta lucrando su tutto quanto dici e non mi sta bene, lo vedo come un insulto a chi ha reso il Toro tale e chi si sta facendo raggirare.

            Mi spiego meglio, se Cairo non ha altre intenzioni che vivacchiare, lo dica, dica che è solo un passatempo per la visibilitá e basta, non faccia proclami non mistifichi la realtá dicendo “teniamo i migliori” poi quando se ne vanno “solo loro che volevano andare via”… non dica che la colpa quando le cose vanno male sono dell’allenatore (Gpv e Miha), non dica che il bidone Niang è colpa di Miha mentre N’koulou è una intuizione di Petrachi e non mi spacci sti 4 brocchi comprati ora (Meite, Bremer, Rosati e Izzo) come dei fenomeni, almeno fino a che non lo saranno sul campo perché fino adesso hanno fatto MENO di quanto abbiamo visto fare a Barreca per dirne uno.

            Mi piace Non mi piace
          2. Luke90 - 1 mese fa

            Athletic dice una cosa che molti qua continuano a dire: il Toro è di noi tifosi. Quindi se non si va allo stadio … di chi è il Toro? Questo mi lascia perplesso nel ragionamento.
            Alla fine sembra come un giocattolo. Ma a parte questo, condivido tutto.
            Non voglio annoiare … l’abbonamento al Toro fu, se ricordo bene, il terzo “investimento” fatto con il mio primo stipendio. Da lì in poi ci sono sempre stato, con Calleri, con Vidulich e con Cimminelli e l’ho fatto anche quando sapevo che mi sarei dovuto allontanare da Torino per motivi di lavoro. Sarò stupido come qualcuno dice qui … ma non farlo sembrerebbe di tradire più me stesso che il Toro.
            La proprietà non centra nulla …
            Non andare allo stadio, quindi, ci danneggia due, tre, quattro volte (pure sui diritti tv) … Se non ci andiamo noi, come può nostro figlio/a affezionarsi ad una squadra che … “trovate voi le parole” … solo perchè vista attraverso gli occhi del presidente di turno che delude delle aspettative…. ma fosse il solo … e il solo nel calcio…
            E allora non lamentiamoci se i nostri ragazzi si avvicinano a squadre vincenti solo perché hanno qualche soldo in più.
            Ai tempi di Ventura vedevo ragazzini con la maglia del Toro, con il cappellino… qualcosa stava rinascendo… adesso quegli altri con Ronaldo ce lo faranno a fette… e proprio quando lo stadio dovremmo riempirlo lo vogliamo disertare.
            Non sono un romantico, ripeto, ma non andare allo stadio danneggia il Toro in quanto entità no in quanto spa …
            Se uno non ci vuole andare (laddove se lo possa permettere, ovvio) … non ci vada. E’ una sua scelta ed io la rispetto.
            Ma esigo altrettanto rispetto se si fa una scelta diversa.
            Detto per inciso … c’è chi tifa Cosenza, Novara o Benevento ecc. indipendentemente dalla categoria in cui gioca. Certo sono altre dimensioni.. ma il tifo è tifo e non ha logica o almeno così dovrebbe essere.

            Mi piace Non mi piace
          3. Athletic - 1 mese fa

            Ringrazio tutti e due, sia per aver letto il post, nonostante il correttore mi abbia fatto mettere ‘bocca’ al posto di ‘voce’ e ‘sedere’ al posto di ‘essere’ , tra gli altri errori. E vi ringrazio per le risposte, diverse ma tutte e due nei giusti toni per discutere tranquillamente.

            Mi piace Non mi piace
      2. Pepe - 1 mese fa

        Tutti quelli che si lamentano sui forum é solo per rompere i coglioni perché farlo qui non serve a niente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          di diro’ nel 2012 ultimo anno di abbonamento , un bellissimo : CAIRO CAIRO V.. allo stadio all’ultima partita glielo abbiamo lanciato

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 1 mese fa

            Sono contento per te, io l’ultima volta che sono uscito dallo stadio era un indimenticabile ed emozionante… Toro! Toro! Toro!
            Se il vostro modo di vivere il calcio fispecchia la vostra vita vi consiglio di revisare qualcosa a livello personale altrimenti buona fortuna

            Mi piace Non mi piace
  8. granata - 1 mese fa

    Tra quello che dice Bavaro Granata e quello che dice Jerry c’ è una via di mezzo. Bavaro Granata è distruttivo Jerry gronda ottimismo. Che il Torino come società sia migliorata rispetto al fallimento e alla prima parte della gestione Cairo non c’ è dubbio. Ma, secondo me, la crescita si à ora arenata, spiaggata. Cairo si è preso una fifa blu dopo che si è trovato esposto per quasi 60 milioni di euro ed infatti vi è stato un tempo in cui disse (un po’ fanfaronando) “Cedo il Torino per 1 euro”. Ora è rientrato da quella perdita, causata sia chiaro da sconsiderate scelte tecniche e calcistiche, anche di Petrachi, che arrivò dicendo che bisognava solo acquistare giocatori che costassero poco e avessero fame di calcio (basta sfogliare i giornali dell’ epoca e si trova espresso questo esatto concetto, non me lo invento io). E così sono arrivati una sequela di scarsoni, La sua prima campagna acquisti portò Barusso, Salgado, F.Antonelli, D’ Aiello, Statella, Genevier, Scaglia, Pestrin e un solo elemento valido: D’ Ambrosio (e mi fermo qui, perchè la cosa si è ripetuta nelgi anni successivi). Il risultato è stato che siamo rimasti per tre stagioni in Serie B. L’ arrivo di Ventura ha rimesso le cose su un binario un po’ più logico. Ma la società ha pensato di monetizzare subito al massimo (ecco la fifa blu di Cairo) i buoni elementi che aveva e, soprattutto, ha commesso l’ errore madornale di disfarsi in un amen della coppia – Cerci e Immobile – che l ‘ aveva portata a conquistare il settimo posto e (per un caso abbastanza fortunato, l’ esclusione del Parma) l’ Europa League. Da quel momento la crescita sportiva si è fermata. Petrachi mi sembra un esecutore d’ ordini o poco più, quando invece ci vorrebbe qualcuno in questa società che avesse la personalità di guidarla con mano sicura, visto che il presidente, esperto di conti, di calcio capisce pochissimo. Ho parlato di Petrachi, ma il resto non è che brilli. Jerry parla di una Primavera con fiocchi, ma l’ immissione di giovani in prima squadra finora è stato scarsissimo (qualche rondine non fa primavera) ed è lì che si misura il potenziale di un settore giovanile. La campagna acquisti della scorsa stagione è stata un mezzo flop (bene Sirigu e ‘Nkoulou; male Niang, Berenguer, Sadiq e Ljanco). E, come dice Petrachi, abbiamo una rosa troppo ampia, con molti elementi inutili. La campagna acquisti attuale non si può definire, finora, brillante. Non si sono ceduti i migliori, ma siamo sicuri che ciò non avverrà? Se Niang e Berenguer ripetessero il flop della scorsa stagione saremmo di nuovo da capo: crescita zero. A meno che non ci sia in canna qualche buon colpo (tipo Zaza), ma le parole di Petrachi e del Presidente non lasciano presagire una simile eventualità (prima vendere e poi si vedrà). Spero naturalmente di essere ampiamente smentito, ma come ho scritto più volte, ritengo il rafforzamento dello staff dirigenziale del Torino una priorità per fare il salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 1 mese fa

      Analisi impeccabile ed obbiettiva. Manca appunto un tassello: l’investimento sulla struttura societaria che per me vuol dire uomini. Cairo secondo me vive nella paura (la tua fifa blu) di non governare il processo. Questo gli fa credere di dover/poter gestire in prima persona. Ma poi nei fatti non è così e rimane solamente il vuoto da colmare. E andrebbe colmato con un DG vero e di sua fiducia. Solo così potremmo impostare un progetto tecnico ma non solo che manca come il pane. Lo si vede a occhio nudo e a distanza. Progetti come il Filadelfia e Roboaldo gestiti male, senza ritorno, accettando tempi che cozzerebbero con la presenza di vere strategie se ci fossero. Ma passano per banalità come gli sponsor tecnici e non.
      Se Cairo non si scrolla questo limite resteremo incompleti e senza speranza di crescita. Crescita che, va detto, non può essere infinita e arrivare chissà a che livello. Per come è messo il calcio, nè noi nè altre squadre della nostra dimensione (contano solo n di tifosi e n di clienti …. sigh!) vinceremo mai qualche cosa. Ma dire la nostra sì. A me piace il modello Atletico Madrid che però, non dimentichiamo, NON è della nostra dimensione. E’ espressione di una capitale. Quello che credo noi tutti vorremmo con un progetto è l’esaltazione dei nostri valori fuori e dentro il campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        Il modello Atletico Madrid non c’entra con noi, il calcio spagnolo è diverso, c’è stata una forte immissione di capitali dubbi nell’Atletico (sponsorizzazione Forex e Wanda che ha costruito lo stadio che è sotto indagine)…

        Lo stadio di proprietá credo sia la nostra piú grande mancanza ed è quello che piú mi fa pensare che non ci sia la volontá di fare qualcosa di importante o per lo meno provarci, si vivacchia!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jerry - 1 mese fa

      La tua è valida come opinione, però dobbiamo capire che le case si costruiscono dalle fondamenta. E le fondamenta sono il settore giovanile. Il fatto che io ti dica che il cuore ha ripreso a pulsare sta nei fatti. Parti dal fatto che in questo ritiro ben 6 nostri giovani sono stati convocati. Da quanti anni è? In tre anni hai vinto scudetto e coppa Italia primavera, campione italiano categoria berretti, finali allievi e giovanissimi nazionali… una miriade di nostri giocatori convocati nelle varie selezioni nazionali. È tutto questo è rinato grazie a un progetto, che nonostante quello che pensa la maggioranza, è stato finanziato dall’attuale dirigenza in capo. Ricordiamoci sempre che dopo il fallimento tutto è partito da zero. Non solo la prima squadra.. incominciamo a pensare che il Torino non è soltanto la prima squadra, ma tutta la sua totalità dai primi calci in su. Allora vedremo le cose in un ottica diversa….. e se proprio vogliamo dirla tutta, 13 anni fa’ gente come Sirigu( nazionale) Belotti ( nazionale) Liajc( nazionale) Niang( nazionale) Rincon ( nazionale) Falque, Immobile, Cerci, Darmian, Glick, è via dicendo li vedevi con il binocolo…. e come sono approdati a Torino? Grazie a un progetto, si pur pachidermico, ma sempre di progetto si tratta….. iniziamo ad apprezzare di più ciò che abbiamo, è non stiamo a vedere l’erba del vicino pensando che sia migliore della nostra….. perché anche le squadre del nostro livello comprano a poco è rivendono al triplo…. guarda l’attuale mercato di’ Atalanta e Samp per farti un esempio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        Tutti gli anni in ritiro sono aggregati dei Primavera, da sempre e in tutte le squadre… lo sai vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. LeoJunior - 1 mese fa

        la Primavera e il settore giovanile in genere sono una delle cartine di tornasole per misurare la solidità di una squadra, concordo. Poi però c’è un problema di sistema calcio. Ci sono delle statistiche sulla % di giovani che dalla Primavera passano in prima squadra. Sono imbarazzanti. Nel frattempo le squadre si gonfiano di sconosciuti comprati all’estero ingrassando procuratori e fondi. quello è un mondo sconosciuto a tutti noi ma dove si trovano molte delle storture del nostro calcio. Non avrebbe senso …. ma per qualcuno sicuramente c’è!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. granata - 1 mese fa

        Caro Jerry, ho riconosciuto anch’io che – dopo i primi anni DISASTROSI, in termini sportivi ed economici – la barca Toro si è raddrizzata. Ma lamento lo spiaggiamento. Ho già scritto nei giorni scorsi che tirare in ballo motivazioni economiche non è del tutto esatto: con la nuova distribuzione dei diritti tv il Toro avrà più di 60 milioni di euro a disposizione, contro i poco più di 90 della Juventus. Certo che se il prodotto sportivo è mediocre, languono sponsor, pubblicità, abbonamenti, incassi da botteghino. Lo sa benissimo Cairo che è un maestro del settore pubblicitartio. Si deve uscire da questa spirale e fare un salto di qualità dirigenziale e di “rosa”, con un investimento che faccia chiudedre una campagna acquisti anche in rosso. Il Toro se lo può permettere e probabilmente ci rientrerebbe in breve. Non vedo questo colpo di reni. Spero di sbagliarmi. Per quanto riguarda le giovanili mi pare che il primo, consistente impegno economico vi sia ora con lo stanziasmento d 4 milioni di euro. Si possono vincere titoli, ma se poi non si ottengono giocatori buoni per la prima squadra, le vittorie non servono a nulla. Questo “filo rosso” finora non c’ è stato (o c’ è stato in minima parte). Una cosa mi spiace: che anche il Torino si sia meso sulla strada del reclutamento di ragazzi stranieri (molti africani) per le sue giovanili, penalizzando così i nostri giovani italiani (e alla lunga la nostra Nazionale).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granata - 1 mese fa

          Scusa Jerry dimenticavo. Secondo me, tu fai l’ errore che fanno molti e cioè poni il Toro al livello di una Sampdoria (del presidente Ferrero) e di un’ Atalanta. E così la visuale diventa strabica. Il Toro va paragonato a Napoli e Lazio: presidenti forse anche meno ricchi di Cairo, bacino di tifosi simile, stotria sportiva addirittura inferiore. Sono De Laurentis e Lotito i termini di paragone e allora i conti non tornano.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. steacs - 1 mese fa

            Per la storia sta anche sopra a Napoli e Lazio che hanno vinto uno scudetto cagato o poco piú…

            Comunque è corretto, nella vita si deve puntare a superare chi sta sopra di noi non a godere perché si sono altri che ci stanno sotto!

            Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 1 mese fa

      La crescita c’è stata quando sono arrivati i proventi dei deritti tv che prima erano irrisori.

      Una volta rientrato dalle scoperture degli anni in B , il nostro beneamato ha ritirato braccia e mani e ha iniziato a fare quello che sa far meglio : lo speculatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. steacs - 1 mese fa

    Siccome Athletic non è capace a fare una ricerca su Internet e qualcuno dice che io le sparo grosse, eccovi dei dati oggettivi, su quanto facciamo sudare la Juve e su quanto non ci sará bisogno che giochi contro di noi.

    16/02/2018 – Tuttosport
    Gli ultimi 10 anni contro la Juventus: chi ha la media punti migliore?

    1) Napoli: 1,22 media punti a partita
    2) Inter: 1,22 media punti a partita
    3) Palermo: 1 media punti a partita
    4) Roma: 0,96 media punti a partita
    5) Udinese: 0,90 media punti a partita
    6) Sampdoria: 0,89 media punti a partita
    7) Lecce: 0,83 media punti a partita
    8) Fiorentina: 0,80 media punti a partita
    9) Milan: 0,77 media punti a partita
    10) Genoa: 0,62 media punti a partita
    11) Lazio: 0,57 media punti a partita
    12) Catania: 0,56 media punti a partita
    13) Cagliari: 0,50 media punti a partita
    14) Chievo: 0,47 media punti a partita
    15) Bologna: 0,47 media punti a partita
    16) Sassuolo: 0,44 media punti a partita
    17) Empoli: 0,40 media punti a partita
    18) Torino: 0,31 media punti a partita
    19) Atalanta: 0,11 media punti a partita

    In pratica siamo tra i peggiori e meno male che abbiamo vinto un derby a cui loro non hanno giocato se no eravamo praticamente i peggiori.

    Ora Athletic cosa mi dici?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 1 mese fa

      Intanto a fare le ricerche sono capace almeno quanto te, soprattutto in questo caso, visto che è il primo link proposto da Google, quindi non c’è neanche da sbattersi più di tanto, caro il bel genio dell’informatica. Io ti avevo scritto che non ne avevo voglia, cosa ben diversa, poi tu con la tua solita gentilezza devi attaccare le persone gratuitamente. Comunque venendo alla questione, da tifoso dico che è frustrante, perché perdere regolarmente le due partite più sentite della stagione, è deprimente, d’altro canto proprio perché sono sentite anche dall’altra sponda, è ovvio che ci mettano più cattiveria rispetto a quando giocano col Sassuolo, tanto per dire. In ogni caso le sconfitte sono sconfitte, nulla riduca la frustrazione di cui parlavo. Questo da tifoso, se invece si guardano i numeri, basta vedere come l’Atalanta sia sotto di noi con una percentuale bassissima, eppure è un’ottima realtà e qui viene presa come modello, quindi è indicativa sino a un certo punto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        Se io dico una cosa che si basa su dati e tu dici che non è vera, l’onere della prova sta a te, non é questione di voglia: ho detto che siamo tra quelli che danno piú punti alla Gobba e i dati lo confermano, se non hai voglia di fare ricerche non fare commenti fuori luogo che vengono smentiti.

        Qua siamo ai confini della realtá, dici cose non vere e poi come scusa adduci che non hai voglia di fare una ricerca da 2 minuti e un copia e incolla???

        Io ho amici e parenti juventini, come tutti visto che sono nato a Torino e ti assicuro che negli ultimi 15 anni dalla loro sponda non la sentono manco piú sta partita, non sfottono nemmeno piú, ti ripeto che sono 6 punti sicuri, un allenamento, questo é quello a cui siamo arrivati ad ottenere grazie a questa societá.

        Dell’Atalanta me ne sbatto, a loro conterá non perdere con Milan e Inter piú che con le m3rde, non faccio gara a pisciare piú lungo degli orobici, voglio solo dire che qua ormai non si tiene piú conto di nulla che ha fatto il TORO il TORO… si parla solo di bilanci, di quando si stava peggio, si fanno passare 4 scarponi infortunati per colpi di calciomercato e se le cose vanno male è colpa di altri: GPV, Miha, Niang, Benassi, dei tifosi, della pioggia, del sole…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 mese fa

          Svegliati, o ti ho chiesto un link, ti mi hai detto di cercarmelo, siccome non ne ho voglia, è tu non me lo volevi fornire, ti ho detto che resto della mia idea. Io non ho detto cose non vere, ti ho chiesto un cacchio di link che confermare quanto dicevi chiaro? Ricostruisci le cose correttamente, non fare del cabaret. Dell’Atalanta qui non te ne frega niente, in altri post fanno tutto bene. E come ho sempre detto la società ha delle responsabilità, eccome, ma non ha senso criticare per partito preso, come per l’acquisto di Rosati, per dire.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. steacs - 1 mese fa

            Rosati lo critico perché ha giá finito la sua carriera, e di certo non è stato uno che rimarrá nella storia quindi siccome è un forum dove uno da la sua opinione, la mia su di lui è negativa, come lo è per Izzo (per via della sua situazione giudiziale da chiarire).

            Di Meité e Bremer non mi esprimo, non li conosco, come non conosco Verissimo, li valueró sul campo, ma non me li vengano a spacciare come “grandi colpi” e “toro scatenato sul mercato” perché come ho detto al momento per me Meité vale meno di Barreca (e non solo per me visto che lo scambio prevede un conguaglio a NOSTRO favore da parte del Monaco).

            Su Barreca poi, al di lá del giocatore, buono o scarso che sia, si è perso uno dei 2 (l’altro è Edera) che al momento sono in grado di giocare nella nostra squadra, per cui visto che osanniamo il settore giovanile, lasciar andar cosí uno dei prodotti migliori a me fa girare le pall3!

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 1 mese fa

            Facciamo così, sospendiamo il giudizio su tutti (Rosati a parte, per il quale sappiamo quel che vale), e dopo una decina di partite tiriamo le somme e vediamo quanto valgono. Comunque sono d’accordo sul fatto che non sono ‘colpi di mercato’, difatti avevo scritto che sono scommesse, tranne Izzo, che secondo farà bene, ma anche lui non è un vero colpo di mercato, lo è di più il rinnovo a Sirigu, anche se non è un acquisto.

            Mi piace Non mi piace
  10. Mauri - 1 mese fa

    ..Cogliere occasioni se ci saranno? Quindi apostocosi’, anche a centrocampo? Siamo seri? Il centrocampo e’la base per costruire grandi squadr…Ah gia’…
    Parlando di noi tifosi, non c’e’ squadra in Italia che negli ultimi 30 anni circa abbia subito quello che ha subito il Toro, fuori e dentro il campo. Siamo dei sopravvissuti, degli eroi, degli Ulisse persi nel mare.. Credo sia normale che molti abbiano mollato.. 30 anni di umiliazioni, di sorrisetti fintamente compassionevoli..
    Nessuna tifoseria in Italia merita piu’ di noi una rivincita, una redenzione. La consapevolezza che cio’ non avverra’ mai ci porta a prendere due strade, a seconda della personalita’: Mollare e criticare, oppure colpevolizzarsi e vivere con una sorta di sindrome di Stoccolma.
    Chiudo dicendo che se una squadra spende per un solo giocatore piu’ di quanto hanno speso complessivamente tutte le altre squadre del campionato, il calcio ha finito di essere qualcosa per cui appassionarsi. NON NE VALE LA PENA.
    F.V.C.G.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. carlo - 1 mese fa

    @Kalokagathia, posso apprezzare la qualità del tuo commento. Ma non posso essere d’accordo sui contenuti. Sembri dire al tifoso del toro: “Arrenditi, che siamo tutti messi così. Metti anche tu mano al pugnale e pugnala il calcio”. Allora non ci sto. Anche perché noi eravamo diversi prima. Già prima. Per cui, in ogni caso, abbiamo il diritto di non arrenderci.

    Secondo aspetto: sei molto schematico sul comportamento da tenere sul forum (o chi ci dovrebbe stare). Non sono d’accordo che il fine sia: “chi ha ragione chi no”. Siamo una comunità. Il problema non è chi pensa cosa. Ma il come.

    Quando eravamo ragazzini, se ci fosse stato un forum internet granata saremmo andati lì (io sono nato e cresciuto a Ravenna) con tanta curiosità di vedere chi erano questi torinesi (o torinisti). E con l’unico scopo, a bocca aperta, di dire “Forza Toro”. Se esiste uno spazio come questo, è segno che c’è già un problema. Mi spiego: il luogo è luogo per persone che vivono problematicamente il tifo. Altrimenti con “Forza Toro”, o con una discussione sul modulo, si esaurirebbe il tutto. Con la sola differenza che, se sei maleducato, la lotta e la guerra si farebbe tra i sostenitori di un modulo e l’altro. (E io potrei anche dire, forse esagerando e forse provando, che se vivi il tifo come auspichi tu, il solo senso è di andare allo stadio e basta; inutile PARLARE di Toro. E’ come parlare di sesso anziché farlo: scusa l’esempio). Il calcio è peggiorato e forse, anzi quasi certamente, è cosa irreversibile. Non per questo non si può essere critici. Il Toro e il tifoso del Toro trovo abbiano il dovere di dire “No”. Se non diciamo “No” noi, allora sì che è finita.

    Cairo ha colpe concettuali. Di buon senso, di aver tradito la tradizione. Il calcio, come la cucina, è buono se ti guardi indietro nel tempo. Lui è sceso sull’anonimo commerciale: errore colossale, prima concettuale poi economico: avrebbe guadagnato molto di più a capire che tipo di prodotto maneggiava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 1 mese fa

      Ciao Carlo, io non immagino una situazione distopica dove esista solo una linea di pensiero, no di certo. Io stesso, in molti post, ho criticato la gestione di Cairo, sopratutto, come dici tu, perché sin dal principio non ha dato credito all’autenticità e alla precisa identità di una piazza e di un tifo; ero disgustato per la scelta ricaduta su Sinisa due anni fa; deluso per il Robaldo; e anche io mi sono incazzato più volte perché non si è premuto sull’acceleratore nelle campagne acquisti. Detto ciò, quello che a me lascia tanto perplesso è che la critica di molti è oggettivamente esagerata e dunque fine a sé stessa e non fa che incancrenire ulteriormente un ambiente che già fa fatica a scrollarsi di dosso ansie da prestazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ddavide69 - 1 mese fa

    PEPE , continui a non capire .

    Questo TORO ti sembra forse quello che incarna lo spirito granata in tutte le tue accezioni?

    Abbiamo sempre con le orecchie basse , senza moti di orgoglio , senza una identità , non riusciamo neppure ad esprimere un CAPITANO .

    Un presidente che delega ad altri quali saranno gli obbiettivi stagionali .

    Ma ti rendi conto cosa stai tifando?

    Io voglio essere orgoglioso ! Io devo sentire e vedere un presidente con la sciarpa al collo che ,fiero , dopo una stagione di merda (non la prima) , all’ultima di campionato prenda il microfono allo stadio
    e dica a tutti che SIAMO IL TORO E TORNEREMO GRANDI !

    VOGLIO SENTIRLO , VOGLIO VEDERLO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 1 mese fa

      Mi pare che con Ventura quando eravamo in EL questa atmosfera di cui tu parli c’era eccome! Ed eravamo comunque sotto Cairo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. BAVARO GRANATA - 1 mese fa

    QUINDI TU AMI LA TUA DONNA AL DI LA CHE TI TRADISCA SEMPRE CHE TI TRASCURI E NN TE LA DIA MAI CHE TIIN GANNI E TI PRENDA PER IL CULO SUISTEMATICAMENTE ………..

    COMPLIMENTI !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 1 mese fa

      Tu confondi la vita reale ( il privato) con il calcio, che a suo dire dovrebbe essere uno svago…sono cose diametralmente opposte per essere paragonate…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kalokagathia - 1 mese fa

      Mmm, che commentone . . . .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. BAVARO GRANATA - 1 mese fa

    SOLITE BALLE COSMICHE SOLITA SOLFA .ZERO PROGRAMMAZIONE ASSOLUTA IMPROVVISAZIONE – DICHIRAZIONI OFFENSIVE DI QUALSIVOGLIA NORMALE INTELLIGENZA—

    MA DOVER LEGGERE CHE IL SOLITO CAIROTA LA COLPA E DEI TIFOSI E VERAMENTE INCREDIBILE .

    ZERO ABBONAMENTI .RESTERTE QUATTRO VENDUTI ( IN CURVA) E QUATTRO RINCOGLIONITI NEI DISTINTI .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 1 mese fa

      Questa è la tua opinione….. io non so’ chi sei, dove vivi, è se hai la possibilità di frequentare. Io vivo a Torino, è per hobby ho una società di calcio dilettantistico che gestisco con mio padre è dei suoi amici. Ho a che fare quotidianamente con persone che lavorano nel Torino Fc, è ti assicuro che per professionalità, passione non sono secondi a nessuno. Se il vivaio ha ricominciato a sfornare talenti, grazie a chi? Se il palmares del tuo settore giovanile a ripreso vita è. grazie a chi? Se per settembre avrai a disposizione un centro sportivo giovanile tutto per te, è grazie a chi? Se hai una prima squadra che naviga nella parte dx del campionato e cerca di competere per arrivare in Europa e grazie a chi? Sicuramente non è grazie a te….. Vivi con più leggerezza e goditi quello che di positivo hai… perché non è così scontato, che se arriva qualcun’altro, possa o abbia voglia di fare ciò che chi c’è ha fatto, magari con tempi biblici, ma ha fatto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        …naviga nella parte dx del campionato ?

        Tutti ‘questi grazie a chi’ mi danno da pensare …..

        Secondo te è grazie a cairo che abbiamo il filadelfia ?
        E grazie a cairo che ci danno oltre 40 milioni di euro di diritti tv o magari grazie ai tifosi che si abbonano ?

        Cairo nel Toro non ci mette un beato cazzo , poi magari ha rapporti con la tua società ed è giusto che tu lo difenda , esattamente come è giusto che io lo contesti visto che io di soldi nel toro ne ho messi di sicuro attraverso abbonamenti vari !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. steacs - 1 mese fa

        quali sono i talenti del vivaio che sforniamo?

        mi sono perso in mezzo a tutti questi campioni in giro per Italia ad incantare con le loro capacitá eccelse!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. torinodasognare - 1 mese fa

    Sono d’accordo con te Jerry, ma è appunto perché il tifoso ragiona di pancia che siamo tutti più o meno incazzati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Jerry - 1 mese fa

    C’è una brutta aria intorno al Torino…. Forse è ora di lasciare nel cassetto il patentino di allenatore e Ds, di smettere di giocare a fare il presidente e di tornare a fare ciò che siamo…. TIFOSI!!! Lo sappiamo benissimo che tipo di campionato giocherà la nostra squadra. Lo sappiamo benissimo, che noi non abbiamo alle spalle una potenza finanziaria, che ci possa permettere di ambire a posizioni in classifica che non partono dal 5/6 posto in giù. Lo sappiamo benissimo che Torino granata, non è più un punto di arrivo, ma bensì un punto di partenza per i calciatori d’oggi… Noi siamo questi, che possa piacere o no, è lo dobbiamo accettare. Se la cosa non ci piace, dedichiamo il nostro tempo ad altro e viviamola con indifferenza. Ma ricordiamoci che il TORINO, non sono Cairo, Petrachi, Belotti, è gente varia. Il TORINO, siamo noi i tifosi, portatori sani di un gene unico al mondo. Se anche noi iniziamo a mollare, è finita!!! Il TORO VA’ AMATO INDIPENDENTEMENTE DA’ CHI LO GESTISCE,ALLA CATEGORIA IN CUI SI GIOCA…. solo noi possiamo tramandare ciò che abbiamo dentro, per far sì che il nostro gene resista a questo calcio business fatto di giocatori azienda, è di società disposte a sacrificare tutto per di vincere… TORINO SIAMO NOI…. è il resto non conta nulla!!!!!!! ………… scusate lo sfogo……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Certo va amato e bisogna anche fare la ola a chi ti prende per il culo .HAHAHAHA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      cosa vuoi tramandare ? cosa dico a mio figlio , che : Il TORO VA’ AMATO INDIPENDENTEMENTE DA’ CHI LO GESTISCE,ALLA CATEGORIA IN CUI SI GIOCA .

      E lui mi dice : si ma quest’anno abbiamo perso altri 2 derby ,ma quest’anno non siamo andati in europa , ma quest’anno siamo usciti ai quarti di coppa italia , ma quest’annno siamo ARRIVATI DECIMI !!!

      ma vaaa ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ale - 1 mese fa

        A miei figli dico che si tifa per passione e non in modo razionale.
        E aggiungo, tifare per chi vince è semplice e bello tifare per il Toro è difficile per questo siamo in pochi.
        Sempre e solo Forza Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          fra una generazione amdando avanti così saranno in 4 gatti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 1 mese fa

          tu sei così sicuro che saresti diventato del Toro se non ci fossero stati il Grande Torino o i ragazzi del ’76 ?

          Io non lo so.
          Di una cosa sono sicuro : non lo sarei diventato oggi con Cairo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 1 mese fa

      non abbiamo la potenza finanziaria , ma chi ti paga ???

      Ma che potenza ha la fiorentina e la lazio , la verità è che loro in qualche modo i soldi ce li mettono o almeno quello che prendono li spendono , noi abbiamo decine di milioni di euro in cassa e chiudiamo gli esercizi contabili da 5 anni in positivo e ce li dimentichiamo.

      E io NON MI DEVO INCAZZARE se poi arriviamo decimi perché cairo è un benefattore e noi siamo il TORO ???

      Ma per favore!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. A.C. TORINO (Il TORO vero) - 1 mese fa

    ..che dire… grazie @Kalokagathia per averci fatto capire i nostri errori, non ci saremmo mai arrivati da soli….
    Ci hai illuminato. Grazie
    e dire che non ci avrei mai pensato che era cosi’ oooooh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 1 mese fa

      Si mio caro! Per molti che hanno il cuore pieno di pessimismo a causa di motivi extracalcistici c’è bisogno di qualcuno che faccia loro degli schemini perché hanno il cervello annebbiato (non a livello cognitivo). Tali personaggi dovrebbero, a mio parere, rendersi conto che tutto l’odio del mondo trascinato in questo gioco e in questa società è sicuramente malriposto. La critica a Cairo è sacrosanta ma sino ad un certo punto, superato questo c’è solo la molestia gratuita che rovina qualsiasi cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Kalokagathia - 1 mese fa

    Perché il tifo del toro non è più quello passionale di una volta? Colpa di Cairo, leggo in molti post, ed è un pensiero che può avere un minimo di senso visto il taglio imprenditoriale che ha dato alla nostra passione. Ma il problema è molto più esteso: Cairo fa il suo lavoro e lo fa bene, i tifosi fanno altrettanto?!!! Alle stesse persone che parlano della passione della maratona e nel medesimo post continuano a menzionare di CR7 dico: discutetene pure al bar dell’ultimo grande acquisto della gobba, in questo sito non si dovrebbe citare per niente questo evento, oltretutto con grande invidia. Ma voi che razza di tifosi del Toro siete????? E poi,come se non bastasse: “i tifosi della gobba aumenteranno vertiginosamente…..”, ma ragionate un attimo, ma che tifosi ha la Gobba? Un buon 70% non sa nemmeno cos’è il fuorigioco, ma che se li tengano pure!!! A noi non interessano i grandi numeri, ma l’autenticità (che non è provincialismo), partendo però da noi stessi, non dando sempre la colpa a terzi. Per di più, se per giudicarci utilizziamo un metro di paragone come la Gobba di merda, è chiaro che qualcosa non torna, quel lavoro lo può e deve fare in Italia solo il Napoli.
    Il retore Giankjc ieri ha pubblicato un post molto ben scritto intitolato “ATTO FINALE”, lasciando a tutti gli amici granata una riflessione sulle responsabilità di Cairo in merito all’appiattimento del furore della maratona. Colgo volentieri il suo appello e dico che non si può incolpare Cairo per tutto ciò, il tifo si è appiattito per tutte le squadre in Italia, non solo da noi, e il sistema ne è il responsabile. Ad esempio: in virtù della grande denuncia, negli anni addietro, e le conseguenti relative misure adottate per i tanti incidenti di violenza che si verificavano continuamente negli stadi, tutto ciò in favore della partecipazione delle persone più miti e delle famiglie ad una tranquilla domenica allo stadio: i controlli si sono quatruplicati, è stata inserita la tessera del tifoso, sono stati banditi molti cori offensivi, i biglietti sono aumentati ecc; il mercato ha imposto al mondo del calcio una secolarizzazione della sua cultura: le società (tutte!) sono sempre più delle aziende private e sempre meno lo specchio di una romantica identità storica; la quantità di divertimenti oggi si è triplicata rispetto a un tempo e molti preferiscono farsi un city-brake o andare in montagna o altro, al posto di andare allo stadio. In breve: oggi la gente che segue il calcio è aumentata ma il livello di coinvolgimento è ampiamente diminuito in tutta Italia (non solo nella Maratona).
    A tutti voi che continuate a contorcervi lo stomaco e additate Cairo come un sicario di belzebù, perché non andate a protestare come si deve una volta per tutte e la fate finita? Continuare costantemente ad infestare questi siti con idee PESANTEMENTE pessimiste forse non è l’azione migliore, anche perché potreste sbagliarvi, e se così fosse stareste rovinando un ambiente e un tifo per le vostre convinzioni assolute. Non posso che distaccarmi da costoro, i quali continuano oggi a guardare al Torino come un disastro sportivo, perché questa squadra è la più forte degli ultimi 20 anni; a qualcuno probabilmente piaceva emozionarsi per quell’infinito loop di continue retrocessioni e promozioni. Quel maledetto coro: “la tua massima aspirazione è sognare la promozione” finalmente oggi non possono più cantarcelo!
    Cairo non è un riccone, mettetevelo in testa. Secondo voi se ne avesse le opportunità non comprerebbe Hazard, così da poter essere celebrato da tutto il mondo del calcio con entrate mostruose solo a livello di marketing. Se avete qualche amico molto ricco fate a lui un appello oppure cominciate a mettere annunci sul giornale: “AAA cercasi ricco ed appassionato individuo che compri il Torino f.c. e lo porti in Champions”.
    Basta con sto pessimismo, ma fateve una distensiva passeggiata nei boschi, qui in Piemonte ne abbiamo di belli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 1 mese fa

      (perdonate gli errori sparsi qua e là ma col cell scrivere cose lunghe non è per nulla semplice)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forvecuor87 - 1 mese fa

      Forse sarebbe più giusto che una passeggiata nei boschi te la facessi tu, magari dalle parti di Venaria….. visto che conosci bene le dislocazioni di parchi e boschi…
      Puoi anche essere in linea con la politica del nostro presidente per carità nessuno è perfetto.
      Ma non farne una vittima per piacere e un imprenditore di successo sicuramente non il più ricco d’Italia ma stai tranquillo che il suo piazzamento e di tutto rispetto, e ciò vuol dire che qui a Torino non ci sta rimettendo soldi, non sta facendo volontariato alla croce rossa! La gente qui sta chiedendo un po’ più di ambizione non per giocarsi la Champions league non il campionato con la gobba.
      Non fare giri del globo inutili con i soliti discorsi che i tempi sono cambiati e bla bla bla sono ridicoli ed insensati.
      Percassi cosa pensi che sia uno sceicco???
      Lotito con tutti i suoi difetti un magnate russo?
      Della valle????
      Quello stordito di Ferrero i colpi da 3/4 anni li fa poi magari il prossimo anno sparirà nel nulla chi lo sa chi può dirlo! Ma la gente ad oggi a Genova e soddisfatta e la gente quando è soddisfatta allo stadio ci va caro mio e a Genova non ci sono solo parchi e boschi hanno pure il mare ma allo stadio ci vanno. La gente non è negativa è stufa a Torino, ti presenti quest’anno non con tre acquisti ma con tre scommesse questa è organizzazione??? Dopo il campionato di merda disputato questa è la risposta???
      Certo che se la vostra massima ambizione e soddisfazione e che non ci cantano più che festeggiamo solo promozioni veramente non andateci allo stadio perché che senso avrebbe??????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

        @Forvecuor87 qui si cerca ancora una volta di far passare l’idea che il problema sono i tifosi che non capiscono i tempi, siamo inadatti, poveri noi, ai tempi che cambiano.
        Mi sembrano esattamente i discorsi di chi chiedeva piu’ Europa, quella politica, perche’ i populisti non capivano erano inadatti al governo… stesse idee con un’opera di traslazione sul calcio.
        Meno male che sono diventati in minoranza, esattamente come quelli che discutono sul colore della pipi’ degli angeli su quel summenzionato sito. “Sire… fuori la gente protesta perche’ ha fame, ….dategli delle briochies”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

          sono i radical chic, stanno andando fuori moda….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Il "Se" di Kipling - 1 mese fa

            mi ricordo…. i radical chic , quelli che pensavano di essere i soli a possedera la conoscenza, sinistrorsi imborghesiti.. ah si .. che fine hanno fatto?

            Mi piace Non mi piace
        2. Kalokagathia - 1 mese fa

          Il paragone mi pare alquanto forzato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kalokagathia - 1 mese fa

        Percassi sono solo due anni che miracolosamente ha tirato fuori una squadra incredibilmente competitiva, e non ha investito un tubo (a parte la ristrutturazione dello stadio che ancora non ha avuto luogo).
        Ferrero che ha fatto in più di noi??
        Della Valle?
        Guardiamo anche a quanto ammonta il tetto ingaggi di Atalanta, Samp e Fiorentina.
        Lotito sono anni che lavora al progetto, non possiamo paragonarci alla Lazio. Noi abbiamo cominciato a nutrire reali possibilità di diventare una grande da due/tre anni a questa parte, e l’incidente Sinisa ci ha bloccati perché al posto di dare nuova linfa al buon progetto di Ventura, lo ha smontato e ne ha creato uno tutto suo, da zero, che è stato evidentemente un fiasco e ora abbiamo una cozzaglia di doppioni in alcuni ruoli e delle mancanze in altri.
        Io sarò ingenuo ma vedo il Toro crescere di anno in anno. Se la gente non va più allo stadio a dare l’anima per il tifo sarà mica colpa di Cairo, poi se avete informazioni da fonti valide, non solo pensieri vostri che poggiano su vostre congetture, che attestano che Cairo ha fatto effettivamente delle manovre per moderare il tifo, ditemele che, nel caso, sarei pronto ad allinearmi alla vostra protesta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

      Ho letto per bene due volte e devo dire con molto rispetto che e’ per me molto difficile trovare qualcosa da condividere. Cerco sempre di vedere i punti in comune piuttosto che quelli che dividono (quando posso)
      Credo che tu sia diverso da molti di questo forum. Ho scritto per parecchi mesi su noigranatacom poi me ne sono andato perche’ la pensavano tutti esattamente come te. Ti consiglio quel forum senza offesa alcuna. Ti troveresti bene tu e noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

        p.s. mi riferisco naturalmente a @Kalokagathia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kalokagathia - 1 mese fa

        Perdonami e con rispetto, ma io non sono abituato a parlare con i muri o da solo per avere sempre ragione.
        Anche se in minoranza, siamo un po’ a trovarci in linea con la posizione del mio post.
        Io sono molto favorevole alla discussione e a contemplare e ad imparare dai differenti punti di vista; allorché trovo, però, della molestia gratuita mi capita di alzare i toni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Il "Se" di Kipling - 1 mese fa

      un po di umilta’ non guasterebbe….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. ddavide69 - 1 mese fa

      Guarda che qua nessuno pensa di fare la corsa sulla Juvemerda, il fatto è che non puntiamo neppure alla Lazio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kalokagathia - 1 mese fa

        E infatti non è ancora il tempo di puntare alla Lazio, noi dobbiamo lottare, ancora per il prossimo anno, a tener dietro Milan, Fiore, Samp e Atalanta… poi le sorprese sono sempre le benvenute.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. fabrizio - 1 mese fa

    Sperando che succeda qualcosa, abbiamo, ad oggi, una rosa leggermente meno mediocre di quella dello scorso anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fabrizio - 1 mese fa

    bla bla bla. Vedremo, vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. anatrerz - 1 mese fa

    Buona sera a tutti. Anatrerz è il mio nickname da diversi anni. Credevo che il nickname fosse univoco. E invece leggo qui un post che io non ho mai scritto. Vorrei sapere dalla redazione se è normale che vi siano più utenti con il medesimo nickname. Non ho problemi a dichiarare qui il mio nome e cognome veri: Davide di Colloredo Mels. Grazie se vorrerete rispondermi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

      Ti conviene mandare una mail alla redazione ma è un disguido tecnico. È successo anche a me

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

    Ma poi basta con sti cloni di acquah a centrocampo.
    Due come badelj e barella facevano tanto schifo???
    Acerbi laxalt Juan jesus
    =
    Bremer meite Izzo damascan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      La Cairese è il clone del TORO

      Che ti aspettavi? :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

        False speranze amico mio…false speranze

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

    50 milioni di valenze e prendiamo Izzo è bremer, ma vai a c…..

    CAIRO VENDI

    0 ABBONAMENTI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Simone - 1 mese fa

    Mentre tra difesa (alcuni sono delle scommesse) ed attacco potremmo essere apposto (mancherebbe un sostituto del gallo) dove proprio non ci siamo è il centrocampo.
    Lukic potrebbe essere tornato maturato, meite speriamo bene ma gli altri, sempre gli stessi dai piedi quadrati e dalla totale assenza di inventiva?
    Serve uno in grado di farci fare il salto di qualità!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Lukic ha buoni fondamentali ma me lo ricordo lento, come Gustafsson per citarne un altro, certo non lenti come Valdifiori ma quello è colpa delle vene varicose di quest’ultimo…

      Baselli rimane l’unico decente sempre che maturi.

      Rincon, Obi, Acquah sono giusto quelli che chiami quando all’ultimo ti manca gente a calcetto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

        Lukic può fare quello che a fifa chiamano”giocatore importante 1 squadra”, importante non titolare. Le uniche certezze, almeno x adesso nella linea a 5 sono Baselli, ansaldi e desilvestri (?).
        Mancano due titolari, perché del trio africano Non ce ne uno con dei piedi decenti, pure sto meite sarà uno scarpone alla acquah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 1 mese fa

        Lukic lo ricordo recuperare un pallone ad un salah lanciato x cui non mi sembrava proprio lento.
        In Spagna è quasi sempre stato titolare x cui immagino sia cresciuto.
        Basterà x noi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          Vivo in Spagna, non è cosí! :)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Simone - 1 mese fa

            Non so se in Spagna abbia giocato male o se sia diventato lento ma sicuramente a TO l’ho visto correre 😉

            Mi piace Non mi piace
          2. Pepe - 1 mese fa

            Lui vive in spagna quindi sa tutto di lukic hahaha

            Mi piace Non mi piace
    2. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

      Ciao Simone. Sono d accordo con te. Difesa e attacco mi sembrano bene assortiti anche se di fatto si scommette su molti (lyanco, bremer, Belotti, niang) e dunque il rischio è elevato. A centrocampo ci stiamo affidando in sostanza a lukic e meite per migliorare quello dell anno scorso e più che scommessa mi sembra un azzardo. A me petrachi piace sempre meno, opinione personale, anche per questo suo rimarcare i soldi spesi senza fare cenno di quello che si incassa…Comunque vedremo…ps ogliastra dove esattamente?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 mese fa

        Ciao caro,
        vado a Tortolì.
        Un g (presente o futuro) sarebbe bello prenderci un caffè 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

          Assolutamente si. Io sono dall altra parte, costa sud occidentale ma se dovessi muovermi verso quella zona in coincidenza una bella ichnusa fresca non filtrata è d obbligo….Sto pensando di mandarne una cassa in via dell arcivescivado…chissà che non faccia scatenare il presidente ah ah ah ah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Simone - 1 mese fa

            scrivimi in pvt a questa mail [email protected] che ci scambiamo i contatti e poi birra come se piovesse :-))))))

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 1 mese fa

            scrivimi su littletony71 chiocciola gmail.com che ci scambiamo i contatti e poi giu’ a bere :))

            Mi piace Non mi piace
  25. Mancio 74 - 1 mese fa

    sogno addirittura una amichevole con loro….fino a un gemellaggio…questione di gusti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Forvecuor87 - 1 mese fa

    Non ci prendiamo per il culo, qui nessuno chiedeva Cristiano Ronaldo o gente simile.
    Qui a far contenti i tifosi e a dargli fiducia bastava che arrivassero due rinforzi come Dio comanda! Gente pronta, gente di qualità esattamente come hanno fatto Atalanta e Samp.
    Era tanto difficile???? Onestamente quei quattro coglioni perché per me sono coglioni BROKER FINANZIARI E NON TIFOSI non li calcolo nemmeno me ne sbatto che mettano pollici in giù anzi vedere in quanti lo facciano serve proprio a capire in quanti siano a far finta di tifare per questa maglia per questi colori.
    Detto questo noi viviamo di scommesse guadagnare scommettendo! Siamo un centro di scommesse sportive dov’è a guadagniarci e sempre uno!! Il nostro caro patron!! In cambio di cosa???? Come direbbe qualcuno di una sana e tranquilla permanenza in serie A!!!!!
    Ma andate a fanculo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. La Rovesciata Di Cristiano - 1 mese fa

      Con una mano tengono il sole24ore, con l’altra….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. steacs - 1 mese fa

      E’ proprio cosí purtroppo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Mancio 74 - 1 mese fa

    Cari Fratelli Granata ,mi viene in mente qualcosa fuori da questo contesto,quando parliamo di identità di anima di essere noi…ecco in una certa maniera ,anche se non combaciano esattamente tutte le ideologie,e come potrebbe essere,,ogni squadra ha la sua “anima”,io sono molto simpatizzante de St. Pauli….seconda squadra tedesca di Amburgo ….vedo um po’ di Toro in quella squadra…voi che ne pensate?Chi non sa che tipo di squadra sia solo fare ricerca su google…mi piacerebbe sentire le vostre opinioni a riguardo…saluti da un fratello granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. BIRILLO - 1 mese fa

    ..certo che se mi chiamassi Cairo e mi dichiarassi granata vero e continuassero ad alludere che non sono tifoso, mi incazz.erei ancora di piu’ di quando mi dicono che sono “oculato” nello spendere e mi infiltro nei gala’ a sbafo.. Dura per un mandrogno limitrofo ligure spendere e spandere, ma qui si tratta di fare quel che si e’ detto, dichiarato. L’unico obiettivo accettabile e un campionato da EL da subito. Quindi colmare le lacune della squadra e’imperativo se si vuole rimanere credibili. Urbano spendi, vogliamo vincere !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 mese fa

      Maledizione, con il gallo in forma e Ciro lo avessimo tenuto per 500k in piu’ e tre innesti forti avremmo giocato x altri obiettivi. E non ci avrebbe neanche spaventato la gobba quest anno col viziato CR7. Un Atletico M di prospettiva. Inizio a credere che oltre alla focomelia abbiamo un problema di ipoacusia… Facci ricredere Urbano !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BIRILLO - 1 mese fa

        …ANO…ANo…Ano..ano….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Trapano - 1 mese fa

    Pagliaccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Conta7 - 1 mese fa

    La definizione di “rinforzo” riguarda i giocatori in grado di innalzare il livello della squadra. Gli innesti semplicemente numerici lasciano il tempo che trovano..
    Dai nomi che sono circolati, credo che le richieste di Mazzarri siano state principalmente Juan Jesus, Bruno Peres e Pereyra –> sono arrivati Bremer, nessun esterno e Meité. Non mi sembra proprio la stessa cosa!
    L’Atalanta compra Zapata a 26 milioni (di fatto in 3 esercizi), la Sampdoria prende Jankto (prestito con obbligo a 15), giusto per citare due dirette concorrenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Stessa cosa dell’anno scorso… Miha chiede Zapata e arriva Niang, chiede Kurtic e arriva Rincon… ecc ecc…

      Poi non si va in Europa e la colpa è di Miha perché li ha voluti lui… come no…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13699277 - 1 mese fa

      Steacs e Conta7 disamina top

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Kaimano - 1 mese fa

    Grande Steacs!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Non so per. cosa, ma grazie sulla fiducia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. ddavide69 - 1 mese fa

    Pepe, ho forse dato del coglione a qualcuno? Forse è successo il contrario, non vedo di cosa dovrei vergognarmi come voi non vedete che state tifando un Toro che non ha più lo spirito originario, vi va bene così, quando posso però ve lo ricordo… Io sono un orgoglioso tifoso del Toro, quello vero quello che incorona la gobba. Ho quell immagine lì nella testa. Come molti ho fatto per anni abbonamenti con questo presidente e ci ho creduto, da un po’ di tempo oltre alle soddisfazioni che sono poche, mi sento preso in giro da ditirambi dialettici del nostro presidente che si pavoneggia ad ogni pie sospinto sostenendo fantasmagoriche campagne acquisti tra difficoltà enormi e fatturati infimo. Per me questo è inaccettabile. Per voi evidentemente no, bene così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Lascia stare Davide, tempo perso…

      Stanno facendo passare sti 3 o 4 acquisti come dei colpi… siamo alla totale mistificazione della realtá, del resto lui vive di pubblicitá, ingannare é il suo mantra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Manca poco più di un mese….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Pepe - 1 mese fa

        A differenza di te che fai passare il toro e gli acquisti come delle merde. Fau un po tu…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Che incorna la gobba.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

    Siamo tutti d’accordo mi sembra. Serve un centrocampista piedi buoni e fisico, rodato e già pronto. Poi ancora di più un esterno destro stesso livello. Diciamo un Laxalt o giù di lì. Allora da domani troviamo il modo di farci sentire in maniera civile ma con forza. Scriviamolo su tutti i social nelle pagine dei calciatori, dei quotidiani, mandiamo mail fax, piccioni viaggiatori. Mettiamo lettere nella buca della posta di Petrachi. Mandiamo 10000 messaggi: vogliamo un centrocampista di qualità e fisico e un esterno idem! Io domani comincio. Uniti educati ma risoluti. Chi c’è? FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 mese fa

      Quoto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. JoeBaker - 1 mese fa

      Ci sono!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. jurcic69 - 1 mese fa

      Va bene ma non fate fare errori a Petrachi mi raccomando: l’esterno ci serve a sinistra, de silvestri e Ansaldi giocano a destra come ruolo naturale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Mauro_Mo - 1 mese fa

    con SiculoGranataSempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-13746076 - 1 mese fa

    Sono contro Cairo ma senza Toro non so stare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Mauro_Mo - 1 mese fa

    concordo al 100%, sembra che di calcio giocato non freghi niente a nessuno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Non mi risulta sia iniziato il campionato o qualche amichevole..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        E quando inizierá sará ancora peggio con sta squadra di brocchi senza inteligenza a centrocampo… del resto se non c’è nella societá difficile trovarla in campo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. prawn - 1 mese fa

    Intervista che non fa una piega, i commenti (63) qua sotto non li leggo, per ora bene cosi’. Ora la fase e’ vendere/dare in prestito.
    Quello che il torino fara’ quest’anno in campionato ce lo giocheremo tra la preparazione adesso (che sara’ ottima, non ho dubbi) e gli ultimi 10 giorni di mercato, perche’ si sa che la sfiga ci vede benissimo al toro e siamo messi male come riserve.

    Nel frattempo forza toro, mondiali quasi finiti, non vedo l’ora di vedere la prima amichevole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Veramente al toro non è la fortuna che principalmente manca, e neppure le riserve, mancano una ala sx e un centrocampista coi controcazzi. La sfiga vera è che oltre a non essere particolarmente prodigo abbiamo un presidente non tifoso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 1 mese fa

        Ansaldi non mi dispiace, l’anno scorso sfiga o preparazione scarsa di Mina (e forzature) abbiamo perso il Gallo due volte e Lyanco praticamente tutta la stagione…
        Certo Laxalt è il mio sogno a sinistra.
        Ma con un inaspettato ottimismo credo che sei i titolari (persino quelli attuali, ad oggi) sono in forma ce la giochiamo, perché fondamentalmente con un Gallo in più, un Izzo è un Meite, un WM in panchina siamo più forti.
        Se si vuole la certezza e la serenità…beh serve molto di più ma preferisco non incazzarmi, aspetto l’inverno, o almeno ci provo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          Ma sto Meité perché dovrebbe essere forte? Dal nome?
          Non capisco ste valutazioni su giocatori mai visti in un campionato di Serie A e troppo giovani per capire che sappiano davvero fare…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 1 mese fa

          Ansaldi é buono ma è fragile. Ne serve uno forte e integro con esperienza. Meite scusa ma è una scommessa. Ci andava ben altro in un settore così mal messo come il nostro centrocampo. Io sarei disposto a da via anche baselli pur di prendere un giocatore di livello internazionale.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. prawn - 1 mese fa

            Non credo che siamo distanti nei giudizi ddavide69, come scritto all’inzio la stagione C&P (E quindi il toro) se la giocano (un po’ come al solito al dire il vero..) gli ultimi 5-10 giorni di merato.
            Se veramente l’ossatura buona rimane e si vendono quelli meno adatti e se si fanno un altro paio di innesti di sostanza allora il campionato sara’ anche buono da guardare per noi, giocare per loro e magari ci tiriamo via due soddisfazioni.
            Altrimenti, deve andare TUTTO LISCIO (che non succede mai, specialmente al Toro), Gallo in forma, Ansaldi zero infortuni, Obi ok e quando si rompe entra Meite e fa grandi cose fino a rubargli il posto.
            Che mi ricorda tanto l’anno scorso, non e’ andata a finire benissimo.

            Mi piace Non mi piace
  38. BIRILLO - 1 mese fa

    Onore alla Croazia che batte gli inglesi e va in finale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 1 mese fa

      ..Davide batte Golia.. Un po’ come noi per tanto tempo, mettevamo (e i giocatori mettevano) il cuore oltre l’ostacolo e battevamo i pigiami firmati nei derby. Finito quel periodo ci rimane la fede e la speranza. Le balle sono gonfie e il fegato un po’ gonfio. Mi aspetterei qualcosa di piu’ dalla fine di questo calcio mercato, almeno per equilibrare le carenze ben visibili, a centrocampo soprattutto ma anche in fascia. Toc toc, ci sentite dalla sede ???? Grazzzie !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Follefra Granata - 1 mese fa

    Solita manfrina per chi vuole crederci. Mercato deludente, opprimente ed assurdo. Mi aspetto il solito trucchetto a fine sessione di qualcuno che “voleva andare via” per non sentirsi mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Kieft - 1 mese fa

    Petrachi hai dimenticato damascan …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 mese fa

      damasChi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        damasCANE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

    50% della nostra debolezza siamo noi. Offese, litigi, Cairo si Cairo no… Etc. Etc. Non essendo top club e non potendo comprare Cr7 capisco che le discussioni sono legittime e le opinioni discordanti ovvia conseguenza Ma questo quadro sconsolante che emerge leggendo cosa si scrive su quello che dovrebbe essere il bar virtuale dei tifosi è tristissimo. Tutti contro tutti. Sembriamo un pugno di juventini torinisti doriani etc. chiusi in una stanza. Manca solo che ci picchiamo. Che tristezza. FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

      bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Probabilmente basterebbe un nome per metterci tutti d accordo. Ma short armi se ne guardera bene di darci questa soddisfazione, mica può fallire!! Davvero assurdo, un presidente senza ambizioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gior_425 - 1 mese fa

        Dimostri di non aver capito cosa intendeva Siculo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          tu invece cosa hai capito ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. JoeBaker - 1 mese fa

      Sono con te, SiculoGranataSempre! FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. anatrerz - 1 mese fa

    Manca un esterno sx…manca un centrocampista… perché Obi/Valdifiori sono improponibili..manca uno che segna se il gallo si inceppa… squadra più Bo meno uguale…mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 1 mese fa

      Sono daccordo con te, ma nessuno ti caga perché non dici se sei pro o contro cairo, é quello che piú interessa, son le regole del forum

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Sono due anni che lo dico, ma non mi pare tu abbia mai espresso condivisione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 mese fa

        Sono due anni che lo dico, ma non mi pare tu abbia mai espresso condivisione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. anatrerz - 1 mese fa

      Buona sera a tutti. Anatrerz è il mio nickname da diversi anni. Credevo che il nickname fosse univoco. E invece leggo qui un post che io non ho mai scritto. Vorrei sapere dalla redazione se è normale che vi siano più utenti con il medesimo nickname. Non ho problemi a dichiarare qui il mio nome e cognome veri: Davide di Colloredo Mels. Grazie se voBuonasera a tutti. Anatrerz è il mio nickname da diversi anni. Credevo che il nickname fosse univoco. E invece leggo qui un post che io non ho mai scritto. Vorrerete rispondermi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. anatrerz - 1 mese fa

        Ripeto perché ho fatto pasticcio :-) Buona sera a tutti. Anatrerz è il mio nickname da diversi anni. Credevo che il nickname fosse univoco. E invece leggo qui un post che io non ho mai scritto. Vorrei sapere dalla redazione se è normale che vi siano più utenti con il medesimo nickname. Non ho problemi a dichiarare qui il mio nome e cognome veri: Davide di Colloredo Mels. Grazie se vorrerete rispondermi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. anatrerz - 1 mese fa

        Buona sera a tutti. Anatrerz è il mio nickname da diversi anni. Credevo che il nickname fosse univoco. E invece leggo qui un post che io non ho mai scritto. Vorrei sapere dalla redazione se è normale che vi siano più utenti con il medesimo nickname. Non ho problemi a dichiarare qui il mio nome e cognome veri: Davide di Colloredo Mels. Grazie se vorrerete rispondermi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. granatadellabassa - 1 mese fa

    Non me la bevo che Bremen non è una seconda scelta.
    Per il resto poco da obiettare. Il Toro ha le idee chiare.
    Importante vendere Niang.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. ddavide69 - 1 mese fa

    E secondo lui il nostro mercato sarebbe questa pena? Salvo opportunità ‘se ci saranno’ dopo aver venduto gli esuberi? Ma veramente qualcuno pensa di andare in Europa con un centrocampo del genere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Immer - 1 mese fa

    Digli al tuo padrone di vendere subito il toro ti chiedo solo questo messaggio,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lighthouse - 1 mese fa

      Tu comunque porta il compratore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. lucacrosett_579 - 1 mese fa

    Dascaman?damascan?damsascan? Vedrete ci stupirà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. user-13814870 - 1 mese fa

    sig. Petrachi io non insulto né derido.nessuno obbligato tifare Toro. come lei ben sa a noi tifosi basta poco x accendere entusiasmo . Oltre a coloro che non avete venduto e ci sta bene..(però non ci freghi all’ultimo giorno)..a noi basterebbe un qualcuno che sappiamo già che è forte..non qualcuno che magari lo diventerà o che bisogna avere la pazienza che si ambienti..per carità non Messi. noi voliamo più basso. ma qualcuno che attiri la gente allo stadio e vedrà che i soldi che escono rientrano in fretta.. Forza Forza x il Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 1 mese fa

      Alla fine non dici chi sarebbe questo qualcuno, lo dici nel prossimo post?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. ForzaToro - 1 mese fa

    Qualche anno fa si invocava il modello Udinese…ora il modello Atalanta…i bergamaschi hanno fatto fior di valenze, il loro modello ha un solo nome “Gasperini”…senza di lui sono sempre arrivati sotto e solo con il “gobbo di grugliasco” hanno ottenuto risultati al di sopra delle attese…solo che da noi Gasperini non era ben accetto e abbiamo preso il genio tattico Mihajlovic che incarnava alla perfezione lo spirito granata…si’ si’ certo…speriamo solo si riesca a piazzare il suo amico Niang…tanti soldi spesi e male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      A me nessuno ha chiesto preferisci Gasperini o Miha, a te SI?

      Ti hanno chiesto anche se preferivi Zapata o Niang?

      No perché quando sbagliano con il mister é colpa dei tifosi e quando sbagliano con i calciatori e colpa dei mister….

      Ma la colpa del presidente e del DS quando sarebbe?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ForzaToro - 1 mese fa

        Ti risp di qua…delle tante assurdita’ che vengono scritte da una parte e dall’altra sinceramente non me ne frega granche’…non sono a favore della societa’ a prescindere…ma prendo il calcio per come deve essere preso…vado allo stadio per vedere il mio Toro e bermi una birra con gli amici…e vedo gente con sangue agli occhi che si lamenta di tutto e di tutti…saro’ un buonista?…amen almeno non mi rovino la vita…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          Tu veramente sei sicuro che stai tifando il Toro?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ForzaToro - 1 mese fa

            E tu spirito eletto?

            Mi piace Non mi piace
          2. Toro88 - 1 mese fa

            Gobbone

            Mi piace Non mi piace
          3. ddavide69 - 1 mese fa

            Forza Toro e l altro genio di Toro 88, avete frainteso, forse per pregiudizio. Io intendo : sei sicuro che questo sia davvero il Toro è non una copia sbiadita, quindi in realtà non stai tifando quello originale, il nostro.

            Mi piace Non mi piace
          4. Pepe - 1 mese fa

            Davide ma secondo te la gente che tifa toro son tutti dei coglioni? Ma non ti vergogni di prendere per il culo la gente tutte le volte che qualcuno dimostra il suo affetto per il toro? Se vedi tutto nero cazzi tuoi

            Mi piace Non mi piace
          5. Pepe - 1 mese fa

            Questa é nuova esiste un toro copia e un originale! Ma quante ne devo ancora sentire? Ma zio fa

            Mi piace Non mi piace
          6. steacs - 1 mese fa

            Esiste pepe di cayenna e il pepe al culo…

            Io sono sicuro quale dei 2 sei tu!

            Mi piace Non mi piace
        2. Athletic - 1 mese fa

          Uno dei punti focali è proprio questo, paradossalmente chi critica in maniera feroce, spesso pretestuosa, non va allo stadio, ma dice che ci andrebbe se… ecc ecc, cosa della quale personalmente dubito.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. steacs - 1 mese fa

            Non esiste solo lo stadio, le entrate dei diritti TV sono di gran lunga superiori e c’é il merchandising…

            Per una squadra come noi che non ha lo stadio di proprietá parlare di tifosi allo stadio e anacronistico…

            In pratica il calcio è cambiato e dobbiamo pensare ai bilanci peró quando fa comodo tiriamo fuori cose come l’affluenza allo stadio per giutifcare le mancanze di questa societá di ragionieri che si mantiene solo grazie ai soldi delle TV e non per grossi meriti reali dei suoi amministratori…

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 1 mese fa

            Però secondo me lamentarsi che questo non è il vero Toro e poi non andate allo stadio, secondo me significa contraddirsi.

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 mese fa

        Incredibile adesso non siamo andati Europa per colpa di mihaijlovic. Magari sarà anche responsabile del mercato di questo anno. Che finora fa davvero cagare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ForzaToro - 1 mese fa

          In verita’ ho scritto che l’Atalanta va in EL per merito esclusivamente di Gasperini, che tanti di noi schifavano e che il genio tattico Sinisa ha fatto spendere tanto e male…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            Certo Sinisa ha fatto spendere tanto, é tutta colpa sua, pensa che lui era quello che voleva andare in Europa, l obbiettivo era il suo non della società..

            Mi piace Non mi piace
        2. Luke90 - 1 mese fa

          Ddavide guarda che fu Miha a dire che se non si andava in Europa la responsabilità era sua…quando Miha venne ingaggiato io fui tra i pochi a dire che con lui avremmo fatto un passo indietro. Me ne dissero di tutte, perche lui giocava per vincere, giocava da Toro.. ma io feci le mie considerazioni vedendo la storia da allenatore. 13 gol dal a Napoli in 3 partite non sono un caso… poi vai a vedere quanto è stato speso nei suoi due anni.. una somma che non è stata spesa nell’intero Periodo Ventura. Poi fu lui a dar colpe ai giocatori, Baselli, Adem, Belotti che non segna, Benassi che non serve (parole di Benassi) ecc. Miha avrà voluto Zapata ma ha voluto anche Niang ( confermato dallo stesso Niang quando Miha fu esonerato) il giocatore più costoso dell’era Cairo…
          Poi mi sono andato a rivedere i commenti su TN e non solo, sull’operato di Miha … o molti erano fuori di testa o si sono presi un virus.. sul “Serbo” se ne scrissero di ogni… c,è chi, tanto per cambiare, insultava Cairo per non averlo esonerato prima.
          con questo non dico che la società è incolpevole … ma non lo è neppure Miha … che adesso sembra si voglia santificare… francamente non capisco.
          È stai sereno, nessuno darà colpe a Miha per quanto succederà in futuro …. solo per l’anno e mezzo passato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            Ma secondo te le ambizioni e gli obbiettivi sportivi ha senso che li tracci l’allenatore di turno e non il presidente ??

            Secondo te il piano di business di una società li traccia il dirigente o il consiglio di amministrazione ?

            Veramente qui si stanno sovvertendo tutti i canoni pur di dare un alibi a questa presidenza!

            Mi piace Non mi piace
          2. Luke90 - 1 mese fa

            Davide il tuo pensiero mi è estremamente chiaro .. e capisco anche l’incazzatuta. Io non ho parlato di obiettivi, piano ecc. .. ho parlato solo di Miha. Ho sostenuto e continuo a sostenere che la società ha sbagliato ad ingaggiarlo e abbiamo perso 2 anni. Così come ritengo che la società abbia sbagliato a non vendere Belotti quando poteva … perché il Napoli insegna. Dei 13 anni, 7 sono stati sprecati… e siamo qui a dirci tutti i santi giorni le stesse cose.

            Mi piace Non mi piace
  49. ForzaToro - 1 mese fa

    Anche Belotti, Sirigu, N’koulo, Iago Falque, Ljajic ci hanno snobbato vero?…tachsidis fu preso ma l’obiettivo era Valdifiori…arrivo’ all’ultimo giorno di mercato per via della trattativa su maksi e il greco venne dato in prestito…per concludere Lyanco e’ buono e si e’ visto dalle 3 partite “cagate” che ha fatto…i problemi che ha avuto sono di natura traumatica e non muscolare, trattasi quindi di sfiga…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Belotti era un ragazzo senza troppe offerte, Sirigu era parcheggiato in una squadra che è retrocessa e si doveva svincolare dal PSG, Iago arrivava da anni difficili e Liajic è uno che non ha mai combinato nulla, un cv penoso, era giá diretto al Celta Vigo quando Miha lo ha dirottato qua da Roma.

      Tu parli senza sapere nulla… ma del resto chi difende questa societá non ha argomenti, sono sempre le solite cose:
      – prima eravamo messi peggio
      – eravamo in b
      – compralo tu il toro
      – cairo ci ha salvato mettendo soldi suoi
      – ha ricostruito il filadelfia
      – ecc ecc.

      Che poi meta delle fregnacce siamo smentite dai fatti poco importa, perché la colpa é dei tifosi che non vanno allo Stadio, se lo stadio fosse sempre pieno CR7 lo avremmo comprato noi.

      Fortuna che Napoli e Fiorentina (e a breve anche il Parma) smentiscono tutto, erano in C e ci hanno doppiato.

      Tornate a dormire e lasciate il forum ai tifosi del TORO e non ai tifosi di CAIRO

      Qua é TOROnews non CAIROnews.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ForzaToro - 1 mese fa

        “Se lo stadio fosse sempre pieno allora Cr7 lo avremmo comprato noi” …un’assurdita’ che si commenta da sola…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          E’ una delle tante leggende metropolitane che girano sul forum…

          Che Cairo non spende perché noi come media spettatori siamo sotto a Napoli, Lazio, Samp, ecc.

          Non è colpa mia se per difendere Cairo vi arrampicate su certi specchi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

            A me uno del forum ha detto che siamo noi tifosi del Toro che siamo inadeguati…..ed e’ per questo che la gente non va allo stadio perche’ non capiamo che il calcio e’ cambiato.

            Mi piace Non mi piace
      2. Pepe - 1 mese fa

        Son sempre le solite cose dici tu, ma son vere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          Dinne qualcuna te che ci confrontiamo, non ho paura del confronto, è un forum, si passa del tempo qua apposta, no pasa nada come diciamo in Spagna.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 1 mese fa

            Confrontarmi con chi? Con te? ma non ci penso nemmeno continua pure a perdere tempo ad insultare il toro, facia d’tola come diciamo qui in piemonte

            Mi piace Non mi piace
      3. JoeBaker - 1 mese fa

        Scusa Steacs, ma anche se non la penso come te, il mio sangue è del colore giusto e con Cairo non c’entro nulla. Sono solo meno categorico di te e un po’ più possibilista. E credo che il mestiere di metrere insieme una squadra di calcio – e il Toro è anche di più – che sia forte e piaccia alla gente è davvero complicato e condizionato da tante cose incontrollabili. Soprattutto se non puoi montare operazioni da 6-700Mln di Euro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          Joe concordo che non sia facile, infatti Cairo i primi anni toppava alla grande e ce lo ricordiamo bene, pro e contro che siano, ma ci stava anche io come altri lo abbiamo aspettato…

          Siamo cresciuti gli do merito ma poi dall’ultimo anno di Ventura si è palesato che non c’erano obiettivi, lui ha puntato alla 7, RCS, ecc buon per lui, ma per noi che gli abbiamo dato visibilitá cosa c’è adesso?

          Se lui ha quello che ha probabilmente è anche grazie alla nostra visibilitá, per cui ora o dimostra riconoscenza o che dica ufficialmente che questo è il massimo che a lui interessa e che se ci sono compratori si facciano avanti e che lui si faccia da parte.

          Noi meritiamo di piú di questo, se si deve ripartire pazienza, si sbaglierá di nuovo, ma almeno si fará in maniera genuina e non costruita con dolo come fanno lui e Petrachi, perché è evidente che se non rinforzi il centrocampo da anni è perché non ti interessa arrivare a nulla!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. JoeBaker - 1 mese fa

            In alcune cose potresti avere ragione, ma sulla malafede ho davvero dei dubbi, anche solo perché sarebbe contro i suoi interessi “capitalistici”.
            Credo che non ci sia lo slancio emotivo di Pianelli, questo sì, ma riconosco che oggi si possono facilmente spendere 150Mln per una squadra simile alla nostra, non vincente e meno simpatica (Milan, che senza Gattuso…). Credo anche che Mazzarri sia una scelta razionale, una specie di Ventura della fase 2, e che possa garantire un po’ più di stabilità alla rosa. Aspettiamo il centrocampista

            Mi piace Non mi piace
      4. Luke90 - 1 mese fa

        Anche qui non capisco… era, era… ma non importa cosa erano, importa cosa sono. Belotti quando si pensava di venderlo … apriti cielo… è la stessa cosa per Sirigu e N’Koulou… quando si diceva che Cairo avrebbe fatto valenze con entrambi, a fine maggio o inizi giugno, scrissi invece che sarebbero rimasti e non solo loro… lo scrissi per un motivo …
        poi si continua a fare paragoni: il Napoli ha fatto più valenze di noi, in meno tempo e con meno giocatori. Qui se si parla di vendere a Belotti, si da il via alla fiera dell’insulto, il Napoli, Cavani, Lavezzi, Higuain, Zapata ecc… li ha venduti realizzando valenze monstre. L’Atalanta è andata avanti a semi-sconosciuti e scommesse ma ha saputo valorizzarli bene ….e poi li vende. Se vuoi e ti darei ragione … lo stadio…
        Come fa la Samp .. Ferrero stesso ha detto che lui non è uno stalliere e i suoi puledri li vende a società prestigiose come il west ham… parole sue
        insomma tutti fanno le stesse cose.. oggi sentì parlare solo di realizzare valenze da tutte le parti..
        E guarda che Atalanta, Samp persino la Lazio … se un giocatore costa più di 15/20 milioni fanno un passo indietro.. noi uno da 17 lo abbiamo preso…. poi …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. marione - 1 mese fa

    Pare che il Real per sostituire CR7 abbia chiesto Damascan, ma Cairo è un osso duro, lo ha blindato rifiutando offerte da mezza Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Magari ripiegheranno su Malonga o Sadiq, tutti bomber che garantiscono goal a raffica!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ForzaToro - 1 mese fa

        O magari mettono sotto contratto i pensionati Karic, Ipoua e Magallanes…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. user-13746076 - 1 mese fa

    Manca un laterale, manda via Njang e metti al suo posto un vero attaccante, manca un centrocampista da piedi buoni. Prendi appunti e vai dal cav. Pluridecorato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 1 mese fa

      Di centrocampisti dai piedi buoni ne mancano un paio… continuiamo a prendere immigrati dai piedi di ghisa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Tichy72 - 1 mese fa

    Io non ci capisco ma ho smesso di farmi domande. Non sto parlando di Petrachi ma di questi pseudo tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paoloferrari3_741 - 1 mese fa

      Bravo continua a nn farti domande Cairetto ti vuole così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. JoeBaker - 1 mese fa

      Se tutta la violenza verbale che c’è in questi forum si sfogasse allo stadio, avremmo più daspo che abbonati…
      Ma qualcuno che faccia capire che stiamo tutti dalla stessa parte ed esprima un’opinione serena e senza insultare gli altri o senza per forza essere cairoti o anti? Sarebbe troppa roba…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lighthouse - 1 mese fa

        Sarebbe da persone troppo intelligenti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. menkheperra - 1 mese fa

    Comunque nessuno ci costringe a tifare toro eh …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Paul67 - 1 mese fa

    Un pagliaccio indegno del TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. BIRILLO - 1 mese fa

    “CHE CE FREGA DER FIGHETTO, NOI C’AVEMO BELOTTI GOOL..”
    A parte gli inni scaramantici, chi vivra’ vedra’ e speriamo nella piena ripresa del gallo e in un paio di acquisti di valore vero senza troppe scremature pro valenza. Ma se mai, e so che e’ un sogno, si palesasse un interesse di acquisizione da parte di un gruppo dolciario con sede in Alba…verrei allo stadio anche spalmato di crema gianduia-nocciole o tartufon con le corna.. Utopie estive.. Ciao e Forza Toro !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. PazzoLuca - 1 mese fa

    Va a finire che dobbiamo pure ringraziarli….

    Ahaahhahahahahahahahahahahaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. ACT1906 - 1 mese fa

    Fate furb Paiasu, FORZA TORO!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Frank Toro - 1 mese fa

    A proposito del lavoro a fari spenti…
    Che fine ha fatto il colpo a sorpesa di 2 anni fa strappato al Genoa Tacsidis? mi ricordo che patrachi lo aveva richiamato perchè puntava molto sul ragazzo che era inseguito da mezza europa… andò poi in prestito al Cagliari e poi?
    ?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 mese fa

      Andare a rimestare Tachdtsidis ce ne va… e invece se parlassimo dell’arrivo e del rinnovo di Sirigu? Dell’arrivo di N’Koulou?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. steacs - 1 mese fa

        Parliamo di centrocampo… dove NON si é mai fatto UN ACQUISTO UNO che sapesse fare il regista…vives, valdifiori e non torno indietro negli anni… tutta gente che non so se chiamerei nemmeno se mi mancasse il decimo giocatore a calcetto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          Infatti è quello che dico da anni. Ma qui si continua a non voler vedere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

            mi ricordo che il centrocampo ci mancava gia’ ai tempo di lerda….. dieci anni
            E’ chiaro che sia voluto. Non e’ possibile altrimenti. Vendiamo la difesa per comprare l’attacco e viceversa ma il centrocampo mai. Questa e’ stata la storia degli ultimi 10 anni.

            Mi piace Non mi piace
          2. steacs - 1 mese fa

            Hic la penso come te… ogni anno disfiamo un reparto per migliorarne un altro e stranamente a centrocampo (DOVE LE PARTITE SI VINCONO) non facciamo nulla…

            Siamo tra i peggiori realizzatori da palle da fermo quando ormai nel calcio è una delle cose che conta di piú… ma mi volete dire che una societá di serie A qualsiasi ste cose non le sa???

            Qui ci propinano cose del tipo che chiamano Donsah e quello non risponde… ma dove siamo??
            Ci prendono per il cul0 alla luce del sole e c’è gente che gli sta pure dietro… ma per favore!

            Mi piace Non mi piace
        2. Athletic - 1 mese fa

          Questa è una critica sulla quale sono d’accordo, un buon centrocampista ci serve, se vogliamo crescere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. secondome - 1 mese fa

    Io vorrei che il nostro DS mi spiegasse il perchè non si interviene sul centrocampo che è il nostro tallone d’achille da molti anni.

    Abbiamo visto che l’attuale non è in grado di farci fare il salto di livello.

    E’ lo stesso dello scorso anno.Con l’ennesima aggiunta di una scommessa: Meite

    Avrebbe dovuto essere una priorità non essere vincolato ad “occasioni se ci saranno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. marione - 1 mese fa

    Io le parole le ho finite ora mi restano le risate per questa banda di pagliacci. Meite lo voleva mezza Europa, come no, è venuto al Toro perchè qui si vince :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Azz 18 meno in 19 minuti. Io conto i vostri infartuati dopo il derby. Portatevi avanti che poi faccio un sorpassone. :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. steacs - 1 mese fa

      Al derby CR7 manco lo rischieranno… io non lo farei contro una armata brancaleone contro la nostra, i 6 punti li garantiamo comunque senza CR7 giá da anni, senza lottare e senza farli sudare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 1 mese fa

        Gli altri invece li asfaltato, solo con noi hanno vita facile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 1 mese fa

          Vai a vedere le statistiche degli ultimi 5 o 6 anni, la Juve ha fatto piú punti di tutti in campionato con noi e altre 2 squadre…

          Se non ci hai fatto caso evidentemente perdere i derby ti da una qualche soddisfazione!

          E l’unico vinto, visto che ero allo stadio me lo ricordo bene, é stato quasi un regalino, si sono impegnati al minimo perché non serviva fare punti… bisogna essere realisti nella vita, ogni tanto, non sempre… ma qualche volta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO )® - 1 mese fa

            un’altra cosa tipica dei cairoti e’ spronare i giocati al derby che spacchino gambe qua e la….
            difatti questo approccio intelligente si e’ visto cosa rende: primo aspettano solo questo per darci rigore contro od espellere, secondo ma questo sarebbe calcio? spaccar gambe perche’ sei inferiore?
            ma per favore…. io non so piu’ se ridere o piangere. Ho i miei stessi fratellii di tifo che sono i primi contro di me…. ma si puo’?

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 1 mese fa

            Dammi un link e vado a vedere volentieri, per adesso ricordo che sono loro ad asfaltare regolarmente TUTTI, non solo noi.

            Mi piace Non mi piace
          3. Athletic - 1 mese fa

            Policano, Annoni, Bruno ci andavano di fioretto infatti, e i tifosi, quelli veri, li hanno sempre schifati. O magari no?

            Mi piace Non mi piace
          4. steacs - 1 mese fa

            cercati i link… fai uno sforzo per il tuo presidente!

            Mi piace Non mi piace
          5. Athletic - 1 mese fa

            No, dovrei farlo per te lo sforzo e chiaramente non ne vale la pena, se vuoi me lo dai tu, diversamente resterò della mia opinione.

            Mi piace Non mi piace
          6. steacs - 1 mese fa

            Te lo incollo sopra

            Mi piace Non mi piace
      2. ForzaToro - 1 mese fa

        “I vostri infartuati” marione vai a fare i tuoi commenti illuminanti sui siti strisciati…che vita triste…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 1 mese fa

          Vacci tu che sei già un loro schiavo. Vai questo anno oltre lo scudetto del bilancio c’è lo scudetto dei mendicanti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 1 mese fa

            Una domanda sorge spontanea, ma sei gobbo vero? Non ci posso credere che sei del toro, dai di che squadra sei?

            Mi piace Non mi piace
  61. steacs - 1 mese fa

    Cogliere le occasioni se ci saranno = scarti e infortunati

    Lyanco piace a mezza europa = per 3 partite cagate che ha giocato?

    Mancano 37 giorni = il nostro mercato è iniziato a Gennaio scorso in teoria

    Convincere giocatori da noi dopo CR7 = ma se siamo snobbati da gente come Castro, Giaccherini e Donsah

    Siamo veramente ai minimi storici… e con certe “teste” il peggio deve arrivare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Infatti Castro Giaccherini e Donsah si è visto che fulgida carriera hanno fatto….
      Suvvia un po’ di realismo ogni tanto non guasterebbe eh…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Boggio85 - 1 mese fa

      Se gli scarti sono Nkolou e Sirigu, ben vengano gli scarti.
      Lyanco é stato inserito dai media brasiliani nella lista dei prossimi giocatori possibilmente in nazionale, soprattutto per la sua tecnica (dicono)
      Questione di prospettive: i miei minimi storici portano i nomi di Vidulich, Cimminelli (Scarponi, Pedroni, Peralta, Ipoua, Sandor ecc…)
      Hai citato tre giocatori ai quali averci snobbato ha fatto proprio bene.
      Su CR7 non mi esprimo..ma siete sicuramente ai massimi storici e vincerete sicuramente lo scudetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 mese fa

        Tu invece farai figure di merda in tutti gli Stadi d’Italia. Aspetto i cori PEZZENTI PEZZENTI

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ForzaToro - 1 mese fa

          E chi ci dovrebbe gridare “pezzenti”?!…commento senza senso…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 1 mese fa

            Ma quello é fuso

            Mi piace Non mi piace
      2. steacs - 1 mese fa

        Siete chi?

        La tua prospettiva sui nomi citati la stai facendo dal futuro su presidenti del passato… vedremo cosa lascerá il tuo Urbano Cairo in futuro…
        Per il momento io guardo i bambini crescere e tifare tutti Juve… perché il calcio è questo… non bilanci…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. steacs - 1 mese fa

      Il punto é che se vieni SNOBBATO da giocatori di questo scarso livello figurati quelli che hanno richieste migliori perché mai dovrebbero venire qua?
      A fare cosa? Per quale visibilitá? Il decimo posto in campionato???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luke90 - 1 mese fa

        Io ti do ragione… scrivevo questa cosa tre anni fa … quando qualche romantico diceva che noi siamo il Toro, la storia, la gloria ecc….
        A parte ciò non è che se stai al Bologna o al Chievo … fai una figura migliore… tra l’altro Castro siamo noi a non averlo voluto perché troppo costoso ..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. user-13685686 - 1 mese fa

    Senza parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy