Torino, il calciomercato della Berretti: preso Casella, Coppola va all’Ercolanese

Torino, il calciomercato della Berretti: preso Casella, Coppola va all’Ercolanese

Giovanili / I movimenti per la formazione di Fogli: il difensore arriva dalla Juve Stabia in prestito con diritto di riscatto, il centrocampista via solamente in prestito secco

di Federico Bosio,
Fogli, Torino, Giovanili, Under 15

Il Torino tornerà al lavoro domani pomeriggio alle dipendenze di Walter Mazzarri, ma in questa settimana di sosta non si è di certo fermata la società che ha portato avanti attivamente trattative di calciomercato relative però non soltanto alla prima squadra. Se infatti sono, logicamente, i movimenti riguardanti “i grandi” a monopolizzare l’attenzione, non sono tuttavia gli unici a svolgersi: il club granata si è attivato anche per completare o rinforzare le rose delle proprie giovanili, e negli ultimi giorni ha concluso due trattative significative per quanto riguarda la formazione Berretti. La squadra di Roberto Fogli ha disputato un girone d’andata da protagonista restando in vetta alla classifica ed osservando la maturazione di parecchi singoli, e necessitava solamente di qualche accorgimento.

Per quanto riguarda il fronte entrate, il Torino ha concluso positivamente la trattativa con la Juve Stabia per il difensore Francesco Casella, come annunciato dallo stesso sito ufficiale del club di Castellammare: “Il settore giovanile della Juve Stabia comunica di aver ceduto il difensore, classe 2000, Francesco Giuseppe Casella al Torino Football Club”. Il giocatore si è trasferito in granata con la formula del prestito con diritto di riscatto. Capitolo uscite: a salutare – momentaneamente – i colori granata è invece Alessandro Coppola, che viene ceduto all’Ercolanese; la formula è però quella del prestito secco, e dunque al termine di questa esperienza in Campania farà ritorno all’ombra della Mole. Il calciomercato del Torino non riguarda solamente la prima squadra: ecco i primi movimenti per la Berretti di Roberto Fogli.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy