Torino, Mazzoleni arbitro da trasferta: l’ultima vittoria nel 2013

Torino, Mazzoleni arbitro da trasferta: l’ultima vittoria nel 2013

Precedenti / Mazzoleni arbitra il Toro quasi solo in trasferta: 15 volte su 18 lontano da Torino. Il bilancio complessivo è in equilibrio, ma la tendenza degli ultimi anni è negativa

di Silvio Luciani,

Paolo Silvio Mazzoleni, 44 anni da Bergamo è uno degli arbitri più esperti della categoria. Tanto che dirigerà il Torino per la 19ª volta in carriera tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Quella di domenica sarà una partita particolarmente complicata, visto che entrambe le squadre si sono lamentate di sfavori arbitrali nella prima giornata, rispettivamente contro Sassuolo e Roma. Probabilmente per questo motivo, le designazioni hanno fatto ricadere su un arbitro così esperto la scelta di dirigere Torino-Inter.  Se guardiamo ad un discorso generale, i precedenti del Toro con Mazzoleni non sono negativi, ma andando nel dettaglio, l’arbitro di Bergamo non porta proprio fortuna ai granata.

TRASFERTA – Quantomeno non in trasferta, con il Torino che in Serie A ha perso le ultime 4 gare lontano dal “Grande Torino” con Mazzoleni direttore di gara, di cui tra l’altro due contro la Lazio nel 2017 (3-1) e nel 2015 (3-0). Per trovare l’ultima affermazione dei granata in trasferta dobbiamo tornare indietro fino al 2013, con la vittoria contro il Pescara all’Adriatico (0-2) griffata Santana-Cerci. Prima di questa, il Torino con Mazzoleni perse addirittura ad Ancona, in Serie B. Le reti furono di Surraco e Colacone prima del goal di Bianchi e il Toro finì la partita in 9 per le espulsioni di Loria e Leon.

BILANCIO – Complessivamente, però, il bilancio è in equilibrio: in 18 incontri il Torino ne ha vinti 9 e ne ha persi 9, senza pareggiarne neanche uno. Il primo precedente è un Lumezzane-Torino 1-5 del 2005, in Coppa Italia, seguito da altre 4 vittorie del Torino, tutte in trasferta ma nessuna in Serie A (1 in Coppa e 3 in cadetteria). Ultima curiosità: nei 18 incontri diretti da Mazzoleni, il Torino ne ha giocati ben 15 in trasferta.

3 Commenta qui
  1. user-13946570 - 4 mesi fa

    Arbitro si arbitro no.. Pensiamo soltanto a fare il nostro.. Poi tutto il resto verrà da se.. Se partiamo prevenuti e guardiamo le statistiche non ne veniamo più fuori.. I torti e i favori arbitrali fanno parte del gioco e se poi questo arbitro si trova di fronte a due squadre che sono state penalizzate nella prima giornata non deve significare per forza che debba aiutare l una o l’altra squadra.. Speriamo che sia una bella partita e che vinca il migliore e che il migliore sia il toro chiaramente.. Il resto è tutta statistica

    Cristiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

      [email protected] i torti o gli aiuti arbitrali fanno parte del gioco se il gioco è corretto. Se il gioco è truccato (come la retrocessione dei periferici ha acclarato) allora dobbiamo tenerne conto, e con Rocchi al Var credimi non sono tranquillo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giangi - 4 mesi fa

    Sono arcistufo di queste statistiche.
    cosa bisogna fare, a dar retta ai numeri nemmeno dovremmo iscriverci al campionato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy