Calciomercato Torino, Sadiq ai saluti: Foggia in pole position

Calciomercato Torino, Sadiq ai saluti: Foggia in pole position

Calciomercato / Il nigeriano non ha convinto Mihajlovic: a gennaio sarà addio

di Nicolò Muggianu

Il matrimonio tra il Torino e Umar Sadiq è giunto ai titoli di coda. Una cosa sembra essere ormai certa: il nigeriano non ha convinto Sinisa Mihajlovic, e a questo punto la cessione nel prossimo mercato di riparazione sembra essere pressoché scontata. Le ultime mancate convocazioni hanno lanciato un messaggio inequivocabile: Sadiq non rientra più nei piani tecnici del Torino. Sulle sue tracce, secondo le indiscrezioni raccolte, ci sarebbe il Foggia di Giovanni Stroppa.

ADDIO VICINO – La squadra pugliese sembra essere in vantaggio su tutte le concorrenti. Nei giorni scorsi infatti, i dirigenti rossoneri avrebbero manifestato il proprio interesse nei confronti del ragazzo. Dopo la deludente esperienza in granata dunque, per il nigeriano potrebbe arrivare l’occasione di provare a rilanciarsi in Serie B. Una buona chance per Sadiq, che avrebbe così la possibilità di dimenticare quanto di negativo fatto alla corte di Mihajlovic. Un’ipotesi che metterebbe d’accordo tutti. In primis il Torino, che non sembra avere alcuna intenzione di puntare oltre su un giocatore che, nonostante la giovane età, ha dimostrato di non essere all’altezza dei compagni di squadra e della categoria.

VIA ROMA – Discorso valido anche per la Roma. Ad oggi infatti, anche nella squadra di Eusebio Di Francesco non sembra esserci spazio per lui. Per i giallorossi dunque, l’ipotesi dell’ennesimo ‘prestito formativo’ potrebbe essere la giusta soluzione. Ecco allora che per Sadiq potrebbero aprirsi le porte della Serie B. Su di lui c’è forte l’interesse del Foggia. La squadra di Stroppa si è mossa con largo anticipo per assicurarsi le prestazioni sportive del giocatore e, se le cose non dovessero cambiare, il nigeriano classe ’96 potrebbe trasferirsi in puglia già nei primissimi giorni di mercato invernale. Né Roma, né Torino dunque: il futuro di Sadiq potrebbe essere in Serie B.

8 Commenta qui
  1. FaustoGranata - 6 mesi fa

    l’avevo bocciato 100 volte già dal mercato estivo…acquisto senza senso , uno dei peggiori dell’era Petrachi…giovane acerbo , senza fisico , tecnica e velocità…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 6 mesi fa

    @Redazione complimenti, avete di nuovo bannato me, siete veramente bravi.
    Marino ti rinnovo l’invito …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CUORE GRANATA 44 - 6 mesi fa

    Caro Marino non intendo certo essere “l’avvocato d’ufficio” di Alberto Fava che sa benissimo difendersi da solo! Vorrei solo, molto sommessamente, rammentare a tutti noi blogger del sito che esacerbare gli animi con insulti anche “pesantini” non fa mutare la sostanza delle cose. Non sono un Cairo boy e non sono certo soddisfatto della sua gestione ultra decennale alla quale rimprovero soprattutto la mancanza di non aver saputo ricreare lo spirito Toro dei tempi migliori: ma tant’è ad oggi questo passa la dispensa! Vedrai che quando l’azienda Toro non sarà più in grado di autofinanziarsi Cairo “passerà mano” Se poi riterrai di insultarmi non mi offenderò in fondo mica siamo in convento! FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marino - 6 mesi fa

    Gli osservatori ci sono: osservano ciò che è assolutamente gratis. Rispedito al mittente dal Real Bologna e preso das quel cazzzone di presidente e dall’idiota che naviga a fari spenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 6 mesi fa

      in forma anonima sono tutti leoni, vai a dirglielo in faccia. coniglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 6 mesi fa

        Hanno bannato me, che lo invitavo a vederci e a ripetermi in faccia quello che mi aveva scritto.
        Il coniglio….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCG'59 - 6 mesi fa

    Se esistessero ancora gli osservatori, questo ragazzo non sarebbe neanche lontanamente preso in considerazione e tantomeno venuto al Toro. Sarebbe invece bello sapere cosa e chi lo hanno portato in serie A in una squadra che lotto per l’EL… da ridere per non piangere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Joker - 6 mesi fa

    Assolutamente acerbo per la serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy