Calciomercato Torino: per Verissimo Lione e Marsiglia fanno sul serio

Calciomercato Torino: per Verissimo Lione e Marsiglia fanno sul serio

In entrata / S’infoltisce la concorrenza per il difensore, il Toro deve fare in fretta se vuole chiudere

di Marco De Rito,

Tiene ancora banco il primo tormentone di questo calciomercato estivo del Torino: Lucas Verissimo. Il difensore classe 1995 è stato individuato come il centrale difensivo che fa al caso di Walter Mazzarri, ma non c’è solo il Toro a pensarla così. Nelle ultime ore si sono fatti avanti anche Lione e Marsiglia. La concorrenza s’infoltisce e l’affare rischia di complicarsi.

Ormezzano sulla stagione del Toro: “Per descriverla bastano tre righe. E le lascerei vuote…”

Sul difensore si è di fatto scatenata un’asta. Il presidente del Santos, club che detiene l’80% del cartellino del giocatore mentre il restante 20% è in mano a procuratori e la sua famiglia, sta trattando con tutti. Come dice la logica, cederà al migliore offerente. Il Torino è in vantaggio, ha il gradimento del giocatore ma deve alzare la posta. La società di Via dell’Arcivescovado ha messo sul piatto un’offerta da 7 milioni più 2 di bonus, una cifra che non si distacca troppo dai 10 milioni chiesti dal club brasiliano. Ma che non li raggiunge e come tale può essere superata.

I media brasiliani, nel frattempo, sono scatenati con le le previsioni di mercato. Da Lance a Gazeta Esportiva e Yahoo Esportes, c’è chi scommette che il Lione abbia fatto l’offerta definitiva ma c’è anche chi punta sul Marsiglia. Il Toro comunque si è già allertato, perché ci sono le possibilità che le due squadre francesi superino l’offerta dei granata. E’ ancora tutto in ballo: il club di Cairo ha in mano il gradimento del giocatore ma non ha ancora chiuso con il Santos. Nei prossimi giorni sono attesi risvolti sia che siano in un senso o in un altro. Nel giro di poco tempo si verrà a conoscenza del futuro del difensore che, comunque, sarà in Europa.

Calciomercato, il tabellone del Torino: Peres e Verissimo, i due obiettivi granata

60 Commenta qui
  1. carlo - 6 mesi fa

    @Drino san, io tifo contro. Il motivo non è difficile da intuire: tifo contro perché voglio il Toro che mi piace. Questo Toro non è Toro. Il Toro non “è uno spettacolo”, come dici te, è un’altra cosa. Il tuo ragionamento va bene al cinema. E forse nemmeno.
    E se ti riferivi a contestare durante partite o no, contestare è contestare (che comunque a Torino non avviene, se non in minima parte quest’anno). Non si può contestare dove non ha presa. Il fischio è il fischio. Non puoi fischiare a casa tua. Anche al Toro di Pulici, fischiavano e lui capiva che sbagliavano – i giocatori. Lo dice lui, non me lo invento io.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. drino-san - 6 mesi fa

      Ti sbagli, il calcio é il più grande e redditizio spettacolo del mondo. É incentrato sui soldi, altrimenti neanche esisterebbe a livello professionistico. Lo era anche 30-40-50 anni fa. Col calcio si sono sempre fatti girare soldi, tanti soldi. Coinvolgere lo spettatore, in questo caso il tifoso, serve a fargli credere di essere parte del gioco. Ma é un’illusione. I tifosi non contano solo nella misura in cui comprano lo spettacolo, con i biglietti, le magliette, la pay tv. Abbiamo una visione romanzata del vecchio Toro che non esiste più, le porcate sono sempre esisitite di pari passo col calcio. Le partite si vendevano anche negli anni ’30. Allora la mia domanda é questa: dato che il calcio é una passione, si sceglie il Toro per tifare i propri colori, o “vincere é l’unica cosa che conta”? L’insoddisfazione sembra nascere dai mancati risultati sportivi. Ma questa é una prerogativa di un’altra squadra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. carlo - 6 mesi fa

        Il Toro non è uno spettacolo, credo che hai capito a cosa mi riferisca. Il problema di Cairo, a mio modesto parere, è proprio perché non capito che, differenziando, farebbe i soldi. Aveva una squadra con un ideale e con delle caratteristiche e ha pensato bene di fregarsene. A mio modo di vedere, questa cosa non gli porta soldi. Visto che guarda a quello. Tra l’altro vinci pure, se hai personalità, se hai una verità dietro. Ma questi sono altri problemi che non abbiamo. Cairo i soldi li fa con le valenze e con una società leggera retta sul niente. Dal lato passione non ha saputo “mungere” nulla. Ma per “mungere” (parlo come parlerebbe lui a casa sua) occorrerebbe avere capito delle cose che mi pare, almeno dal lato sportivo, oltre che dal lato “passione del vecchio pubblico granata”, non ha capito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giankjc - 6 mesi fa

    Ma veramente esiste qualcuno che ONESTAMENTE condivide l’andazzo che ha imposto questa azienda?
    Dai su, piantiamola di farci prendere per il cülo da queste quattro marionette doppiate. Il Toro non sanno nemmeno che è esistito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

    E’ un dato di fatto che la generalizzazione non porta mai a verita assolute.
    Ad esempio chi si lamenta dell’attuale situazione vede uno che difende alcuni aspetti come un filo cairo od un’accontentista.
    Allo stesso modo c’e’ che mette tutti insieme quelli che si lamentano nel mucchio dei “gobbi, rompipalle, gente che non sa trovare altri argomenti, trogloditi, bifolchi….
    abbiamo appena visto un’esempio. Io direi come ha detto Marino, ci sono ragioni diverse per ogni persona e accomunare e’ ridicolo, prima sarebbe meglio conoscere chi parla, prima di metterlo nel mucchio dei poveracci….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 6 mesi fa

      E’ molto interessante questo. E comunque tutti andrebbero rispettati, sia nella generalizzazione, sia presi un o per uno, come molto giustamente dici te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio sala 68 - 6 mesi fa

    Leggo molta agitazione sulla chat, spero non sia per questo Verissimo che ho iniziato a conoscere grazie a questi continui articoli. Comunque per rendere più interessanti le discussioni sarebbe meglio smetterla con “Cairo Vattene, 13 anni di insuccessi ecc… Dato che ormai questo” si è capito da parte di alcuni partecipanti. Piuttosto sarebbe bello leggere commenti dove si parli solo di calcio, anche se mi rendo conto che è più difficile che dire” Cairo Vattene”. Buona estate a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

      I due argomenti sono legati in modo indissolubile, negarlo e’ futile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio sala 68 - 6 mesi fa

        Continuare a ripeterlo è futile, il concetto è chiaro ormai, alla lunga diventa stucchevole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

          allo stesso modo palare di calcio quando non si ha la possibilita’ di fare del buon calcio perche’ la situazione e’ quella che e’ grazie al comandante. Di cosa possiamo parlare ? Il problema e’ chi manovra.. ecco che la gente si focalizza su quello,

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

    Questo e’ il torino fc, non il TORINO A.C.
    e’ un surrogato, una copia fasulla, tutto e’ di plastica, anche il Fila e’ un simil Fila, formato ridotto per non infastdire i rigati.
    Guai ad infondere granatitudine in squadra mettendo personaggi carismatici, Pulici ando nel suo ufficio a Milano e si senti’ dire che non c’era posto per figure come lui in squadra. (Fonte: intervista a Pulici)
    Si vendela difesa per comprare l’attacco, si vende l’attacco per comprare la difesa ma mai il centrocampo, abbiamo valenze ma non le reinvestiamo, teniamo l’organigramma corto come quello di una scuola elementare, teniamo tutto al minimo perche?
    PER VENDERE PIU’ FACILMETE TUTTO AL MOMENTO OPPORTUNO.
    \

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marino - 6 mesi fa

    Bisognerebbe cercare di comprendere. C’è chi tifa contro perchè spera che Cairo se ne vada, ma c’è una grossa fetta che è tifosa del Toro da bambino, ha vissuto dei bei momenti (pochi) e dei momenti brutti (molti) ma non si riconosce in questa squadra che del Toro non ha più nulla.
    Va bene sono cambiati i tempi, ora è un business, tutto quello che volete. Io a 6 anni avevo la maglia di Ferrini (una copia, non l’originale) a 10 più o meno vado a vedere l’ultimo quarto d’ora di Torino Samp e la mattina mi dicono che è morto Meroni. Ricordo segnare Puja, Giagnoni che tira un pugno a Causio, lo scudetto, i 50 punti, Pianelli che sta per fallire, una manica di mezzi delinquenti dopo, la serie B ecc ecc ma io un Toro simile non l’ho mai visto. Cimminelli ci ha rimesso dei soldi suoi, anche nei momenti peggiori ai derby davano l’anima, questi perdono 5-0 a si baciano in bocca con i gobbi. Io vedo la Juve che morde l’erba e qui c’è gente che passeggia per il campo, la Maratona che non è un raduno di tifosi, ma di sgherri di Ciro. Un presidente che in 13 anni TREDICI non ha fatto per la squadra un assoluto nulla, ha messo un’elemosina per il Filadelfia e volete anche che non critichi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

      meriti tu la stella che mi hai affibbiato….
      bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 6 mesi fa

      Ci sono persone che scrivono sulla chat solo quando si perde o ci sono problemi per dire “avete visto che ho ragione a criticare?” I tifosi sono cambiati in peggio, l’unico cosa che conta è vincere a qualunque costo, altro che spirito granata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Tifare per non vincere non l’avevo mai sentita.
        Comunque se non ci fosse stato il grande Torino o quello del 76 , veramente credi che saresti diventato tifoso del TORO ? E veramente pensi che saremmo ancora così numerosi nonostante tutto ?

        Ma datevi una registrata , per favore!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio sala 68 - 6 mesi fa

          Personalmente se mi interessasse solo vincere avrei già cambiato squadra da tempo. Diverso è tifare perché qualcosa ti appassiona. Per cui scrivo che sono contento quando mi diverto oppure si vince e critico quando serve.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. drino-san - 6 mesi fa

    E tu? Perché tieni per il Toro? Perché mi piace tifare contro la mia stessa squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

      interessante,
      ma se consideri che a noi e’ dato di tifare senza poter influire minimamente sulle decisioni della squadra per cui tifiamo, allora capisci che il malcontento e’ doppio perche’ il timone e’ in mano ad altri, la nave vaga senza meta, e non puoi neanche mandare via chi si e’ insediato al timone perche’ a lui conviene cosi’. La frustrazione e’ grande, allora ti ritrovi a tifare contro, a sperare in una tempesta che scalzi quell’essere al timone per poter vivere la prossima bonaccia con un po piu’ di speranza….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. drino-san - 6 mesi fa

        Perché i tifosi dovrebbero influire sulle decisioni della squadra?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

          non ho detto che quello dovrebbe essere (influire sulle decisioni n.d.r.), ho descritto la situazione e ho dato la motivazione per cui secondo me alle volte il tifoso tifa contro per somma di esasperazioni. Se a te sta bene che la tua squadra faccia quello che fa, buon per te. Sei fortunato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. drino-san - 6 mesi fa

            Io sono dell’idea che se uno spettacolo ti piace lo guardi, altrimenti no. Invece qui c’é chi guarda uno spettacolo che sa già non essere di suo gradimento, solo per poter fischiare prima, durante e dopo. Lo dimostra il fatto che quando le cose vanno bene i commenti si dimezzano, ma la gente allo stadio rimane più o meno sempre uguale (poca). Per non parlare di quelli che allo stadio vanno solo a sputare bile, da prima che inizi la partita a quando vanno via. Allora io non giudico nessuno, però non é giusto che lo spettacolo che a me piace venga rovinato da un pubblico che va apposta per contestare. In ultimo, ora tutti ce l’hanno con cairo, ma dov’erano ai tempi di vidulich, goveani, cimminelli? Perché questi signori han fatto quel che gli pareva? Erano meglio di cairo?

            Mi piace Non mi piace
          2. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

            penso onestamente che tu abbia ragione nella prima parte del discorso, ovvero quando ti riferisci a quelli che aspettano solo che tutto vada male o peggio, che non vedono l’ora che vada male per dire che avevano ragione. Siccome io non sono proprio tra questi ecco perche’ posso parlare. L agnete che mi conosce sa che quando le cosa vanno bene non ho problema a dirlo e ne sono felice. La seconda parte il discorso e’ lungo e posso umilmente consigliarti di leggere gli articoli a puntate su toro.it che parlano di come realmente andarono le cose(lo so, non leggere il resto non merita) li ci sono informazioni.
            Lo so che Cairo ci tiene in vita ma a me non piace sopravvivere, preferivo fallire che vivere cosi’. Questo e’ il mio punto di vista.

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 6 mesi fa

          Perchè i tofiso sono i fruitori del prodotto , ergo senza tifosi non ci sarebbe il prodotto .

          Semplice , basta volerlo capire !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Io sono Granata! - 6 mesi fa

    @maraton argomentazioni le tue, generiche, prive di fondamento e faziose.
    Dare dei gobbi a chi non e’ allineato col pensiero pro cairota si commenta da se. Nel merito: nessuno fa i post simili, ognuno argomenta secondo il proprio modo di vedere. Mi sembra che siete voi i procarioti che usate sempre le stesse frasi per giustificare la mediocrita’ infinita che ci avvolge. Ne fate anche un vanto del vostro modo di essere, l’accontentista!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 6 mesi fa

    c’e’ chi ha visto un Toro forte e all’altezza delle grandi per anni e chi ha visto solo serie B, mediocrita’ e diverso modo di intendere il calcio.
    Ecco perche’ spesso ci sono differenze di intendimento tra tifosi, secondo me. I giovani tendono ad accontentarsi e sperare…. i vecchi a brontolare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13726000 - 6 mesi fa

    La Cricca Brontolina deve scassare la minchia pure in un’afosa e anonima Domenica di Giugno.Ma perché certa gente non cambia squadra,cosi continuerà a scassare la minchia,ma a qualcun’altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 6 mesi fa

      che ci vuoi fare….o glielo ha ordinato il medico o sono pagati….visto il numero elevatissimo di post, naturalmente tutti fatti rigorosamente con il copia/incolla. nel peggiore dei casi sono buontemponi a strisce che non hanno di meglio da fare…oltre a non avere nulla da dire 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Mi sa che quelli pagati siete voi, ma da Cairo. A sostenere l indifendibile siete peggio degli juventini che dicono di aver vinto trentasei scudetti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marino - 6 mesi fa

          Ma figurati se quel pezzente paga qualcuno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Giankjc - 6 mesi fa

          Questi sono persino peggio, ci tarlano da dentro e non dall’esterno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Io sono Granata! - 6 mesi fa

        argomentazioni le tue, generiche, prive di fondamento e faziose.
        Dare dei gobbi a chi non e’ allineato e’ col pensiero pro cairota si commenta da se. Nel merito, nessuno fa i post simili, ognuno argomenta secondo il proprio odo di vedere. Mi sembra che siete voi i procarioti che usate sempre le stesse frasi per giustificare la mediocrita’ infinita che ci avvolge. Ne fate anche un vanto del vostro modo di essere, l’accontentista!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Io sono Granata! - 6 mesi fa

        dovresti chiamarti maraton 2.0 per essere corretto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. Marino - 6 mesi fa

        Ma se hai la stessa istruzione di Petrachi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Io sono Granata! - 6 mesi fa

          menti semplici…..che ci vuoi fare
          gli stessi che leggono i suoi giornaletti…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      E tu perché scassi la minchia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giankjc - 6 mesi fa

      Te un’altra squadra la tifi di già.
      Le domeniche ‘afose’ potresti passarle meglio anziché rimanere in attesa per commentare i commenti degli atri. Decisamente deprimente la tua situazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13685686 - 6 mesi fa

    A me sembra più il nome di un giornaletto di pettegolezzi di cui tanto il nano si annovera di avere ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Trapano - 6 mesi fa

    Ciao Giankyc, facciamo colletta per la differenza .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giankjc - 6 mesi fa

      Ciao Trap!
      Riciclo cairese, strategia del duetto magico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giankjc - 6 mesi fa

    Annichilito progressivamente l’ardore del Tifoso, sta scemando persino l’aspettativa dei mesi estivi che alimentava la speranza per la stagione che doveva iniziare.
    Da tanti anni aspettative zero da dicembre in poi, ma ora persino in giugno, luglio e agosto non ci crede più nessuno.
    Babbo Natale e i suoi elfi nemmeno leggono più le letterine, perennemente indaffarati ad accatastare i proventi dell’azienda Communicascions dentro al deposito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 6 mesi fa

      Non è che il remake degli ultimi mercati del Toro. Come al solito, dopo voci allettanti ed illusorie ci ritroveremo con la solita incompiuta fatta di azzardi è scommesse. Mi auguro che per una volta i fatti smentiscano le mie previsioni, ma le troppe delusioni subite non lasciano molte speranze.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giankjc - 6 mesi fa

        Purtroppo è un film già visto e non si parla solo di una sola replica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. CuoreGranata74 - 6 mesi fa

    Buongiorno a Tutto il Forum
    Sempre Forza Toro!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CUORE GRANATA 44 - 6 mesi fa

      Sei un nuovo forumer? In tal caso ti do il benvenuto! Spero di leggere presto tuoi commenti per poterli confrontare con quelli “datati e polverosi” di un CG 44!FVCG!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13746076 - 6 mesi fa

    Mi sembra l’ennesima situazione ingarbugliata… Ma un piano B no? Alla peggio puntiamo su Bonifazi e il giovane Buongiorno, non credo siano tanto peggio di questo e dono della nostra cantera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. vittoriogoli_731 - 6 mesi fa

    Non credo che questo giocatore sia Krol redivivo e neppure che sia tanto superiore a Bonifazi.
    Dietro abbiamo Bongiorno come riserva che mi ha impressionato; ma perché non investiamo nel centrocampo dove siamo veramente scarsi? Servono due uomini almeno e di caratura.
    Era imbarazzante vedere giocare il toro a centrocampo , certe volte non vedevamo la palla.
    Vendiamo i Valdifiori,gli Acquah ,i Molinaro ed anche Obi ( per tenuta fisica).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Toro71 - 6 mesi fa

    È Verissimo che Cairo i soldi li spende solo per ingaggiare Giletti, Mentana, Crozza su La7 e non per il Toro. Sono 13 anni che i suoi interessi sono ben altri e ha usato il Torino Calcio per farsi conoscere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13685686 - 6 mesi fa

      Esatoooo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Giankjc - 6 mesi fa

    Tutti racconti messi in giro per celare il nulla di questa azienda svuotata da ogni connotazione sportiva. Tutte storielle simili: si mette in giro un nome di uno mai sentito prima lasciando emergere il DUBBIO che sia persino un giocatore di calcio (un sacco di polli avanzano il beneficio del dubbio con il classico “prima bisogna vederlo” che già di per se dice tutto), primi contatti, nel mirino, c’è l’accordo, stretta finale, si complica, concorrenza di squadroni con i quali non si può competere e…. puffff, fine. Il giocatore va nel dimenticatoio e spesso rimane dov’è tanto non valeva una fava.
    Bugiardissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. CUORE GRANATA 44 - 6 mesi fa

    In altro commento ho detto che è una vicenda simile al caso Susic di una trentina di anni fa e penso che anche altri “fratelli di virus” la ricordino. Il giocatore venne squalificato e qui mi pare che si vada nella stessa direzione. La Società,se l’obiettivo ha connotazioni sportive,lasci perdere. Anche l’operazione Peres pare complicarsi:un quadro a dir poco sconsolante che evidenzia l’improvvisazione con la quale si avviano certe operazioni.Al momento brilliamo per il ns.immobilismo. Poche e confuse idee..Avanti così, inutile coltivare illusioni con questo Presidente.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 mesi fa

      Mi spiace, ma temo che a te sfugga una cosa fondamentale: noi agiamo solo sotto traccia, a fari spenti e in silenzio, possibilmente di notte. Queste notizie servono solo a sviare l’attenzione dai veri obiettivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giankjc - 6 mesi fa

        Eh si, forse c’è ancora qualcuno che fa finta di non capire che sono i soldi l’unico obiettivo di bracciamozze.
        Un “verissimo” nel torino fc proprio non ci sta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. drino-san - 6 mesi fa

    I soliti procuratori sudamericani. Bisognerebbe lasciarli col cerino in mano. Il mondo é pieno di giocatori giovani e promettenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 mesi fa

      Ma infatti…! C’è un certo Donsah, per esempio!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. LucioR - 6 mesi fa

    Offriamo anche dei buoni pasto e un abbonamento a chi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. silviot64 - 6 mesi fa

    Déjà vu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-13907626 - 6 mesi fa

    sempre così
    ….ogni anno così….si scoprono le carte e ci fregano i giocatori…. vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. alexku65 - 6 mesi fa

    Noi speriamo invece nello sconticino……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy