Calciomercato Torino, Niang verso il Rennes in prestito con diritto di riscatto

Calciomercato Torino, Niang verso il Rennes in prestito con diritto di riscatto

In uscita / Il giocatore, fuori dai piani tecnici dei granata, potrebbe trasferirsi in Francia

di Marco De Rito,

Niang è sempre più vicino al Rennes. E’ stato raggiunto un accordo di massima, tra il Torino e la società francese, per il trasferimento con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’attaccante durante l’estate aveva dichiarato (leggi qui) che gli sarebbe piaciuto tornare in Francia, per poter esprimere le sue qualità e adesso l’occasione sembra essersi creata.

Nelle ultime ore Bordeux e Rennes hanno dimostrato interesse (leggi qui) per il granata. Il club bretone appare in vantaggio. Con il passare delle ore – anche in Francia il calciomercato si avvicina alla chiusura, l’ultimo giorno è il 31 agosto – il Toro ha sempre più necessità di cedere qualcuno davanti e quindi le richieste dei granata si stanno ammorbidendo. Il club del presidente Cairo avrebbe acconsentito al prestito con diritto di riscatto pur di trovare una sistemazione ad un giocatore che evidentemente era fuori dei piani. Niang non è stato chiamato nelle prime due partite di campionato, sempre per problemi fisici, e non si sta allenando con Belotti e compagni. La cessione potrebbe essere vicina, nelle prossime ore dalla Francia potrebbero esserci delle novità.

15 Commenta qui
  1. user-13967438 - 4 mesi fa

    Noooo….
    Ormai che aveva trovato il suo ruolo in campo (sagoma simula barriera per le punizioni in allenamento), lo diamo via al primo che passa…
    I soliti ottenebrati senza lungimiranza…
    Si è mai chiesto qualcuno quanto sono costate quelle sagome negli ultimi tredici anni?
    Ora tocca pagarle in pie, invece che averne una già pronta e compresa nel prezzo.
    Quando tra poco tempo falliremo a causa di questo debito insanabile, lo rimpiangeremo amaramente.
    Vai a prendere buone pallonate in Francia, principe delle sagome. Adieu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vittoriogoli_918 - 4 mesi fa

    Niang é giocatore con mezzi (non eccelsi) sfarinati da una intelligenza meno che mediocre e da una imdolenza fuori del comune.
    Avrei preferito una cessione alla metà del prezzo pagato un anno fa.
    Último errore di Mihajlovic poi i ozieremo una pagina nuova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 4 mesi fa

    Rennes squadretta dove lui però può far bene e giocare titolare.
    Se si rivaluta va bene anche al toro per cui in bocca al lupo.
    Pare che Ljacic voglia restare, bene così, il voto al calcio mercato è un bel sette e mezzo, peccato per quel buco a sinistra difesa e terzini, perché altrimenti era da otto anche nove.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALESSANDRO 69 - 4 mesi fa

    Gli faccio tanti auguri, a dispetto della sua indolenza le qualità le ha.
    L’ anno scorso è stato prevalentemente impiegato da esterno ma chiaramente non è il suo ruolo. Lui in realtà è il vero vice Belotti, infatti il meglio lo ha dato quando è stato impiegato da centravanti. L’errore fu quello di buttarlo nella mischia a dispetto di una condizione atletica deficitaria….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 4 mesi fa

      L’errore fu comprarlo!!!!
      Non è stato buttato nella mischia, abbiamo buttato noi i soldi per il suo acquisto!!!
      Sta storia finirà con una perdita.
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14003131 - 4 mesi fa

    Speruma….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. TarzanAnnoni - 4 mesi fa

    Ciao ciao…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fefo - 4 mesi fa

    veramente…ma come cazzo hanno fatto a comprare sta sega…poi a tutti a quei soldi! basta guardare solo come si muove e come calcia…per non parlare dell’intelligenza tattica e il mordente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. teo36 - 4 mesi fa

    Io veramente non capisco. Non è certamente stato il crack che speravamo fosse né tantomeno il giocatore che più impersonifica lo spirito Toro, ma da centravanti non ricordo una partita in cui abbia sfigurato! La colpa non la darei a lui ma a chi lo ha voluto a tutti i costi per farlo giocare in un ruolo che non era palesemente il suo e cioè da ala!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ale_gran79 - 4 mesi fa

    A dispetto del sarcasmo di tutti, gli faccio sinceramente gli auguri che possa tornare a buoni livelli. Tantopiù se va in un campionato che gia conosce come la Ligue 1, praticamente a casa sua.
    Da noi perderebbe una stagione inutilmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toro71 - 4 mesi fa

    Sarebbe stato meglio prestito con obbligo di riscatto almeno era sicuro al 100% il suo trasferimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13693832 - 4 mesi fa

    ma come cazzo si fa a comprare uno così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13693832 - 4 mesi fa

    concordo su tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. robertozanabon_821 - 4 mesi fa

    Possiamo smettere di tirargli pallonate in faccia !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. toroscatenato - 4 mesi fa

    Non si parla di cifre…probabilmente paghiamo noi per prenderlo
    Povero Niang, mi spiace…ma poi penso: ma come caxxo si fa a prendere al Toro uno così molle? È proprio l’antiToro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy