Calciomercato Torino, Ljajic-Besiktas, ancora attesa. Distanza tra i club

Calciomercato Torino, Ljajic-Besiktas, ancora attesa. Distanza tra i club

In uscita / Nonostante le foto ambigue apparse sui social, ancora non ci sono certezze sul futuro del serbo

di Gianluca Sartori,

Ancora non è certo il futuro di Adem Ljajic. Nonostante siano da registrare le foto-indizio (leggi qui) pubblicate dalle persone facenti parte dell’entourage del giocatore, che paiono spingere per il suo trasferimento al Besiktas in Turchia, ancora non ci sono sicurezze se non sul fatto che la trattativa tra Besiktas (la pretendente al momento più accesa) e il Torino esista. In particolare, il club granata per ora non si muove dalla sua posizione, come raccontato stamattina: se si decidesse alla fine di privarsi del giocatore, sarebbe per una formula che oscillerebbe tra il titolo definitivo e il prestito con obbligo di riscatto, e la valutazione del club resta alta (intorno ai 15 milioni). Il Besiktas invece ha proposto per ora un prestito con diritto di riscatto a cifre più basse. Intanto Ljajic continua a giocare e ad allenarsi regolarmente: oggi era presente al Filadelfia- Applauditissimo dal pubblico – schierato per la sua permanenza – il fantasista ha ricambiato con piacere e nella partitella contro la Primavera si è mosso con la consueta disinvoltura. Il comportamento non appare quello di un giocatore che punta i piedi per partire, per intendersi. Mancano tre giorni alla fine del mercato, in Turchia così come negli altri paesi, in un senso o nell’altro si saprà la verità.

17 Commenta qui
  1. user-13963189 - 4 mesi fa

    Adem andrebbe tenuto già solo per quel cioccolatino nel derby pareggiato 1-1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. CuoreGranata - 4 mesi fa

    Sono un nuovo iscritto al sito e saluto tutti i fratelli Granata.Tre premesse veloci:sarò fuori dagli schemi ma,da quando l’altra squadra ha comprato Ronaldo,mi sento Granata più che mai;tifo Toro da quando,un pomeriggio,i miei litigarono e mio padre mi portò in Maratona.Era un Toro-roma,forse del campionato 82/83:ovviamente la partita non la vidi,ricordo un enorme bandierone e una bolgia incredibile.Ci volle un attimo perché l’amore scattasse;infine non insultero’ mai nessuno,partendo dal presupposto che qui siam tutti accomunati dalla stessa Fede,pro Cairo o contro Cairo,ma tutti per la Maglia.Su Lijiac è chiaro che sarei dispiaciuto della sua vendita,in quanto,se riuscissimo a vendere Niang,un attacco con Belotti,Zaza,Iago,Lijiac ed Edera sarebbe un fior di attacco.Il campionato è lungo e infortuni,cali di forma sono sempre dietro l’angolo.Poi il calcio moderno lo conosciamo tutti:a fronte di un ingaggio,magari raddoppiato,difficilmente un giocatore è trattenibile,seppur questo aspetto lo conoscono solo Adem,il suo procuratore e Cairo.
    Di Cairo,infine,non mi piacciono i toni trionfalistici cui spesso fa ricorso e il suo modo di tentennare sull’acquisto di giocatori messi nel mirino e,spesso,soffiati da altre squadre per un piccolo rilancio mancato.Ad ogni modo riempiamo il Grande Torino e sosteniamo i ragazzi!!! FVCG Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AppianoGranata - 4 mesi fa

      Benvenuto. Ma dal prossimo commento sii più conciso eh…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. da sempre Toro - 4 mesi fa

    La vendita di Ljialic sarebbe una grande stupidaggine. spero che almeno Cairo usi il buon senso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bertu62 - 4 mesi fa

    MA QUANTE PIPPE MENTALI VI STA FACENDO TUTTI QUANTI???
    Da una parte leggo di Cairo (tanto per cambiare…) e della società che LO VUOLE VENDERE! Da altre parti leggo che Mazzarri (!!!) lo vuole vendere perché “non lo vede”…! Ma un po di buon senso no, eh??
    Cairo ha detto (in TV, guardare l’intervista, ANCORA…) che se fosse per Lui lo terrebbe (infatti è NIANG che vuole/deve “sbolognare”, e manca poco e ce la farà), Mazzarri NON SOLO non ha detto che non lo vuole ma lo convoca per le partite E LO FA GIOCARE (e gioca anche bene…), lo convoca per gli allenamenti E LUI CI VA e si allena anche con impegno….. MA INSOMMA!!! MA BASTA CON FARSI PIPPE COSMICHE!!! Mazzarri ha detto che “vorrebbe” una rosa corta ma secondo Voi, per cosa? Perché è stupido? Oppure perché “MAGARI” considera TUTTI Titolari che, a seconda dell’avversario, della forma, del momento della partita fa giocare dall’inizio piuttosto che entrare a partita in corso? Ma NON E’ che dobbiamo andare dietro ai minch**ni giornalai che siccome hanno trovato noi polli “GRANATA” scrivo caz**ate a tutto spiano! Ma Dybala è pur stato in panchina Sabato O NO? E qualcuno ha scritto che se ne vuole andare perché non ha giocato?? MA DAIII! In campo scendono in 11, SEMPRE! Poi ci stà che vengono “cambiati” e che non saranno sempre gli stessi!
    Comunque, quest’anno abbiamo FINALMENTE una serie di gicatori DI QUALITA’ anche in panchina, rispetto al passato dove c’erano un sacco di PIPPE, alcune purtroppo anche fra i TITOLARI (da Amauri a Martinez, per dirne un paio A CASO!)! Starà ad Adem e solo A LUI valutare se andarsene (in Turchia oltretutto, a raggiungere CERCI nel “calcio che conta”…..) oppure restare a far PARTE DI UN GRUPPO che si toglierà MOLTE MOLTE soddisfazioni, a dispetto di chi ancora scrive di PULLMAN parcheggiati davanti alla difesa! VERGONA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 4 mesi fa

    Letto altrove che in turchia lo davano per gia’ preso, poi invece e’ arrivato al fila con tanto di grande ovazione del pubblico.

    E’ proprio il pubblico che deve stargli vicino ed incitarlo a restare.

    Speriamo bene, ultime ore di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13658280 - 4 mesi fa

    il signor mazzarri ha forse la memoria un po corta,quando ha cominciato a usare ljajic ha riaperto la partita con la viola assist e gol del gallo, a Cagliari è entrato ed è stato decisivo, con l inter gol suo, col crotone nn ha segnato ma due gol nascono da palle inattive tirate da lui, a chievo assist al bacio x il gallo ke se l è divorato e comunque se andiamo indietro anke con sinisa ci ha sempre messo lo zampino quando abbiamo vinto tra gol e assist…però c è questa insofferenza nei suoi confronti nel ricordarsi solo le prove negative e soprattutto elogiare sempre gli altri e mai lui non ke sembri ke si è vinto grazie a lui e nn grazie al gioco di squadra…..walter pensaci bene xche anke iago rende di piu con lui in campo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FVCG'59 - 4 mesi fa

    Tra l’altro, i gobbi cedono sturaro a 20 M€ e noi dovremmo dare via Ljajic per 15M€? Ma per favore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14003131 - 4 mesi fa

      Benvenuto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13972345 - 4 mesi fa

    presidente venda niang che e meglio x tutti ljajic lo tenga le può risolvere molte partite con i suoi tocchi. passaggi e punizioni e l’unico giocatore che ha certe viste di gioco dietro al gallo può dare il passaggio finale grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ospunda - 4 mesi fa

    Tra Ljajic e Niang è il secondo che deve partire per non indebolire la squadra. Se si parla di 15 milioni, poi, mi pare che siamo su cifre ancora decisamente basse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Filadelfia - 4 mesi fa

    Vendete Niang.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13658280 - 4 mesi fa

    resta con noi adem

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ALESSANDRO 69 - 4 mesi fa

    Secondo me non è convinto nemmeno lui di andare via, per andare dove poi..????
    In una squadra turca…??? Posso capire si trattasse del Borussia Dortmund, Paris S. Germain, Atletico Madrid ….Ma se deve andare là ….meglio giocarsela alla pari qui, ha le doti per poterlo fare…..Forse la mia è solo una speranza,
    tuttavia non mi sembra che abbia l’atteggiamento di chi ha le valigie pronte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14003131 - 4 mesi fa

    Non si deve vendere Lijaic!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13958142 - 4 mesi fa

    Avete notizie delle condizioni di Ansaldi? Perché se l’infortunio fosse grave, tra gli svincolati a cui concedere un contratto di un anno per sostituire Ansaldi e non rimanere con i soli Aina e De Silvestri di ruolo ci sarebbe un certo Patrice Evra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 4 mesi fa

      Ma lasa mac perde, fame al piesì :-) !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy