Calciomercato, alla Spal volano gli stracci: e Petrovic non sarà del Torino

Calciomercato, alla Spal volano gli stracci: e Petrovic non sarà del Torino

La società spallina ha cambiato idea: vuole tenere il classe 2000, che dunque non approderà in granata

di Gianluca Sartori,

Anche questo succede nel calciomercato, anche questo succede l’ultimo giorno di trattative, a pochi minuti dal gong che metterà fine a questa sessione invernale. Nel mercato milionario come nei movimenti giovanili. La Spal ci ripensa e, quando si era arrivati al momento delle firme, si tiene Leon Petrovic, l’attaccante che il Torino aveva praticamente acquistato in prestito con diritto di riscatto. Litigi interni in corso all’interno della società ferrarese: il nocciolo della questione sarebbe il mancato reperimento di un giovane sostituto del croato per la Primavera. E dire che la famiglia aveva già comprato i biglietti del treno per Torino. Salta Petrovic, non sarà del Torino ma rimane alla Spal: questo 31 gennaio non resterà certo nella memoria come un giorno fortunato per il mercato del Torino.

5 Commenta qui
  1. steacs - 10 mesi fa

    Speriamo che gli rimborsino il biglietto del treno!

    A sto punto mi sa che mi sbaglio, non c’é dolo, è una societá improvvisata e incompetente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fitnavo - 10 mesi fa

    Neanche un primavera ci calcola….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 10 mesi fa

      A te no di sicuro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fitnavo - 10 mesi fa

    Resta pure pippa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granat....iere di Sardegna - 10 mesi fa

    Beh quando fai le cose all ultimo momento può succedere sempre qualche imprevisto…Non parliamo di sfortuna, al limite improvvisazione, magari dettata da una certa presunzione

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy