Calciomercato Torino, il punto: dall’esterno sino alla cessione di Maxi Lopez

Calciomercato Torino, il punto: dall’esterno sino alla cessione di Maxi Lopez

Il resoconto / Interesse dello Zenit per Boyè destinato a rimanere tale. Parigini ad un passo dal Benevento

8 commenti

BOYE’

Dopo il tentativo, fallito, di arrivare a Kevin Bonifazi, lo Zenit ci sta provando per un altro granata, ovvero, Lucas Boyé. L’interesse è da registrare, il sondaggio dalla Russia c’è stato ma se dovesse arrivare una proposta nelle prossime ore: il Torino, con ogni probabilità, respingerà l’offerta al mittente. Mihajlovic ha già ribadito che non vuole fare a meno dell’argentino anche se dovesse arrivare il titolare per la fascia sinistra, in ogni caso non è da escludere che lo Zenit ci riprovi nella prossima finestra di mercato.

8 commenti

8 commenti

  1. alètoro - 3 mesi fa

    Finalmente chiusa la vicenda relativa a Maxi Lopez evitando in tal modo inutili strascichi giuridici tra le parti.
    Confesso che personalmente due mesi fa non avrei scommesso 1 euro sulla conferma di Belotti, conoscendo bene la storia del Club granata e le sue tradizionali strategie di mercato rivolte esclusivamente sempre e soltanto alla monetizzazione finanziaria dei calciatori più tecnici ceduti ad altre Società con il conseguente evidente impoverimento tecnico della squadra i cui risultati sono stati in genere sostanzialmente mediocri. Questo fatto ha causato l’inevitabile graduale riduzione di affluenza generale di pubblico presente allo Stadio Olimpico Grande Torino. Tale dato oggettivo si è registrato anche nelle ultime stagioni.
    Sulla carta ad oggi la squadra è buona sotto l’aspetto tecnico e quindi in grado di competere per un piazzamento finale in classifica che permetta l’accesso all’Europa League della prossima stagione.
    D’altronde si tratta dell’obiettivo dichiarato dal tecnico serbo già durante l’estate di un anno fa e la Società in questa sessione estiva di mercato che termina alle ore 23 di stasera ha assecondato in modo che ritengo adeguato le legittime ambizioni non soltanto di Mihajlovich ma dell’intera tifoseria granata. Credo che la risposta dei tifosi del TORO nella Campagna Abbonamenti in corso risulterà al termine della stessa sostanzialmente soddisfacente e congrua alle aspettative della Società.
    Ho viso Sadiq in allenamento e mi rende perplesso il suo ruolo di vice Belotti.
    Personalmente in questo momento lo vedo troppo leggero sotto l’aspetto fisico in area di rigore, seppure egli abbia già realizzato in partite ufficiali con la maglia della Roma delle reti in particolare di testa. Chissà …
    Oggi è attesa l’ufficialità dell’ingaggio dello svincolato Burdisso.
    Si tratta di un altro difensore esperto e affidabile di 36 anni, esattamente al pari dell’ottimo Moretti.
    Tuttavia mi auguro che questi due “vecchietti” con la loro bravura non tolgano troppo spazio nelle scelte tecniche dell’allenatore serbo alla crescita di due giovani difensori centrali assolutamente promettenti, quali Lyanco e Bonifazi . Questi due ragazzi dal fisico possente e dalla tecnica individuale già interessante nel presente rappresentano la coppia di difensori centrali del TORO futuro nel medio – lungo termine. Infatti credo che la loro auspicata e graduale crescita in fase di espletamento durante la stagione in corso permetterà ad entrambi di divenire la coppia titolare di difensori centrali nel prossimo Campionato 2018/19.
    Chissà se durante l’ultimo giorno in corso della sessione estiva di mercato il Presidente Cairo intende stupire davvero l’intera tifoseria granata con un “colpo da 15 milioni” circa ossia l’acquisto di Nyang dal Milan. L’attaccante nigeriano è richiesto dal tecnico serbo, il quale lo utilizzerebbe sia nella posizione di esterno sia in caso di necessità al centro nell’eventualità funesta il “Gallo” fosse indisponibile.
    Questa operazione finale da parte del TORO F.c. , inteso come Società, sarebbe la ciliegina sulla torta di un mercato sulla carta sostanzialmente positivo e funzionale per la crescita tecnica globale della rosa della squadra del nostro amato TORO.
    Naturalmente la sentenza definitiva alla bontà effettiva di ciascuna singola operazione del calcio mercato sarà emessa soltanto e sempre dal campo … .
    Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ryan - 3 mesi fa

    E anche oggi si compra domani.. 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

    Insomma domani giornata rovente e poi finalmente ci lasceranno le palle in pace…In ogni caso, salvo miracoli al contrario, il gallo resterà con noi…Per il resto solita strategia, peraltro vincente, dello sfinimento delle controparti nella trattativa, come per qualsiasi trattativa condotta da cairo…se porta dei benefici al Toro tanto di cappello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 mesi fa

      Ci manca solo la risposta per Njang e finalmente si chiude… Chi c’è c’è… Poi solo forza toro fino a giugno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

        Niang o equivalente…Si è scelta la linea, speriamo giusta, di assecondare il mister in tutto e per tutto dunque va perseguita fino in fondo anche per togliere alibi a tutti…Comunque io fino a quando non lo vedo non ci credo che cairo mette sul piatto tutti quei soldi per un giocatore. Se lo farà in un certo senso crea 1 precedente che magari in futuro sarà ripetuto e questo può significare alzare l asticella…fermo restando che tutti quei soldi 1 giocatore li deve comunque valere altrimenti che resti dov è…devo dire che mi è piaciuto come ci si è mossi per le giovanili. Crearsi piano piano i giocatori in casa non solo è meglio per la prima squadra ma è auspicabile anche per fare valenze future

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 3 mesi fa

      24 ore di sofferenza ed e’ finita anche quest’estate, che agonia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alberto Fava - 3 mesi fa

      Ciao @Granat…iere, scusa se mi intrometto con un’argomento che non ha a che vedere con la discussione in oggetto.
      Identificato altro potenziale gobbo, trattasi del nick ” Schiffer”.
      Leggi, leggi tutti i suoi commenti, per me ha adfirittura 2 gobbe, come i cammelli.
      E sono 2…..
      Il lavoro investigativo prosegue…..
      Forza Toro e abbasso i gobbi! :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 3 mesi fa

        Ah ah ah si ho letto qualche suo commento…diciamo che esagera 1 po e invece secondo me non bisogna esagerare ne in un senso ne nell altro…diciamo che sono state fatte cose buone e cose meno buone…trascinarsi così a fine mercato non è 1 cosa buona, tanto più se sta storia del siluramento di sadiq è vera…Per il resto sai come la penso: non mi tornano i conti tra ciò che si è speso e ciò che si poteva ragionevolmente spendere per completare la squadra ma, siccome non sono gobbo, spero di sbagliarmi

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy