Calciomercato Torino: il Leeds comunica il riscatto di Jansson

Calciomercato Torino: il Leeds comunica il riscatto di Jansson

La società inglese ha comunicato l’acquisto del centrale svedese

di Redazione tvvarna

La notizia era nell’aria e si sapeva già da qualche settimana che Jansson sarebbe diventato un giocatore del Leeds – come già anticipato su queste colonne – oggi gli inglesi attraverso un comunicato ufficiale, hanno annunciato l’acquisto a titolo definitivo del gigante svedese che così diventa a tutti gli effetti un giocatore del Leeds. Questo il comunicato del club inglese:

“Il Leeds United conferma che quando scadrà il prestito del giocatore, verrà riscattato a titolo definitivo. Il 25enne ha firmato un contratto di 3 anni e rimarrà con il club inglese fino al 2020”.

 

5 Commenta qui
  1. stevetoro - 1 anno fa

    buon fisico e veloce…sarebbe stato utile…….ma si è preferito ajeti che forse non gioca nemmeno un minuto o perche miha non puo vedere gli albanesi o perche’ è una sega mostruosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Orso Granata - 1 anno fa

    OK, forse piuttosto che comprare Ajeti si poteva tenere lui, ma prima di piangere per la sua cessione ricordiamoci che sta giocando in serie B. Vedremo come procederà la sua carriera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 1 anno fa

    Ok, LEEDS acquista Jansson, benissimo, auguro a Lui ed alla squadra di fare un buon campionato di serie B Inglese e di potersi confrontare CON GRANDI l’anno prossimo (forse….)…
    Di sicuro complimenti al Toro a cui arriveranno altri soldi così come dalla cessione di Martinez…..
    Ah, a proposito: nessuno qui che dice “ANCHE MARTINEZ NON ANDAVA CEDUTO?”…
    :-) ….
    FVCG!!
    SEMPRE!
    E COMUNQUE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. valex - 1 anno fa

    Per me è un errore. Jansson doveva rimanere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. wally - 1 anno fa

    complimenti a chi non lo ha più voluto per puntare su chi c’è adesso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy