Calciomercato Torino, il Besiktas accelera per Ljajic: la situazione

Calciomercato Torino, il Besiktas accelera per Ljajic: la situazione

Il club turco vuole il fantasista granata: attesa una risposta da parte del giocatore a stretto giro di posta

di Lorenzo Bonansea,

“Ljajic? Non voglio fare nomi, ma davanti siamo in tanti…”. Così Urbano Cairo ieri sera sul mercato in uscita aperto fino al 31 agosto, non chiudendo di fatto ad un potenziale cessione del numero 10 granata, inserito tra quegli attaccanti (insieme a Niang) che potrebbero salutare da qui ad una settimana. E in effetti, le pretendenti per il fantasista serbo non mancano di certo. Ma andiamo con ordine.

LE RICHIESTE – Cominciamo dalle richieste esterne: Ljajic è finito nel mirino del Besiktas, che si è portato avanti nei discorsi col club di Cairo, manifestando un importante interesse per il giocatore. La disponibilità per trattare da parte del club di Cairo è a partire da una cifra intorno agli 8-9 milioni. Il club turco lo vorrebbe per rinforzare il reparto avanzato, completando un mercato che nell’ultima settimana ha visto sbarcare ad Istanbul anche il portiere del Liverpool Karius. Anche Zenit e Spartak stimano il numero 10 granata e stanno alla finestra in attesa di sviluppi. Ma Ljajic, in tutto questo, cosa pensa?

IL GIOCATORE – Da parte del giocatore, la presunta voglia di andare via non si è mai manifestata pubblicamente, anzi: lo stesso Ljajic aveva mandato durante il match contro la Roma segnali incoraggianti ai tifosi e non solo, rispondendo agli applausi della curva con altri applausi e dimostrandosi coinvolto nelle sorti della gara nonostante i 90′ di panchina. Non certo l’atteggiamento di chi non sta bene dov’è. C’è però da fare i conti con la realtà: ad oggi, Ljajic non pare essere un titolare di questo Toro (nonostante le parole di elogio di Mazzarri) e il Toro attende una sua decisione per capire la sua reale volontà.

Insomma, molto (se non tutto) è nella mani del giocatore: se Ljajic manifesterà la voglia di cambiare aria per giocare titolare, allora la trattativa con il Besiktas potrebbe presto decollare, ma se così non sarà il numero 10 resterà al Torino e a disposizione di Mazzarri. E non sarebbe affatto male. Nelle prossime ore (già domani) sono attesi sviluppi.

35 Commenta qui
  1. Lemmy - 4 mesi fa

    Diciamo le cose come stanno, Ljajic è un talento calcistico importante, ma dopo la prestazione di ieri, sostenere che va tenuto, è come ammettere (scusate la franchezza) che va inserito a 20 minuti dalla fine di tutte le partite in cui siamo sotto, questa è la realtà (o in quelle in cui stai pareggiando e vuoi vincere ovviamente).

    90 minuti ad alto livello questo giocatore non è in grado di farli (oggi sicuramente, domani chissà).

    quest anno il livello, sopratutto in attacco si è alzato parecchio, anche se va detto che giocatori con le caratteristiche di Adem non ce ne sono….Mazzarri a mio avviso ci ha già parlato, e gli ha detto che la situazione è questa….accetterà di restare a queste condizioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 4 mesi fa

    Ljajic va tenuto, nonostante il suo carattere, nonostante la sua discontinuità, nonostante tutto, perché un giocatore con le sue doti balistiche ci farà molto comodo nei momenti di difficoltà. Lo scorso campionato insegna.
    Per fortuna, non sembra che muoia dalla voglia di andare in Turchia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Calogero - 4 mesi fa

    Con questa mossa Si capisce che è sempre il solito Torino, zero ambizioni, altrimenti non so come spiegarmi che “l’unico” calciatore in squadra con un piede un po’più educato della norma venga ceduto con una leggerezza disarmante. Queste sono le solite cavolate di questa società che non riesce mai a tenere i migliori o per un motivo o per un’altro. Inoltre come sempre tali calciatori non vengono rimpiazzati in modo adeguato creando buchi e squilibri inaccettabili. Già durante la prima gara contro la Roma si è visto come un buon calciatore può fare la differenza, ma a noi non interessa, basta fare cassa. Sarà un caso o tutti i calciatori che si rivelano fastidiosi nei derby contro la Juve per un motivo o per un altro vengono allontanati? Vedi Darmian e Quagliarella, vedi appunto Ljajic. Pensando per il bene della squadra: ma non è meglio avere in squadra un Ljajic che un Edera? E’ palese che la risposta è affermativa, ma se questa società ha scelto invece questa soluzione è ovvio che degli obbiettivi non gli frega un beneamato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 4 mesi fa

      La differenza è che Edera sta in panca e non rompe…. Ljalic dopo la quarta panchina rompe eccome…. La davanti sono veramente troppi ed il solo Niang come cessione non basta… Tu chi venderesti Ljalic i Falque? Soprattutto dopo la partita di stasera…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13721612 - 4 mesi fa

    non va ceduto… il Toro ha bisogno di giocatori di qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13658280 - 4 mesi fa

    se lo vendiamo e poi si fa male qualcuno davanti tipo il gallo lo scorso anno nn vorrei sentire lamentele ke nn avevamo troppe soluzioni in panca x cambiare la partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

    Aggiungo solo che se fossi in lui in Turchia manco dipinto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

    Si vede che Mazzarri ha più fiducia in Soriano. D’altronde Ljajic ha avuto modo di testarlo per sei mesi buoni.
    Io non mi pronuncio, prendo atto che qualcuno andava ceduto: Ljajic e Niang sono due cessioni “ragionevoli”; il primo perché poco adatto a velocizzare l’azione di rimessa; il secondo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granatissimo - 4 mesi fa

    Per 8 milioni non va ceduto almeno 15 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vittoriogoli_238 - 4 mesi fa

    Per 8 milioni direi che é veramente poco.
    Sinceramente una dozzina sarebbero giusto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. eddie_guerrer_886 - 4 mesi fa

    Premetto che a me Ljiajc, come persona, non mi è mai piaciuto, ma purtroppo la squadra ha estremamente bisogno delle sue giocate. L’anno scorso il Toro, orfano del serbo, ha avuto un calo esagerato ed appena Ljiajc è rientrato, il gioco è migliorato, cpme pure i risultati. Forse si spera in Zaza, ma per ora è un punto interrogativo. Non sarebbe più sensato tenerlo almeno fino a gennaio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 mesi fa

      l’anno scorso 6 gol e 8 assist giocando 27 partite.
      Le ultime 5/6 giornate è stato il trascinatore senza il quale si chiudeva 14esimi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robertozanabon_821 - 4 mesi fa

    Quando non si riesce a trovare un ruolo per questi giocatori, di solito vengono definiti “atipici”. Ecco, forse il guaio di Ljajic è proprio questo. Fantasista refrattario a qualsiasi compito tattico rappresenta un lusso per qualunque squadra ed anche per il Torino. Nessuno può permettersi l’anarchia in campo giocando un calcio che invece richiede sacrificio e applicazione e troppo spesso neanche i compagni riescono a capire cosa stia facendo con la palla. Peccato, anche se penso che Mazzarri abbia provato a disciplinarlo, credo che le sue caratteristiche siano ormai troppo radicate per essere modificate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maroso - 4 mesi fa

      Scusami, scusami tanto, ma, mutatis mutandis, è come dire che Fabbri faceva bene a tenere Gigi Meroni, l’atipico per eccellenza, in panchina contro la Corea…. Nel caso verrà ceduto, mi mancheranno le sue giocate, come la palla morbida in area per Belotti, le sue punizioni …. A me dispiacerà molto salutare Liajc, in ogni caso.
      Anche perchè credo la nostra maglia gli sia entrata dentro. Mah, vedremo.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13693832 - 4 mesi fa

    Mi spiace se verrà ceduto,preferivo Niang ma niente miracolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vecchiotifoso - 4 mesi fa

    Le mie anticipazioni sono solo la presa d’atto di quello che sta passando qui a Bursa sulle TV sportive turche in attesa…… del Toro con l’Inter
    Non mi stupirebbe quindi se il serbo ( che è più quello che mi ha fatto incazzare di quanto mi abbia deliziato ) volesse (WM permettendo ) regalarci una parte di partita da parte suo.
    Se è vero quel che leggo qui sarebbe un bel modo di salutare chi comunque nel bene e nel male lo ha accettato benevolmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Vecchiotifoso - 4 mesi fa

    Allora al momento la stampa turca da ljiajic al Besiktas con formula di prestito di un anno con obbligo di riscatto a 13 milioni
    Contratto firmato
    Questo alle 16,20 ora italiana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tororussia - 4 mesi fa

      islamico con islamici fuori dai coglioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vecchiotifoso - 4 mesi fa

        Esci da questo corpo!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Simone - 4 mesi fa

    Su transfermarket Ljajic è valutato 13mln se lo dessimo via 8-10mln saremmo dei coglioni.
    Ci si può privare dell’unico in grado di inventare la giocata solo se arriva l’offertona altrimenti lo si lascia dove sta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. FVCG'59 - 4 mesi fa

    I fuoriclasse, tolte rarissime eccezioni, sono tutti teste agricole… Bisogna saperli gestire per farli rendere al meglio. Ljajic non fa eccezione ma è l’unico che ti crea e fa vedere cose che gli altri neanche si sognano.
    In Turchia, di questi tempi, non ci andrei proprio e non credo che lui ne sia entusiasta: se non lo chiamano da Germania o paese che ne vale la pensa questo resta al Toro! Io ne sarei molto contento, perché lui che può inventare per Belotti e Zaza mi piacerebbe proprio vederlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

      Fuoriclasse sì e no.
      Se lo cerca il Besiktas, o ci fa un pensierino lo Schalke, e non il Liverpool o il Real o l’Atletico qualcosa sulla sua reale dimensione vorrà ben dire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-14003131 - 4 mesi fa

    Spero che Adem non se ne vada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. iugen - 4 mesi fa

    Purtroppo quest’anno non c’è spazio per 4 potenziali titolari in attacco come Iago, Ljajic, Belotti e Zaza perché Mazzarri giocherà col 352 e avere ad ogni partita due di loro in panchina è un lusso, qualcuno finirà per giocare molto poco, per cui uno tra Ljajic e Iago partirà, e lo dico a malincuore.
    Io personalmente avrei insistito col modulo di fine anno scorso e Ljajic e Falque in campo insieme. Poi via uno tra Niang e Edera e dentro un vice Belotti, i soldi di Zaza li avrei spesi in altre zone del campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Tifoso della Maglia - 4 mesi fa

    sarebbe proprio un grave errore….via niang e piuttosto Edera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Torello_621 - 4 mesi fa

    Peccato, personalmente per come vedo il calcio, avrei preferito tenere Lijaijc piuttosto che Iago, assunto che, come chiaro, uno dei due sarebbe stato ceduto. Mi sarebbe piaciuto vederlo giocare da 10 dietro Gallo e Zaza, anche in considerazione che come ala sinistra ha mostrato di essere fuori ruolo sia da noi che al mondiale. Purtroppo paghiamo l’investimento sbagliato su Niang, segnale che un società delle dimensioni del Torino deve sempre ponderare tutto con molta attenzione come il Presidente sa fare. Il mercato resta comunque di altissimo livello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Fb - 4 mesi fa

    Lialjc e’ forte
    Se si mette a disposizione, teniamolo. E mandiamo via Niang Edera e Parigini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ACT1906 - 4 mesi fa

    Speriamo solo che rimanga, che non facciamo cazzate, via niang
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Riba - 4 mesi fa

    A Mazzarri i giocatori dai piedi buoni mi sembra che non piacciano …mah? Un allenatore concettualmente più vecchio di WM era impossibile trovarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 4 mesi fa

      A Mazzarri non piacciono in primis le testine di cazzo come Lia anche se hanno i piedi raffinati e questo nessuno lo nega. Il problema vero è che su 38 partite di campionato se te ne gioca bene 10 è già tanto!!!! In panchina non ci vuole stare, tu allenatore cosa ne faresti ??? Un titolare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Kieft - 4 mesi fa

    Io lo metterei stasera al posto di baselli ….. 30 giorni fa giocava i mondiali riuscirà a correre 70 minuti …… non ha nemmeno 30 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 4 mesi fa

      Così a centrocampo ci rompono il culo.
      Che tifi Inter ?
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 4 mesi fa

        Sicuramente hai il patentino di coverciano….ma giochiamo con una sola punta che è Belotti….iago e ljiaic sono mezze punte …se vuoi andare in Europa contro L Inter tela devi giocare ….altrimenti di che vuoi salvarti e giochiamo tutti nella nostra metà campo…ho appena sentito Cairo che ha investito 60 milioni …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ddavide69 - 4 mesi fa

    Per me mandare via lijaic è una cazzata colossale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Vecchiotifoso - 4 mesi fa

    La TV turca continua a mandare la notizia che il giovanotto ha firmato!
    Poi, fate voi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy