Calciomercato Torino, via alle danze: De Luca ai dettagli con il Renate

Calciomercato Torino, via alle danze: De Luca ai dettagli con il Renate

Calciomercato / L’attaccante classe 1998 è ai dettagli con la società lombarda: operazione in prestito secco

Commenta per primo!

De Luca-Renate: ci siamo. Il Torino  L’attaccante classe 1998, che fin qui non ha trovato spazio alla corte di Mihajlovic, è molto vicino a trasferirsi in Serie C. Secondo le ultime indiscrezioni infatti, la trattativa per il trasferimento del prodotto del vivaio granata in lombardia è più di un’ipotesi concreta. Tutto fatto (o quasi) tra l’entourage del giocatore e il Renate, che già la scorsa estate si era fatta avanti per assicurarsi le sue prestazioni sportive (LEGGI QUI). Sarà probabilmente questa la prima operazione conclusa dal Torino nella finestra invernale di mercato.

 

La trattativa sarebbe già in una fase avanzata e, se dovessero permanere gli stessi presupposti, il classe ’98 potrebbe trasferirsi nella provincia di Monza-Brianza già nei primissimi giorni del mercato invernale. La formula accordata tra Renate e Torino sarebbe, come spesso accade con i giovani provenienti dalla cantera, quella del prestito secco. La società granata infatti, ripone molta fiducia in De Luca (oggetto di un rinnovo di contratto, nei primi mesi del 2017, sino al 2021) e vorrebbe dargli la possibilità di cimentarsi con continuità in una realtà professionistica.

Fino ad oggi il talento originario di Bolzano non ha trovato minuti alla corte di Mihajlovic, che non lo ha mai preso in reale considerazione sebbene nell’ultima settimana si fosse per la prima volta alternato con Belotti nella formazione titolareÈ altrettanto vero però, che un ragazzo della sua età ha bisogno di giocare con costanza per crescere ed affermarsi. Il Torino crede molto nelle sue potenzialità e non sembra avere intenzione di farlo uscire dai suoi radar. Quella del ‘prestito formativo’ dunque, potrebbe essere il giusto compromesso. De Luca-Renate: a pochi mesi di distanza, il matrimonio questa volta potrebbe andare a buon fine.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy