Calciomercato Torino: Boyé piace al Parma, possibili sviluppi

Calciomercato Torino: Boyé piace al Parma, possibili sviluppi

In uscita / Il club emiliano ha puntato l’attaccante argentino, ma è da verificare la posizione della società dopo il caso-Spezia

di Redazione tvvarna

Il Parma ha messo nel mirino Lucas Boyé: l’attaccante argentino cerca una squadra in cui fare esperienza, dopo la negativa parentesi al Celta Vigo. Il club emiliano è interessato al profilo del classe ’96, che al 90% non farà parte della rosa granata 2018/2019.

La situazione è presto spiegata: il neopromosso Parma – che per altro deve ancora risolvere le problematiche con la giustizia sportiva – vorrebbe un attaccante giovane per cercare di condurre un campionato positivo. Il primo obiettivo era Simone Edera, ma il club granata ha chiuso momentaneamente le porte ad un prestito del giovane attaccante, che nel frattempo ha rinnovato. Boyé, invece, è sul mercato “dei prestiti” della società granata, che non avrebbe problemi a cedere a titolo temporaneo il giocatore in Serie A.

Per ora si tratta solamente di un interessamento e niente più, ma nei prossimi giorni il sondaggio potrebbe mutare in trattativa: Lucas Boyé ha bisogno di giocare, il Parma di un attaccante. Ma non è ancora certo al 100 per cento di giocare in serie A: una volta risolta la questione del caso-Spezia, una proposta concreta al Torino potrebbe arrivare.

5 Commenta qui
  1. torinodasognare - 4 mesi fa

    Lo hanno bruciato. Non so bene come, non so bene quando, ma l’hanno fatto. Perché non si spiega proprio come sia passato da gran promessa a brocco. Può darsi che abbia fatto tutto da solo, ma non riesco a convincermene. È stato Mihajlovic, Cairo, Petrachi, il massaggiatore Toni…non lo so, ma l’hanno sgonfiato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kalokagathia - 4 mesi fa

      In un post della settimana scorsa l’ho definito, fuor di metafora, una checca al pride che corre sul tappedo verde, e credetemi non vuole, per i più sensibili, essere una battura razzista, ma da quando Mr. Swackhammer (il malvagio di Space jam) gli ha rubato il talento guardare Lucas giocare a calcio mi dava sempre strane sensazioni(il parallelo con Space Jam non è un caso).
      Anche io conconrdo che ci siano state cause eterogenee che hanno fatto si che il ragazzo da promettente fenomeno perdesse qualsiasi qualità calcistica, mi ero sinceramente affezzionato al suo talento: mi spiacerebbe tanto non rivederlo più in maglia granata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 4 mesi fa

    Ma si un anno di prestito, poi si vedrà …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 4 mesi fa

    In questo caso c’è stata professionalità, siamo rimasti a debita distanza. Perché rischiare il ripetersi della stagione nella quale abbiamo preso il posto del Parma, non sia mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ospunda - 4 mesi fa

    Contratto fino al 2020, vada in prestito un altro anno, preferibilmente in A, poi fra un anno le giuste valutazioni. Ha il pregio di essere costato poco (mi pare le spese di intermediazione).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy