Calciomercato, parla Raiola: “Niang al Torino? Vediamo, tante squadre interessate”

Calciomercato, parla Raiola: “Niang al Torino? Vediamo, tante squadre interessate”

In entrata / L’agente dell’attaccante apre alla possibilità di trasferimento: “Il Milan ha cambiato idea e adesso valuta la cessione”

6 commenti

Nuovi sviluppi sul fronte M’Baye Niang, provenienti direttamente dall’agente Mino Raiola. Il calciomercato in entrata del Torino è praticamente concluso, in attesa dell’ultimo tassello – il cui arrivo è stato confermato nella giornata di ieri dal presidente Cairo stesso – ovvero una pedina che andrà a rinforzare il reparto offensivo. Che i granata stiano monitorando attentamente la situazione legata al francese in forza al Milan non è una novità ed anzi come riportato negli scorsi giorni su queste colonne il club di Via dell’Arcivescovado sembrerebbe pronto ad un ultimo rilancio per il giocatore, di modo da accontentare Sinisa Mihajlovic,

Proprio quest’oggi ha parlato a Rai Sport l’agente del duttile attaccante, Mino Raiola, che tra le tante tematiche trattate si è soffermato anche su di lui: “Niang è un giocatore del Milan, che prima non voleva privarsene ma invece oggi sta valutando una cessione: ci sono tante squadre interessate a lui, fra estero ed Italia.” Una questione dunque in divenire, che tuttavia l’intenzione comune è quella di chiarire al più presto: abbiamo una settimana per risolvere la situazione. Torino? Ci sono tante squadre su di lui.” Un segnale che può essere considerato tutto sommato positivo in casa granata, con l’agente stesso di Niang che ha in questo modo aperto ad un trasferimento: l’intenzione del francese è quella di cambiare aria, i granata sono ancora in corsa per la duttile pedina offensiva.

6 commenti

6 commenti

  1. robert - 4 mesi fa

    Una cosa è sicura.Questi procuratori sono la rovina del calcio.Se non ci fosse stato questo procuratore Niang era già del Toro da un bel pezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leolub - 4 mesi fa

    Su tuttoweb si parla di Cassano al Toro speriamo si tratti solo di un’altra cazzata giornalistica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Fava - 4 mesi fa

    Niang quando gira ha dei colpi eccezionali.
    Quando gira ……
    Ma questo vale per quasi tutti i calciatori giovani che hanno potenzialità da campione, ma purtroppo posseggono anche qualche problema caratteriale.
    A me non dispiace, tutt’altro, e se per caso arriverà penso che questo soldato troverà il Sergente giusto al Toro.
    Comunque sia, anche così come siamo messi, sono sicuro che disputeremo un buon campionato.
    Lotteremo per un posto in EL, questo è più che certo.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Frank Toro - 4 mesi fa

    Non ci credo che Cairo spenderà più di 12 milioni per un giocatore che non parte neanche titolare! Almeno che non stia già pensando al dopo Belotti ma tra un anno .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilcap78 - 4 mesi fa

    prendilo pezzente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. IlGrandePolicano - 4 mesi fa

    Ricordo che in cassa ci sono 40 milioni di ATTIVO per le cessioni della scorsa estate e di quest’anno (al netto degli acquisti).
    Mi piacerebbe vedere spendere questi soldi per rendere la squadra più competitiva.
    Niang?…altri?…fate voi…basta che ci evitiamo i bolliti da ultimo minuto e da 3 lire stile Amauri.
    Ma senza spendere almeno quanto si incassa è impossibile. Allora che si smetta di fare proclami per l’Europa.
    Cordialmente.

    P.S.
    …se poi Cairo vende Belotti mi ritroverò qui a fare lo stesso discorso ma con un pizzico di polemica in più, perchè i milioni saranno 140.
    P.S. 2
    …strano…ho dovuto riscrivere questo post almeno 5 volte…strano che per i post che in qualche modo criticano Cairo ci sia sempre qualche difficoltà tecnica. Strano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy