Calciomercato, Fiorentina: Simeone è ufficiale. Kalinic-Milan, ci siamo

Calciomercato, Fiorentina: Simeone è ufficiale. Kalinic-Milan, ci siamo

Il punto sulle maggiori trattative di giornata: l’Inter spinge per Cancelo

11 commenti

FIORENTINA SCATENATA

PESCARA, ITALY – SEPTEMBER 21: Cristiano Biraghi of Pescara Calcio and Daniele Baselli of FC Torino in action during the Serie A match between Pescara Calcio and FC Torino at Adriatico Stadium on September 21, 2016 in Pescara, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Fiorentina scatenata: dopo le tante cessioni eccellenti, per il club di Della Valle è arrivato il momento di comprare, e i viola non stan deludendo le attese, almeno dal punto di vista numerico. Infatti, i gigliati sono vicini al colpo Pezzella: il difensore del Betis Siviglia è vicino all’approdo a Firenze, e per la squadra spagnola sono pronti ben 12 milioni. Nelle prossime ore arriverà anche l’ufficialità di Giovanni Simeone. Già ufficiale, invece, l’arrivo di Biraghi: il laterale mancino arriva per 2.5 milioni dopo una stagione a Pescara.

11 commenti

11 commenti

  1. iugen - 1 mese fa

    Simeone non sarebbe mai venuto a fare il panchinaro, anche solo per un anno, è tanto difficile da capire? E non venite a parlare di moduli a due punte.
    Poi è ovvio che Cairo senza la cessione di Belotti non avrebbe mai speso tutti quei soldi, sappiamo come è fatto, perché se avesse voluto li poteva spendere per un centrocampista o un esterno di qualità superiore a Rincon/Berenguer.
    Con i 100 M in cassa di Belotti sono convinto che sarebbe arrivato, per fare il TITOLARE!
    Ora c’è da sperare seriamente che quelle sul Chelsea siano solo chiacchiere da bar, se no rimaniamo fregati, ci toccherebbe strapagare Zapata, non vedo molte altre alternative

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pasastabala - 1 mese fa

    Concordo: Simeone andava preso a tutti i costi vista l’ineluttabilità della partenza – quest’anno o il prossimo – di Belotti. Simeone ha tutte le caratteristiche da Toro. Se esplode alla Viola ci sarà da mangiarsi le mani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

    Simeone doveva esser preso invece è arrivato Sadich….
    Che valorizzere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. silviot64 - 1 mese fa

    Simeone andava preso. Dovessero arrivare i 100 m dal Chelsea chi rimane da comprare ? Gilardino ? Un giovane tanto per “rinforzare la primavera “? Speriamo non accada, lotteremmo per la salvezza .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FaustoGranata - 1 mese fa

    mi sembrava strano che Cairo tirasse fuori 18 milione tutti in una volta…nonostante li abbia incassati !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. torinodasognare - 1 mese fa

    Chennervi per Simeone!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

    Et voilà…E con chiesa e babacar non è poi così da buttare l attacco della viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sirrobert - 1 mese fa

      É una squadra decisamente inferiore all’altro anno…. sopratutto a centrocampo!
      Meglio il nostro Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

        Speriamo!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      Concordo granatiere.
      Secondo me i VIola arriveranno davanti a noi con almeno 5 punti di vantaggio.
      Ci sono superiori in difesa ed a centrocampo.
      Davanti siamo meglio noi sempre che il gallo non migri nella perfida albione
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 1 mese fa

        12 la Lazio, 5 la viola …..
        Hai la sfera di cristallo ?
        Ciao :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy