Calciomercato Torino, proposto Emre Mor: scommessa troppo costosa

Calciomercato Torino, proposto Emre Mor: scommessa troppo costosa

Il classe ’97 turco è stato proposto ai granata, poco convinti nell’investimento. E intanto il Celta Vigo…

8 commenti

Inter, Roma… e anche Torino. I granata – come ormai è noto da giorni – sono alla ricerca di un esterno offensivo per completare la rosa a disposizione del tecnico Mihajlovic, e alla società di Via Arcivescovado negli ultimi giorni è stato proposto Emre Mor, talentuoso classe ’97 del Borussia Dortmund, cercato da diversi club e molto vicino alla firma con l’Inter ad inizio mese.

Il turco è il classico esterno tecnico brevilineo bravo su entrambe le fasce, ma il profilo non ha convinto del tutto i granata: troppi i milioni richiesti dal club tedesco per un ragazzo sì interessante, ma che di fatto risulterebbe una scommessa costosa in un contesto come quello del campionato italiano, anche in rapporto a quello mostrato lo scorso anno – in Bundesliga – dal ragazzo, mai apparso veramente decisivo con la maglia giallonera. I media tedeschi, ad oggi, danno molto vicino un suo trasferimento al Celta Vigo, disposto a versare nella casse del Borussia una cifra vicina a 13 milioni di euro.

GUANGZHOU, CHINA – JULY 18: Emre Mor (L) of Borussia Dortmund competes for the ball with Jose Mauri of AC Milan during the 2017 International Champions Cup football match between AC milan and Borussia Dortmund at University Town Sports Centre Stadium on July 18, 2017 in Guangzhou, China. (Photo by Lintao Zhang/Getty Images)

Emre Mor proposto ai granata, che però paiono poco convinti: la dirigenza tedesca ha avuto contatti con il club di Cairo negli ultimi giorni, ma il Torino non è convinto nell’investimento. Mihajlovic chiede un esterno che sia già pronto a fare il titolare in Serie A, e il profilo di Emre Mor non pare soddisfare questi requisiti.

8 commenti

8 commenti

  1. iard68 - 3 settimane fa

    Mah… Il gioco potrebbe valere la candela. Con fortuna anche due o tre!!! Emre Mor è un gran bel prospetto: spendendone oggi tredici, potresti buttarne via 4 o 5 se si rivelasse una delusione. Se mai dovesse sfondare invece… Il fatto è che Emre è un altro giovane di belle speranze, una (bella) scommmessa. Il Toro vorrebbe una certezza cui affidare la fascia sinistra e Niang appare indubbiamente più pronto. Però è una testa matta, costa caro e non è detto che faccia meglio… Piace al vate. A me Mor intriga di più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. WGranata76 - 3 settimane fa

    Per la tecnica che ha e l’età 18 milioni che chiede il BvB non sono troppi,tanto poi si riesce sempre a chiudere un poco più bassi. Evidentemente il nuovo allenatore non lo vede tra i titolari e cosa che il giornalista dimentica o non sa, è che il problema non è che non ha convinto,ma nel Borussia ci sono tanti giocatori di alto livello che non gli hanno lasciato troppo spazio. Se consideriamo che Gotze faceva turnover nel reparto d’attacco l’anno scorso.. il ragazzo ha fatto in tutto 700′ in 19 partite e 1 gol e 3 assist. Se vero che potrebbero accettare l’offerta del Celta di 13 milioni,proverei almeno a pareggiarla e convincere il giocatore. In prospettiva credo sia meglio di Niang, anche se il pupillo di Mia ha il vantaggio di poter fare anche il vice Belotti avendo un fisico adatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iugen - 3 settimane fa

    “Mihajlovic chiede un esterno che sia già pronto a fare il titolare in Serie A”

    Ma Niang cosa ha dimostrato in serie A? Di non andare bene, infatti l’avevano spedito al Watford

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SOLOLAMAGLIA - 3 settimane fa

    A custa trop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. torinodasognare - 3 settimane fa

    Al di là di tutto, fa comunque un certo effetto che ci vengano proposti giocatori interessanti dall’estero. 6 anni fa era impensabile, eravamo noi che andavamo a cercare i catorci in prestito.
    È bello vedere che il Toro gode di una certa considerazione.
    Ma non vuole essere una sviolinata a Cairo, me ne guardo bene. È solo un pensiero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tric - 3 settimane fa

      Potrei sommessamente dire che anche Cairo qualcosa di buono l’ha fatto? verrò mica impalato?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 3 settimane fa

        No no che dici? I Tifosi del Toro sono sicuro che la pensano più o meno come te, chi pensa qualcosa, chi molto , ma globalmente credo sia un comune pensiero positivo.
        Gli ” altri” possono tranquillamente dire, scrivere e pensare quello che vogliono, non me ne può fregare di meno.
        Se poi andassero a farlo in altra sede, personalmente sarei più contento.
        Ciao e Forza Toro !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

    Ma non so….
    Ritengo troppi i soldi pagati per Savic.
    Una scommessa per questo giocatore ne varrebbe la pena

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy