Calciomercato, Abate potrebbe lasciare il Milan. Incertezza sul futuro di Zaza

Calciomercato, Abate potrebbe lasciare il Milan. Incertezza sul futuro di Zaza

Le altre / Su Martella Chievo e Bologna. Asta per Barella

di Marco De Rito,

BARELLA

Si sta per innescare una vera e propria asta per Nicolò Barella. Per il centrocampista del Cagliari stanno trattando Roma e Inter ma, è delle ultime ore, l’interessamento anche del Liverpool. In caso di cessione del classe 1997, i rossoblù sono pronti a chiedere Lucas Castro al Chievo Verona. Per quest’ultimo i veneti chiedo almeno 6 milioni.

21 Commenta qui
  1. gikappa67 - 2 settimane fa

    Abate è uno dei giocatori più sopravvalutati del mondo insieme a Montolivo…….due pippe spaziali che hanno avuto un culo da non credere………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. renato - 2 settimane fa

    Mi sembra che il rapporto tra Milan e Inter non sia come tra Toro e Juve. Sinceramente Zaza non lo vorrei proprio per tanti motivi:
    1 – non mi è mai sembrato un fenomeno
    2 – non mi sembra nemmeno un gran professionista come comportamento
    3 – lo ritengo molto falloso. Se anzichè nella Juve avesse giocato in un’altra qualsiasi squadra ambiziosa sarebbe stato squalificato due volte ogni tre. Ricordiamoci l’atteggiamento nel famoso derby recente. No, Non lo voglio proprio.
    Per quanto riguarda Marchisio il discorso è completamente diverso. Il giocatore è sempre stato corretto e sulla sua condotta non c’è proprio nulla da ridire, però uno nato in Piemonte che ha passato tutta la sua vita calcistica nella Juve secondo voi viene al Toro? Se voi foste al posto di Marchisio ci verreste? Io non ci verrei.
    La mentalità antiquata c’entra poco, ci sono valori ed emozioni che non si cancellano. Impariamo a rispettarle, anche se non le condividiamo per niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 2 settimane fa

      Hai spiegato nel dettaglio cio’ che penso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. La Rovesciata Di Cristiano - 2 settimane fa

      Non volevo offendere nessuno con la mentalità antiquata, massimo rispetto x tutti. Nascevo quando il toro perse la finale uefa con l’ ajax. Non mi ricordo i pasquale bruno o altri col vero carattere da toro, e avrei tanto voluto vederli giocare. Ma sono straconvinto che veri giocatori da toro, al toro manchino da un bel pezzo dall’ era cimminelli fino ai giorni nostri. Nella squadra attuale il nostro capitano gioca a fare il gioco del silenzio, si salvano solo sirigu Moretti e iago. Ma anche a loro lo spirito toro non sanno cosa sia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. La Rovesciata Di Cristiano - 2 settimane fa

        Questo per dire che se voglion venire x il bene del toro, (oltre che per lo stpendio), perché no? Tanto anche quelli che abbiamo oggi in squadra non sono da considerarsi da “TORO”. Se vogliono venire solo a scaldare la panchina alla prima occasione si vendono.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 2 settimane fa

        se tutti fossero umili come te, il mondo sarebbe migliore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 2 settimane fa

    C’e’ una differrenza tra il principino di sto c. e Zaza. Uno è nato e cresciuto con i gobbi, l’altro è stato tagliato senza pietà. Penso che Zaza abbia lo stesso recondito sentimento di rivalsa che aveva Pasquale e che fece di lui un nostro idolo di sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 1 settimana fa

      Pasquale a 27 anni non aveva dietro ancora il Papà che gli faceva da Pseudo-Procuratore…quale rivalsa possono nutrire certi uomini senza Palle ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. La Rovesciata Di Cristiano - 2 settimane fa

    Ma basta con questa mentalità antiquata. Il milan i suoi migliori campioni gli ha presi dall’inter. Noi non perdiamo l’identità se un giocatore che ha giocato nell’altra sponda vuole redimersi e indossare i nostri colori. Anche con immobile successe la stessa, alcuni lo criticarono subito solocosa xk era cresciuto nelle giovanili delle m…. e poi tutti a esultare ai suoi gol.Marchisio è un ottimo centrocampista e ha la moglie granata, zaza sarebbe 100 volte meglio di quel brocco di niang.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 2 settimane fa

      dal punto di vista tecnico hai piu’ che ragione. C’e’ solo un blocco psicologico che e’ un macigno: loro sono la juve, IL LATO OSCURO DELLA FORZA, l’esempio dell’antisportivita’ fatta squadra. Il Milan e l’Inter sono diverse tra di loro ma non esiste pari con la giuventus in Italia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13657710 - 2 settimane fa

      Madama granata- pienamente d’accordo! Ricordiamo ai nostri compagni granata un certo PASQUALE BRUNO, idolo della Maratona e amato leader torinista, che X anni militò nella Juve, prima di approdare da noi. E ricordiamo che fu l’ancora più amato EMILIANO MONDONICO a prelevarlo dalla Juve e a volerlo in granata! E nessuno ha mai avuto nulla da obiettare per la sua grinta e il suo attaccamento al Toro!
      I giocatori sono professionisti, lavorano X i soldi , come un operaio o un impiegato qualunque, solo guadagnano “un po’ di più”!
      L’importante è che giochino al massimo e diano il massimo nella squadra dove militano! Come lo stesso Bruno dichiarò “la Juve mi ha dato fama, grandi successi e benessere, il Toro mi è rimasto nel cuore!”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 2 settimane fa

        @Madama, come non darti ragione…
        tutto vero, pero’ imbottirsi dei loro scarti mi da fastidio, guarda Rincon…
        E’ L’AVERCI A CHE FARE COI GOBBI CHE DA FASTIDIO, i giocatori sono professionisti come dici tu.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. KanYasuda - 1 settimana fa

        Puntualizzando sulla dichiarazione di Bruno, la juve di sicuro gli avrà regalato il benessere, riguardo la fama sfido qualsiasi tifoso strisciato nel ricordarsi chi era e poi il Toro gli ha dato gli stessi successi che ha ottenuto coi Gobbi.
        Il Divo delle Pubblicità di Multivataminici e di Shampoo antiforfora insieme al “Falloso Impunito” nei Derby regolati dalle squilibrate decisioni Arbitrali nettamente di parte, NON LI VOGLIAMO !!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. torinodasognare - 2 settimane fa

    Buono, magari Abate torna da noi dopo che si è fatto un po’le ossa al milan…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. roberto.64 - 2 settimane fa

    Gobbo di merda cairo e giletti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Como Granata - 2 settimane fa

    Abbiamo gia’ perso “l’Anima”…vediamo di non perdere anche ” l’Identita’”!!!
    QUESTO “GOBBO” NON LO VOGLIAMO !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

      Non posso non essere d’accordo …:/

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. La Rovesciata Di Cristiano - 2 settimane fa

    Per Zaza e Marchisio un pensierino ce lo farei

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) - 2 settimane fa

      per le loro mogli ne farei uno anche io….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. La Rovesciata Di Cristiano - 2 settimane fa

        Ahshah si bone!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. KanYasuda - 1 settimana fa

          Hic, anche io c’avrei lo stesso pensierino, però mentre i loro due mariti ci guardano insieme a La Rovesciata Di Cristiano e dicono FORZA TORO !!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy