Barreca-Meite affare quasi fatto: il mediano francese verso il granata

Barreca-Meite affare quasi fatto: il mediano francese verso il granata

Lo scambio / L’affare è definito, si attendono le firme finali

di Marco De Rito,

Il weekend non ferma il calciomercato del Torino. Gianluca Petrachi e Urbano Cairo si stanno muovendo per cercare di consegnare, il prima possibile, a Walter Mazzarri una squadra sempre più completa. Dopo il rinforzo in difesa di Armando Izzo, potrebbe essere arrivato il momento del centrocampo. La società di Via dell’Arcivescovado è sempre più vicina a chiudere per Soualiho Meitè del Monaco. Ormai siamo arrivati ai dettagli, le firme dei due presidenti Dmitrij Rybolovlev e Urbano Cairo, che sanciranno il trasferimento, sono vicine.

Un acquisto che non sarà indolore per il Toro, visto che si prefigura la cessione di Antonio Barreca. Il terzino sarà usato come pedina di scambio per arrivare al centrocampista classe 1994. Il club del principato aveva già espresso da tempo interesse per il prodotto delle giovanili granata e così le due società hanno ingegnato lo scambio che soddisfa le necessità delle due squadre. Lo scambio è quasi alla pari: il Torino riceverà un, piccolo, conguaglio economico ma sicuramente questo è un dettaglio che non sembra mettere in discussione la buona riuscita dell’affare.

La cessione di Barreca sarà sicuramente un brutto colpo per la piazza, visto che i tifosi sono molto affezionanti al giocatore che hanno visto crescere nel Toro. Il terzino, dopo l’exploit avvenuto sotto la gestione di Sinisa Mihajlovic, non è riuscito ad esprimersi allo stesso modo con Mazzarri in panchina. Già nel finale di stagione, si era capito che il tecnico toscano non vedeva per il 23enne un ruolo da protagonista nel Torino del futuro, dato che l’ha impiegato con il contagocce. Vista la situazione e il bisogno del Toro di rinforzare il centrocampo, si è iniziata questa trattativa che, con ogni probabilità avrà il lieto fine, e permetterà ai granata di acquistare un giocatore utile alla causa; sistemando anche un giocatore che nel Torino aveva, ormai, un ruolo marginale.

47 Commenta qui
  1. VivaBangladesheToroforsa - 1 settimana fa

    Peccatto ke va via un ragazzo del Toro ke bello una squadra tutta di giovani del vivaio… pero auguri per una cariera felice e speriamo ke Meite aiuti il centrocampo ke abbiamo tanto bisogno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. microbios - 1 settimana fa

    Mi dispiace per Barreca. Mi piange sempre il cuore quando i prodotti del vivaio se ne vanno. E mi dispiace che il mercato lo facciano gli allenatori e non i dirigenti, che in questo caso evidentemente non ci sono. Così come con Miha, anche con Mazzarri stanno arrivando pupilli degli allenatori, vedi Izzo, con
    Evidentemente Mazzarri preferisce Berenguer nel suo 3-5-2.
    Gli esterni rimarranno così: Ansaldi, Berenguer, De Silvestri e, per fortuna, Edera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 1 settimana fa

      Per me non è mai un buon segno quando l’allenatore chiama pupilli, indipendentemente da chi siano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. microbios - 1 settimana fa

        No, non lo è. Significa che dietro a Petrachi non c’è c’è una struttura, nonostante stia facendo un lavoro notevole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. carlo - 1 settimana fa

          Significa anche che l’allenatore fa figli e figliocci e quindi crea differenze e unione non ottimale nello spogliatoio e che, soprattutto, è insicuro: se devi chiamare il tale e il tal altro, tutta gente che ti deve essere grata e che lo è.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. carlo - 1 settimana fa

    Io direi che hanno ragione i cairoti, aspettiamo a fine mercato. Almeno intanto, facendo così, portiamo fortuna. In compenso mi annoio a non poter dire niente, o solo “forza Cairo e Toro granata” che sia. Aspettiamo. Almeno le prime dieci partite di campionato. Poi tra gennaio e giugno qualcosa succede, perché col nuovo mercato del ’19 e un bilancio verde come i piselli verdi, saremo pronti per fare quel salto di qualità necessario. Siete dei criticoni cafoni e lo siete sempre stati, anticairo; gente veramente sgradevole, e va addirittura a cambiare sito ed entra in casa degli altri a criticare. Io mi vergogno per voi. Io sono fine e simpatico, al contrario di voi cafoni. Come sto andando?
    Stiamo a criticare per criticare, così, come se fosse un sito di critiche e non di applausi e canzoni su Cairo. Accidenti che cafoni proprio. @Fanfaron, a parte gli scherzi, cerca di essere più gentile, non sei più a casa tua, giustamente, con le pantofole di dove eravamo prima. Qua si arrabbiano e molte volte hanno ragione. Siate più rispettosi. Se stiamo qui, dobbiamo capire delle cose, cose che ci fanno pure crescere. Dai. Poi facciamo i festini a casa privatamente contro Cairo con la magia nera, ma qua state buoni. Cairo mi fa diventare più intelligente ogni giorno e si vede. E non sto scherzando. La magia di potere scrivere su un forum finalmente misto. C’è anche una Madama granata. Il livello è alto, in genere, solo che non si aspettavano che Toro.it combinasse cose turche (o bulgare). Purtroppo siamo arrivati, ognuno con la sua puzza diversa. Approfittiamo per impuzzarci e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FanfaronDeMandrogne - 1 settimana fa

    Vista la “pronta censura” della Redazione sui messaggi di Carlo e sulle risposte…???

    Mai permettersi di dire che qui ci sono dei troll che fanno quello che vogliono (insulti, provocazioni, offese, ecc.) e che sono regolarmente a libro paga…!!!

    Eh si, la verità è sempre “scomoda” per “qualcuno”…!! 😀 😀 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. RifiutoUrbano - 1 settimana fa

    Con Meite, Rowan e Damascan siamo da Europa League diretta acquisti mirati in ogni reparto per il definitivo salto di qualità. FVCG sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 1 settimana fa

    Noi in mediana non abbiamo bisogno di scommesse ma di certezze. Anche questa volta invece mi sa che rimarrò deluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. carlo - 1 settimana fa

    Per Krunic, io mi auguro, per il tifoso del Toro, che sia uno scherzo, che non si sappia che scrivere, che a Radio DJ ci sia il programma di musica anni ’60, senza telefonate, e che insomma si stia scherzando. Poi 7 sette milioni. Quest’anno sembrano cresciuti tutti di tre o quattro milioni i prezzi. Io non capisco di mercato e di procuratori, ma le storie che le squadre tutte siano gonfie, nel bilancio, di un terzo dei soldi dati ai procuratori, forse hanno ragione questi intenditori, queste storie che escono. Non mi interessa. Krunic, anche gratis, non serve. A salire, dico. (Krunic è lo stesso, tra l’altro, che retrocesse, due anni fa)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. carlo - 1 settimana fa

    Scusate, leggo solo ora gli articoli di ieri.

    Ho notato diverse volte che a Radio DJ, Cario si esprima al meglio. Le domande sono più chiare, Cairo è più rilassato. Dice che “Zaza non lo vuole perché siamo già in tanti in attacco”, e, purtroppo, questo dà un dispiacere ai nuovi fan del simpatico burlone di qualche derby fa, e cioè Zaza.

    Non credo che possa veramente contare il numero degli acquisti, ne’ le percentuali di completamento della rosa, perché non è un magazzino. Anche se bisogna ammettere che a Radio DJ, Cairo andrebbe tutti giorni. Secondo me me, a Radio DJ gli farebbero prendere anche Zaza, se gli parlano un po’ con una canzone, una battuta, una cosa scherzosa. Comunque siamo da 8′ virgola 5 posto, con una piccola squalifica dell’Atalanta, anche solo 0 virgola 4, che dispiacerebbe, arriviamo quasi all’Europa League, l’obiettivo di Lerda, ma non di Mazzarri, ma vero obiettivo di Radio DJ, direi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toser - 1 settimana fa

    Dico solo che dall altra parte della sponda danno per perfezionato L arrivo a breve di Ronaldo e altri 5 top player. Noi siamo al limite del ridicolo via uno di ottime prospettive per uno sconosciuto che faceva panchina.. siamo gli zimbelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 settimana fa

      Mah… se facciamo i paragoni con quelli, siamo sconfitti in partenza, così come lo sono tutte le altre società italiane. Poi Barreca può avere ottime prospettive ne più ne meno di Meite, non è che Barreca abbia fatto chissà cosa rispetto all’altro. E infatti è uno scambio alla pari, anche in termini economici

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

        che non sia stato un big ok ma dire che è una pippa no dai raga se poi l’anno prossio torna quello che abbiamo tanto decantato con mihailovic?
        potevamo aspettare un altro anno prima di cederlo oppure almeno sino a dicemre cosi lo valutavano meglio.
        Meite neanche sappiamo come gioca,è vero ci servono centrocampisti ma lui più di Barreca sarà una scommessa, e speriamo almeno di vincerla come con N’KOULU

        Alberto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 1 settimana fa

          Esatto, Alberto.
          Tutto può essere, anche che il Ragazzo non sia all’altezza delle aspettative, ma dopo una stagione funestata da infortuni, pubalgia e tanta sfortuna, meritava un minimo di considerazione e non di essere accantonato come una “scarpa vecchia”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Athletic - 1 settimana fa

          Una pippa assolutamente no, ci mancherebbe, il potenziale ce l’ha, deve solo migliorare nella fase difensiva. E col cambio modulo secondo me si sarebbe trovato meglio, rispetto ai due anni passati. Però evidentemente non è contento di rimanere, come ho detto in altre occasioni attualmente partirebbe dietro ad Ansaldi, e questo probabilmente non lo accetta, oppure ha avuto da dire con Mazzarri, chissà.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

            Secondo me il suo difetto è proprio quello di non avere abbastanza carattere da imporsi in questa squadra con Mazzarri,poi se non ho capito male ha chiesto lui di andare via e probabilmente ha disquisito con Mazzarri

            Alberto

            Mi piace Non mi piace
          2. FanfaronDeMandrogne - 1 settimana fa

            I problemi con Mazzari risalgono già a marzo, quando lo tenne fuori senza ragione con De Silvestri infortunato e Ansaldi in non buone condizioni.

            Mi piace Non mi piace
  10. Michele Nicastri - 1 settimana fa

    Ottimo scambio.
    L’exploit di Barreca con Miha è una visione onirica della redazione di TN, non si è mai visto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

      adesso metti in dubbio i meriti di un ragazzo che sin dalle giovanili ha dimostrato di dare il cuore per la squadra sia in campo che fuori?
      l’anno scorso ha avuto una pubalgia, tu sai di cosa si tratta, se non lo sai fai come fanno gli altri non dire cavolate, Barreca è bravo e se la pubalgia non lo ha condizionato troppo quest’anno farà rimpiangere molte persone scettiche come te vedrai.

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 1 settimana fa

        Lascia perdere, Alberto, costui ce l’ha sempre avuta con Barreca: questione “epidermica” probabilmente. 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

          IN tanto ti ringrazio FanfaronDeMandrogne, io purtroppo sono uno dei tanti che non può andare allo stadio per diversi motivi, ma mi applico il più possibile per seguire i nostri ragazzi, vero non sono un vate ma qualcosa ci capisco anch’io di calcio visto che ho giocato a discreti livelli con gente che veniva anche da altri Paesi e quindi ritengo di poter giudicare (anche se poco) le persone che giocano a calcio.

          Alberto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. FanfaronDeMandrogne - 1 settimana fa

            Caro Alberto, dopo 50 anni di Toro, una tradizione Familiare legata a filo doppio con Valentino Mazzola e con Virgilio Maroso, nonchè tante amicizie e conoscenze “Granata D.O.C.G.”, vedere questo “scempio attuale” mi “altera” un pochettino..!!! 😀 😀 😀

            Mi piace Non mi piace
  11. user-13658280 - 1 settimana fa

    non conosco bene tutti questi giocatori ma se mazzarri ha dato il suo benestare davvero allora mi fido…spiace x barreca però noi dobbiamo guardare il bene del toro non dei giocatori xche questi quando gli arrivano le offerte buone e vanno se ne fregano se noi ci rimaniamo male… secondo me era azzardato puntare ancora su barreca dopo un annata cosi vediamo ki lo sostituisce, spero biraghi o laxalt

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 settimana fa

      Laxalt direi sicuramente no, ho sentito che ha richieste dalla Germania e dall’Inghilterra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

        confermo ma non sarebbe facile lo stesso prenderlo, avete visto quanto serve per prenderlo, è fuori bugget per noi ahahahahaha

        Alberto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granat....iere di Sardegna - 1 settimana fa

    Dunque riepilogando: pare sia stato acquistato anche berner, difensore brasiliano. Se arriva meite e davvero si acquista krunic si può dire che finalmente qualcosa si muove, anche se dobbiamo aspettarci cessioni illustri perché altrimenti andiamo in fallimento…chissà che il nostro ds megagalattico non abbia deciso di tenerci sulla corda per poi darci immense soddisfazioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 1 settimana fa

      ma come fai ad iniziare la Domenica con una polemica….Buona giornata,ciao.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

        non ha tutti i torti, Cairo aveva detto nessuna cessione dei migliori, e a me sembra che il ragazzo, a parte l’anno scorso causa la pubalgia, da quando è a torino ha dimostrato di essere uno dei migliori, o forse i migliori sono solo Ljajc, Belotti, Iago, Sirigu, Ansaldi e N’Koulu?
        quindi possiamo aspettarci qualche altra partenza in cambio di un arrivo “importante” giusto?!

        Alberto

        vero cuore granata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granat....iere di Sardegna - 1 settimana fa

        Beh non devi chiedere a me come faccio. La inizierei molto meglio se il mercato del Toro ci desse più soddisfazioni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 1 settimana fa

      Dipende, se si riuscisse a cedere Niang non sarebbe male, e si potrebbe recuperare qualcosa. Così come per Valdifiori, Aquah e Obi. Se poi per una volta il mercato venisse chiuso con una decina di milioni di perdite non sarebbe così tragico, dopo anni ormai che si chiude in attivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

        oggi mi trovo d’accordo con te :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 settimana fa

          Beh, a chi non vede solo o bianco o nero, capita di incontrarsi nel mezzo ogni tanto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. gatsu7_903 - 1 settimana fa

        oggi mi trovo d’accordo con te

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. [email protected] - 1 settimana fa

    mi dispiace avrei tenuto Barreca titolare fisso…..chi è l’alternativa a AB ? secondo me poche e scarse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gatsu7_903 - 1 settimana fa

      vediamo se comprano uno adatto al posto suo e speriamo sia almeno un buon giocatore

      Alberto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il "Se" di kipling - 1 settimana fa

        asdwfswfwfwfd

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy