Torino: Avelar e Bruno Peres, corsie esterne a ritmo di Samba

Torino: Avelar e Bruno Peres, corsie esterne a ritmo di Samba

In ritiro / L’ex Cagliari sembra essere in granata da sempre: corsa, tecnica e classe al servizio di Ventura

Tra sirene di mercato e primi test sul campo, Bruno Peres continua la sua avventura in granata. Il Torino se lo tiene stretto e sa che con lui avrà un’arma in più in vista della prossima stagione. Sulla destra, tanta corsa, dribbling stretti e anche maggior attenzione in fase di copertura. Il brasiliano si allena e – osservandolo da fuori – appare davvero concentrato solo ed esclusivamente sul Torino.

Non solo lui, dall’altra parte del campo c’è un altro brasiliano pronto a stupire. Danilo Avelar, già perfettamente integrato negli schemi del tecnico Ventura, pronto a stupire a suo di cross e potenziali assist. Sudamericano atipico, l’ex Cagliari mostra un carattere mite e concreto anche fuori dal campo: sempre concentrato, sempre sul pezzo.

Con loro due, sulle corsie sterne si balla la Samba, avanti e indietro sulle fasce, cross e tiri dalla media distanza. Avelar e Bruno Peres, assieme, aumentano e non poco il tasso tecnico dell’undici di Ventura che – considerando il sostanziale contributo offerto da Molinaro e Zappacosta – avrà l’imbarazzo della scelta durante l’anno che verrà.

Il Toro termina la prima fase della preparazione, disputata in quel di Bormio, con pochi dubbi e tante certezze. Tra queste, quella di poter puntare fortemente sull’apporto degli esterni designati per il 3-5-2: Avelar e Bruno Peres, le frecce granata dalle punte verdeoro…

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy