Torino, buon impatto per Baselli: il ragazzo spinge al massimo

Torino, buon impatto per Baselli: il ragazzo spinge al massimo

In ritiro / Duro lavoro atletico e tanto sudore: ora lo stato di forma è pari al resto del gruppo

Sono tanti i volti nuovi arrivati da questo mercato, molti dei quali giovani e ancora da “plasmare” per far sì che possano rendere al massimo. Il lavoro per mister Ventura è tanto, ed in questi giorni si è appunto concentrato in particolare sui nuovi arrivi. Tra questi, senza dubbio, Baselli sta focalizzando su di sé le maggiori attenzioni. Il popolo granata si aspetta molto da gioiellino Under 21, che quest’anno avrà l’onere (ma anche l’onore) di cercare di disputare una stagione da protagonista e trascinare il Toro più in alto possibile.

In questo momento, infatti, l’ex atalantino è certamente la ciliegina sulla torta di questa sessione estiva di calciomercato (aspettando l’attaccante). Il giovane Azzurrino, comunque, ha subito impressionato positivamente. Tanta dedizione, tanta voglia di apprendere e di mettersi a disposizione del mister e della squadra, nonostante si sia aggregato con un leggero ritardo per via dell’Europeo di categoria tenutosi ad inizio giugno e quindi debba recuperare sul piano fisico.

Il giovane ha messo in campo tutte le energie che ha in corpo e spesso è uscito dal terreno di gioco spremuto, a tratti stremato. Il tecnico di tanto in tanto lo ha provato nel ruolo di mezzala sinistra, sebbene lui sia perfettamente in grado di fare il regista. Una duttilità che farà parecchio comodo al Torino in vista dell’imminente stagione. 

Ventura sta rivolgendo in questi giorni particolari attenzioni al ragazzo cui potrebbero in futuro essere affidate le chiavi del centrocampo. Da parte del centrocampista, per contro, si notano tanto impegno e umiltà, in piena simbiosi con quello che è lo spirito di questo Toro, dove non c’è spazio per le “prime donne”, ma è il gruppo a fare la differenza. Da quest’anno, però, con un Baselli in più, che con dedizione e con la ormai consueta cura-Ventura può aumentare la qualità tecnica a centrocampo come non si vedeva da tempo.

Ripetute, esercizi di coordinazione e da oggi pomeriggio, anche il primo allenamento con il resto del gruppo. Baselli ha quasi colmato il gap atletico che lo separava dal resto del gruppo ed ora è pronto ad entrare nel vivo della sua avventura in granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy