Nazionali, cadono Darmian e Gonzalez

Nazionali, cadono Darmian e Gonzalez

Nazionali / Glik indossa la fascia da capitano della Polonia e pareggia 0-0 contro la Grecia

Giornata di nazionali che non sorride ai colori granata, con tre giocatori del Torino impegnati ma nessuno vincente. Tutti titolari in campo e se l’Italia non sarà più testa di serie, l’Uruguay inciampa rovinosamente nel girone di Copa America.

DARMIAN IN CAMPO NEGLI AZZURRI – Cade l’Italia di Antonio Conte per 1-0 a Ginevra contro il Portogallo in amichevole: decide un gol di Eder, e Matteo Darmian rimane in campo per tutti e novanta i minuti, risultando uno dei migliori tra gli azzurri.
Buona la sua prova sull’out di destra sia in fase di copertura sia in fase di spinta, con il terzino granata che va addirittura vicino al gol attorno al 20′ della ripresa quando, dopo essere stato imbeccato da Pirlo, si gira ottimamente e fa partire un diagonale che termina a lato di pochissimo. Soffre leggermente l’ingresso del lusitano Eliseu, dotato di grande verve, ma nel complesso la sua prova è buona.

GLIK E LA POLONIA A RETI BIANCHE – Così come buona è la prova di Kamil Glik, impegnato con la sua Polonia in amichevole contro la Grecia: partita che termina a reti bianche e prestazione di livello per il capitano granata, rimasto in campo per tutta la durata dell’incontro. La gara è stata equilibrata e non esaltante, con i polacchi nettamente favoriti che non sono riusciti ad avere la meglio. Poche emozioni, poche occasioni da gol e molti cambi da entrambe le parti non hanno favorito lo spettacolo, ma per Glik è arrivata la tanto attesa e grande soddisfazione di indossare la fascia di capitano per via dell’assenza di Lewandowski. Al 46′ minuto infatti, il portiere Boruc è uscito dal terreno di gioco e ha passato al granata la prestigiosa fascia.

ALL’ARGENTINA IL DERBY CON L’URUGUAY DI GONZALEZ – Rimane sempre dentro anche Alvaro “Tata” Gonzalez ma, in Copa America, il suo Uruguay cade per 1-0 contro l’Argentina, con un gol di Aguero di testa ottimamente servito da Zabaleta.
Il granata però risulta uno tra i migliori della sua squadra, recuperando tanti palloni a metà campo e giocando con grande grinta e grande intelligenza tattica.

Non scende in campo, invece, il difensore sinistro Gaston Silva, che rimane in panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy